Skin ADV
Giovedì 13 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


MAGAZINE


LANDSCAPE


Pensiero d'autunno

Pensiero d'autunno

di Gianfranco Fenoli



11.12.2018 Agnosine Sabbio Chiese Valsabbia

12.12.2018 Prevalle

11.12.2018 Gavardo

12.12.2018 Provaglio VS

11.12.2018 Bagolino

12.12.2018 Agnosine

12.12.2018 Idro

11.12.2018 Vobarno Gavardo

12.12.2018 Gavardo

11.12.2018 Val del Chiese Storo






07 Dicembre 2018, 18.52
Gavardo
Amministrazioni

Il «Caso La Memoria» preoccupa Arlea

di val.
Arlea è un’associazione di livello regionale, senza scopo di lucro, che in Provincia di Brescia rappresenta e tutela una cinquantina di Fondazioni bresciane dedite all’assistenza

Venuta a conoscenza della sostituzione del Cda avvenuta nei giorni scorsi alla Fondazione La Memoria di Gavardo, Arlea ha scritto alla Direzione generale welfare di regione Lombardia, al prefetto di Brescia e ad Anci Lombardia, per chiedere delucidazioni.

Ripercorrendo la normativa vigente che interessa le società di diritto privato come le Fondazioni Onlus, sulle quali sarebbe Ats ad avere compiti di vigilanza anche in merito agli aspetti amministrativi, il presidente di Arlea Gualtiero Donzelli, teme che il caso gavardese possa «rappresentare un precedente che ingerisce l’autonomia delle Fondazioni di diritto privato, ancorché derivanti dalla trasformazione delle Ipab».

«Fatto salvo eventuali specificità del caso» aggiunge Donzelli, «al fine di evitare il ripetersi di situazioni analoghe, si chiede che Regione Lombardia, in attesa della completa applicazione delle norme di riforma del Terzo Settore: di attivare il necessario coordinamento tecnico con il Ministero dell'Interno e per la Funzione Pubblica per chiarire definitivamente quelli che sembrano essere dubbi applicativi rispetto all'attuazione del D.P.R. 361/2000».

Arlea, al pari di Ats, ritiene che, anche se nominato dal sindaco per tener fede alle indicazioni del proprio Statuto, per un Cda di una Fondazione come “La Memoria” sia escluso alcun mandato di rappresentanza.
Ciò significa una completa autonomia del Cda che deve rispondere alla “mission” statutaria e non ad altri, anche per ciò che riguarda la decadenza dei membri del Cda.
Il compito di vigilare che tutto avvenga nel rispetto dello Statuto e delle leggi vigenti, spetterebbe unicamente ad Ats.

Se così fosse, la strada scelta dal Commissario prefettizio per imporre alla Fondazione La Memoria un nuovo Cda, non sarebbe corretta. 

Una faccenda già ingarbugliata che si complica, insomma.
Intanto il nuovo Cda è al lavoro ed ha già nominato un nuovo presidente nella figura di Michele Bortolotti, già presidente dell’Age Gavardo.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID78761 - 08/12/2018 09:50:58 (MORETTI.1975) Politicanti...
il vicesindaco bertoloni mi ricorda tanto, tanto, ma tanto il "sacrificio" di altri gavardesi che anno partecipato molto attivamente alla giunta vezzola: Per anni si sono presi il loro posto al sole, per anni hanno potuto essere ai primi posti della comunità ,per anni, insomma, hanno comandato e adesso - che il capetto è caduto in disgrazia - tutti a sputare nel piattino nel quale hanno inzuppato volentieri il loro tozzo di pane. Quanti esempi nella politica italiana di questo "sacrificio": sul carro del vincitore prima, e via di corsa a cercare un altro carretto su cui salire poi. Ricordate Fini? Ricordate Casini? Ricordate Fassina? Ricordate...non tutti sono senza memoria.


ID78764 - 08/12/2018 12:24:31 (vanpelt) Ubaldo batti un colpo
Si commenta qui, a sproposito, quel che non si puo' commentare di la' ... anche i non politicanti fanno i furbi come i politicanti, che del resto sono la loro espressione.


ID78765 - 08/12/2018 14:56:54 (turk182) Sansone
Muoia Sansone con tutti i Filistei. Così urla Sansone prima di morire travolto dal tempio che lui stesso fa crollare addosso ai Filosofi. Stessa cosa fa Bertoloni nella sua lettera. Tanto preso a demolire gli ex compagno che si didentica che per 9 anni anche lui è stato un Vezzoliano di ferro ( a sua insaputa vuole farci credere oggi) e basterebbe leggere una qualsiasi sua lettera precedente per rendersi conto di quanto lo sia stato senza se e senza ma. Speriamo che la vergogna che ha provato sia l'anticamera del suo abbandono della vita politica gavardese.


ID78768 - 08/12/2018 17:48:35 (turk182) Dove sono
Dove sono tutti quelli pro amministrazione? Dove sono tutti i vecchi alleati di Vezzola - Bertoloni ma soprattutto dove sono i futuri alleati quelli delle aperture alla Lega???


ID78769 - 08/12/2018 18:12:20 (ubaldo) Ricordo che
...questo articolo parla del cambio del Cda in seno alla Fondazione La Memoria


ID78779 - 09/12/2018 19:17:27 (alfo70) sig
Non credo siano commenti inerenti all'articolo in calce. Vecchi tromboni della politica gavardese. Sig./sig.ra Moretti 75,l'immenso turk182 ecc.ecc, toglietevi l'anonimato,palesatevi a noi poveri mortali, parliamo da vicino. Si è perso il senso del sano confronto di persona.Alfonso



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/12/2018 07:49:00
«La Memoria»: azzerato dal Commissario il Cda C’è però un “ma”. Il provvedimento, secondo gli amministratori della Casa di Riposo che hanno chiesto lumi ad Ats, non sarebbe prerogativa del Commissario

18/07/2018 19:07:00
Gavardo: arriva il Commissario Tempo scaduto. Il sindaco sospeso di Gavardo, Emanuele Vezzola, non ha ritirato le dimissioni, come avrebbe voluto ciò che è rimasto della maggioranza

06/07/2018 08:40:00
Gavardo, il commissario dal 20 luglio Con una nota al vicesindaco e a tutti i consiglieri comunali, il segretario comunale di Gavardo ha precisato i tempi dell’avvio del commissariamento

03/12/2018 19:51:00
Un nuovo Cda per La Memoria Non ha perso tempo il Commissario straordinario per Gavardo, Anna Pavone: subito dopo la revoca del vecchio Cda ecco quello nuovo

22/07/2018 13:18:00
Arriva il commissario. Quale futuro per Gavardo? Se lo chiede Gavardo in movimento in una nota in merito alle dimissioni del sindaco e il conseguente commissariamento del Comune



Altre da Terzo Settore
05/12/2018

Che pasticcio

Ieri alla Onlus La Memoria il passaggio delle consegne fra vecchio e nuovo Cda. Mentre da Ats attiva una lettera: «Un eventuale commissariamento è semmai di nostra competenza» (1)

04/12/2018

Quattro corpi collaborativi per Sella Giudicare

I quattro gruppi dei vigili del fuoco volontari collaborano fra loro in caso di emergenza, come per l’emergenza orso dell’estate scorsa

04/12/2018

Quote rosa in forza ai Vigili del fuoco

Tracciato il bilancio delle realtà di intervento e soccorso di Borgo Chiese, con la novità di nuove giovani donne ad incrementare l’organico

03/12/2018

Un nuovo Cda per La Memoria

Non ha perso tempo il Commissario straordinario per Gavardo, Anna Pavone: subito dopo la revoca del vecchio Cda ecco quello nuovo (2)

03/12/2018

«La Memoria»: azzerato dal Commissario il Cda

C’è però un “ma”. Il provvedimento, secondo gli amministratori della Casa di Riposo che hanno chiesto lumi ad Ats, non sarebbe prerogativa del Commissario (11)

01/12/2018

Un nuovo servizio, con Auser

Lunedì 26 novembre c’è stata festa a Idro presso la sede dell’associazione Auser Idro Capovalle per l’arrivo della macchina che servirà per i servizi che Auser offre alla popolazione

29/11/2018

«Insieme Noi», al centro le persone

Oltre 1300 i soci che hanno partecipato al nuovo evento della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella

18/11/2018

Risorse per l'Antincendio boschivo

85 mila euro per le squadre Aib bresciane della Protezione civile e 40 mila euro in più all’Alto Garda per incendio di Tremosine

15/11/2018

Al centro il bambino e l'adolescente

Lo scorso 26 ottobre si è svolta a Sabbio Chiese una cena di raccolta fondi organizzata da Cooperativa Sociale Area a sostegno del Centro Diurno Minori “In-chiostro” di Villanuova 

23/10/2018

Casa Maer, b&b di design

Inaugurato sabato a Lavenone un progetto per promuovere un turismo accogliente e solidale in Valle Sabbia frutto della collaborazione fra Comune, Fondazione Cariplo e Airbnb
• Video
(1)

Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia