Skin ADV
Giovedì 15 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


MAGAZINE


LANDSCAPE


Sul ponte di Bassano

Sul ponte di Bassano

di Maria Rosa Marchesi

[Varie]


13.11.2018 Villanuova s/C Roè Volciano

14.11.2018 Bagolino Treviso Bs Pertica Alta Valsabbia

15.11.2018 Garda Valtenesi

13.11.2018

14.11.2018 Gavardo

14.11.2018 Valsabbia Provincia

13.11.2018 Gavardo Valsabbia

14.11.2018 Vobarno Valsabbia

14.11.2018 Gavardo Valsabbia Muscoline Valtenesi

14.11.2018 Bione



12 Ottobre 2018, 09.24

Infoline

Efficienza energetica: meglio la griglia elettrica o a gas?

di red.
Quando arriva all'estate, è inevitabile non pensare al barbecue...

La griglia è molto amata dalle persone, perché riunisce amici e parenti, sporca poco in cucina e consente di servire pasti deliziosi, anche ai non provetti chef.
Inoltre, qualunque sia il tuo cibo preferito, carne, pesce o anche verdure, su una griglia lo puoi fare.

Come qualsiasi altra cosa però, non tutte le griglie disponibili in commercio sono uguali.
Ci sono differenze nel design e li spetta a te decidere, in base ai tuoi gusti, ma ci sono differenze anche in ambito di efficienza energetica.
Molte persone si chiedono quale sia la più efficiente a livello energetico e noi siamo qui per fornirvi una risposta.

Innanzitutto, vediamo quali sono le griglie disponibili in commercio:
•    Griglia a gas propano
•    Griglia a gas naturale
•    Griglia a carbone
•    Griglia elettrica
•    Griglia con fuoco a legna

Ora, diamo uno sguardo al tuo obiettivo più immediato.

Sei in cerca della migliore griglia dal punto di vista dell'efficienza energetica?
Sei indeciso tra un modello a gas o una elettrica? In questo articolo, ci concentreremo soprattutto su questi due modelli. Anche perché, quelli a carbone, oggi meno diffusi di un tempo, non vengono più visti di buon occhio, in parte perché è stato dimostrato che il carbone brucia molto più carbonio rispetto alle altre alternative.

Differenze tra le griglie elettriche e quelle a gas
Generalmente, le persone pensano che una griglia elettrica, offra un cibo cotto che ha un sapore diverso da quello del classico barbecue, per questo motivo, prima di decidere che modello acquistare, dovresti prendere in considerazione anche il tipo di gusto che cerchi. Magari, non sei alla ricerca di una griglia efficiente solo dal punto di vista energetico, ma soprattutto di un modello che riesca a riprodurre il vero sapore da barbecue.

Pro e contro delle griglie elettriche
A seconda di dove vivi, una griglia elettrica potrebbe essere la tua unica soluzione. I pro?
Si riscaldano velocemente e possono essere utilizzate praticamente ovunque.
Anche su un balcone di un appartamento, per esempio. Inoltre, l'unico 'carburante' richiesto, è una presa della corrente elettrica nelle vicinanze.

Quindi, se vivi in città, hai un balcone piccolo e non puoi fare barbecue in giardino, la tua unica soluzione è una griglia elettrica, che puoi spostare dove e quando vuoi, per cuocere i tuoi cibi preferiti. Il problema, è che la potenza di alcune griglie elettriche, potrebbero non consentire di cuocere il cibo perfettamente, o almeno non come avviene su un'altra tipologia di griglia. Se vuoi saperne di più, leggi l'articolo che trovi sul sito imiglioriprodotti.com.

Pro e contro delle griglie a gas

Le griglie a gas sono quelle più vendute oggi sul mercato. Se devi scegliere tra una griglia a gas e una griglia elettrica, entrambe potrebbero soddisfare le tue esigenze, ma un grill a gas offre probabilmente un sapore migliore per il tuo cibo. Tuttavia, diamo un'occhiata ad alcuni pro e contro che potrebbero aiutarti a decidere tra i due modelli.

Pro delle griglie a gas:
•    Alcune griglie a gas sono dotate di funzioni che includono bruciatori laterali e kit per il girarrosto.
•    A differenza delle griglie a carbone, le griglie a gas sono veloci. Si scaldano e sono pronte per la cottura in circa 10 minuti.

Contro delle griglie a gas:
•    C'è una differenza tra le griglie a gas propano e a gas naturale. Qualunque sia la griglia che acquisti, sarà progettata per un carburante specifico, quindi sappi in anticipo se stai utilizzando una griglia a gas propano o a gas naturale, dovrei acquistare del gas per alimentarla.
•    Le griglie a gas richiedono molto spazio. Non possono essere utilizzate in nessuna struttura che sia anche leggermente chiusa e, in effetti, devono essere usate lontano da qualsiasi edificio.
•    Ci sono alcune leggi o ordinanze locali che potrebbero limitare l'uso un grill a propano contro quelle a gas naturale (o viceversa). Prima di spendere soldi per un modello qualsiasi, controlla il codice locale per assicurarti di acquistarne una ammessa nella tua comunità.

Quindi: qual è la griglia più efficiente dal punto di vista energetico?

Se confrontiamo l'efficienza del gas rispetto alla griglia elettrica, possiamo osservare i numeri: la griglia elettrica media utilizza 1.250 watt. Quanti soldi stai spendendo dipende dalla tariffa che paghi per l'elettricità.
È più facile determinare il costo del tuo barbecue se usi una griglia di propano, perché sai esattamente quanto hai pagato per il propano liquido nel negozio.

Se hai già deciso di acquistare un grill a gas (invece di un grill elettrico), potresti prendere in considerazione i costi associati.
Poiché stiamo parlando di due diversi tipi di energia, se stai utilizzando una griglia elettrica o una griglia a gas, è difficile valutare i costi perché non è un confronto tra mele e mele.

Ma ecco come iniziare a determinare quale sarebbe la griglia più economica e più efficiente dal punto di vista energetico:

•    Se la tua casa utilizza già gas naturale, il costo coinvolge due fattori: il costo della griglia stessa e il costo di una linea per il gas aggiuntiva. Se hai già una griglia a propano, puoi ottenere un kit di conversione (di solito per meno di 100€) per utilizzarlo come griglia a gas naturale.

•    Come qualsiasi tipo di apparecchio, il costo della griglia specifica può variare notevolmente. Le griglie a gas potrebbero avere un costo iniziale di circa 250€, ma un modello di fascia alta potrebbe costare anche più di 10 mila sacchi.

•    Una linea del gas potrebbe costare 25 - 75€ a metro cubo per l'installazione se la tua casa non ne è già dotata.
Ciò richiederebbe i servizi di un appaltatore e il costo dipenderebbe dalla distanza dalla casa alla conduttura del gas. Ci potrebbero anche essere dei requisiti in relazione alle autorizzazioni comunali per l'installazione di una linea di gas di casa, quindi assicurati di controllare le normative locali.

Considerando tutti questi fattori,
è evidente che la griglia elettrica sia quella che offre più vantaggi e meno disagi, soprattutto in virtù del fatto che la corrente è sicuramente disponibile già in tutte le abitazioni del mondo.


Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
01/07/2017 10:45:00
Incentivi al risparmio energetico Grazie agli introiti derivanti dalla vendita di energia idroelettrica, l’amministrazione comunale di Sella Giudicarie ha pubblicato un bando rivolto ai propri cittadini per l’acquisto di beni e servizi che permettono il risparmio energetico

28/10/2010 15:43:00
Risparmio: scarsa trasparenza e incertezza del futuro Le famiglie riducono il risparmio non solo per la crisi. Adiconsum: “Indispensabile prorogare le misure per il risparmio e per gli investimenti”.

13/08/2017 10:37:00
Griglie salva anfibi al lago di Bongi La richiesta avanzata dal Gev della Valle Sabbia e inoltrata dall’allora commissario prefettizio di Mura ha trovato una rapida risposta da parte di Enel Power titolare della diga di Bongi

30/06/2008 00:00:00
Ennesimo aumento per le famiglie Adiconsum: Sempre più in crisi il potere di acquisto delle famiglie.
Indispensabili interventi sulle tariffe. Come abbiamo già proposto al Ministro Scajola servono investimenti subito sul risparmio energetico.

12/06/2012 12:00:00
Smaltire i rifiuti elettronici a fine vita I cosiddetti RAEE (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) sono distinti in cinque raggruppamenti e smaltirli correttamente può generare anche un risparmio energetico: da molti di essi si possono ricavare "materie prime secondarie"



Altre da In cucina
09/09/2018

Formaggi valsabbini, spesso fra i primi

Ancora una volta i sapori valsabbini soddisfano i palati esigenti degli esperti e portano i loro produttori sul podio. E' successo alla Fiera di Orzinuovi


18/05/2018

Alla scoperta dei sapori di Valle Trompia e Valle Sabbia

Un ricettario ricco di spunti tradizionali e rielaborazioni moderne proposte dallo chef Roberto Abbadati, dallo storico Marino Marini e dai ristoratori valligiani, frutto della prima edizione del laboratorio gastronomico delle Valli Resilienti (1)

03/05/2018

Alla scoperta delle erbe selvatiche

Domani, venerdì 4 maggio, a Provaglio Val Sabbia “Le erbe spontanee: saperi e sapori della nostra tradizione”, una serata di presentazione delle piante selvatiche utilizzabili in cucina

29/03/2018

Venerdì Santo ancora di magro?

È ancora radicata la tradizione di culturale e religiosa di non mangiare carne il venerdì che precede la Pasqua? Lo svela un’indagine sui consumi degli italiani

21/03/2018

Raspelli vs Valerio

Ad essere stato assolto dall’accusa di diffamazione non è stato Edoardo Raspelli, come hanno riportato molti giornali nei mesi scorsi, ma Walter Valerio

21/03/2018

Laboratorio gastronomico

E' andato in scena alla Sosta a Nozza di Vestone il primo appuntamento valsabbino con la gastronomia "targata" Valli Resilienti, che unisce la bravura degli chef alle eccellenze prodotte in Valle


27/02/2018

Per salvare il pomodoro «made in Italy»

Come tutelare una delle produzioni di punta della Lombardia? Lo spiega la Coldiretti regionale in occasione dell’arrivo dell’etichetta “salva pummarola"

09/02/2018

Medaglie d'oro

Arte culinaria valsabbina in mostra e con eccellenti risultati, sotto l'egida della Federazione Italiana Cuochi, alla manifestazione fieristica gardesana che ha avuto luogo all’Expo Riva Hotel

25/01/2018

Curcuma, una magia dorata

La curcuma (Curcuma longa) è una spezia dalle molteplici proprietà benefiche e curative che costituisce un vero toccasana per l’organismo. Vediamo di cosa si tratta e come utilizzarla al meglio in cucina

14/12/2017

Salumi di Valle Sabbia

Sulla tavola per il Natale, per te o per gli amici, la scelta migliore è quella di ripercorrere gusti e sapori di tempi ormai dimenticati. Si può, coi salumi di Vassalini

Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia