Skin ADV
Venerdì 26 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








24.04.2019 Villanuova s/C

26.04.2019 Vobarno

25.04.2019

25.04.2019 Sabbio Chiese Villanuova s/C

26.04.2019 Anfo

26.04.2019 Sabbio Chiese Villanuova s/C

24.04.2019 Paitone

24.04.2019 Val del Chiese

25.04.2019

26.04.2019 Sabbio Chiese






24 Aprile 2019, 10.45
Paitone
Elezioni amministrative

A Paitone l'intera maggioranza non si ripresenta

di Cesare Fumana
Dopo la rinuncia del sindaco Dante Freddi, in molti pensavano a una candidatura dell’attuale vicesindaco Mariateresa Cavalleri, ma anche lei non sarà della partita nella prossima tornata elettorale, così come il resto della maggioranza

Nella nostra intervista al sindaco di Paitone Dante Freddi, il primo cittadino ci aveva già anticipato che non si sarebbe ripresentato alle prossime elezioni amministrative, per ragioni di lavoro.

Ma sarà l’intera rappresentanza dell’attuale maggioranza a non ripresentarsi, e lo ha confermato la vicesindaco Mariateresa Cavalleri, alla quale molti in queste settimane hanno chiesto se si sarebbe ricandidata o meno.

«Mai come in questi giorni – riferisce la vicesindaco Cavalleri – squillano i telefoni o la gente ci ferma per strada per chiedere se c’è per caso una terza lista e per questo rassicuro che non ci sarà. Se avessi pensato di fare il Sindaco mi sarei preparata prima; la mia è una scelta consapevole, anche perché l’eredità che si lascia non trova strumentalizzazione né ambiguità. L’intesa con la nostra minoranza è stata in questo quinquennio positiva e mi hanno ripetutamente chiesto di candidarmi come Sindaco ma io non potevo permettermi di fare una scelta prima di gennaio per questioni professionali. Poi in tanti mi hanno convinta ed abbiamo valutato una possibile intesa, ma quando si crea un gruppo e se ne lascia uno che conosci, non sempre idee e principi convergono e pertanto ho comunicato che avevo scelto di non ricandidarmi rassicurando i preoccupati che non avrei fatto una terza lista, lasciando comunque liberi i consiglieri di scegliere ed anche coloro che avevano dato la disponibilità per la prima volta.

Ho ricevuto anche richieste da altri Comuni - prosegue Cavalleri - sia di candidatura che di supporto per il futuro per alcuni progetti e questo mi fa comprendere che quanto fatto può dare frutti.
Paitone è cresciuta, sia per competenza che per rispetto da parte dei comuni limitrofi grazie alle tante attività che si sono promosse ed ormai consolidate.
Lo testimoniano le attività culturali per la donna, le iniziative volte alla promozione della lettura con la biblioteca con tanti scrittori ospiti, i concerti per la promozione dei giovani talenti paitonesi, i viaggi e gite culturali ad Expo e le visite ai musei ed il supporto per la loro crescita anche in termini di istruzione, gli appuntamenti fissi con le borse di studio e la consegna della Costituzione.
Cultura e tradizioni si sono unite per la promozione del nostro territorio grazie alle giornate del patrimonio, il nostro piatto l’Öc de San Martí e il dolce, la Sagra di San Martino, rinnovandola, ottima iniziativa ideata dalla precedente amministrazione e da mantenere.
Paitone è cresciuta anche in termini di servizi alla Persona con un piano socio assistenziale che ha garantito l’assistenza a tanti cittadini in situazioni di disagio famigliare e personale ed ha ampliato la disponibilità agli spostamenti in caso di necessità, le convenzioni con le strutture socio assistenziali e le attività ricreative per gli anziani. Non da ultimo gli sportelli per le donne e l’avvio degli screening gratuiti, prima esperienza assoluta, per la prevenzione prima alle donne e poi a tutti».

«Siamo soddisfatti di questi 5 anni - dicono l’assessore Pierangelo Nicolini e il consigliere con delega Fabio Loda – ed abbiamo espresso la volontà di seguire la vicesindaco che è sempre stata presente ed a fianco del Sindaco Dante Freddi, anche nei momenti delle dimissioni dei consiglieri (nel corso del mandato si sono dimessi, oltre all’ex sindaco Claudio Papotti, anche Stefania Ragnoli, Guglielmo Delrio, Roberto Achille e Luca Bertelli ndr), con un’ottima compensazione. Abbiamo fatto molto, con tanto impegno e volontà seguendo le linee contenute nel nostro programma amministrativo e mettendo le radici per la prossima amministrazione. Non tutti sanno il lavoro che abbiamo fatto ed oggi Paitone è un paese di cui si può parlare perché si è potuto iniziare a conoscerlo, leggerlo ed anche visitarlo.
Ogni attività ha visto la delineazione di nuovi piani specifici nell’ambito del diritto allo studio e socio assistenziale avanzati ed in linea con li linee guida ministeriali.
Paitone è migliorata per la differenziazione dei rifiuti, per il completamento della scuola primaria, la sistemazione dell’asilo, la nuova sala Polivalente della Cultura, la ristrutturazione del Monumento e del nuovo ingresso al cimitero con il cippo degli Alpini ed il Distaccamento Volontario dei Vigili del Fuoco, già il progetto per l’illuminazione a Led.
Nell’ultimo periodo l’emergenza sicurezza ha visto l’attivazione dello sportello sicurezza in collaborazione con le forze dell’ordine e l’avvio del progetto telecamere per la videosorveglianza delle zone sensibili»».

Per Cavalleri, anche arrivare alla fine del mandato non è stato facile, coniugando gli equilibri dei consiglieri che hanno dato le dimissioni con le difficolta di far funzionare operativamente il Comune per continue emergenze imprevedibili dei dipendenti comunali.

«Sì, qualcosa abbiamo tralasciato – si rammarica Cavalleri –, penserei al verde e ai boschi, alcuni miglioramenti di viabilità, la gestione degli immobili comunali, degli anziani e delle aree comunali».

«Ci aspetta ancora un maggio pieno di novità ed eventi – conclude la vicesindaco –, come la settimana del libro, tradizionale appuntamento, la nuova biblioteca ed il nuovo libro dedicato a Paitone e qui inviteremo i nuovi candidati per anticipare il passaggio importante di eredità sempre per il bene del paese».

Quindi la corsa per le prossime elezioni comunali vedrà in campo due liste: quella di Alberto Maestri, nata nell’ambito dell’attuale minoranza consiliare, e quella di Claudio Papotti, già sindaco per due mandati, nel 2004 e nel 2009, ma con loro nessuno degli uscenti.

In foto: la vicesindaco Mariateresa Cavalleri
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/04/2019 08:00:00
«Per Paitone» candida Alberto Maestri Per le prossime elezioni amministrative, a Paitone si presenta una nuova lista civica che nasce dall’esperienza dell’attuale minoranza in consiglio comunale

23/05/2014 14:00:00
Vestone si fa in quattro La lotta tutta interna alla maggioranza, culminata con le dimissioni del vicesindaco che sei mesi fa se n'è andato sbattendo la porta, ha favorito a Vestone il nascere di nuove compagini amministrative 


17/05/2014 13:36:00
Zanotti «La continuità siamo noi» Con "Vivere Bione" si candida Franco Zanotti, vicesindaco uscente. Con luì l'intera compagine di maggioranza meno che l'attuale sindaco


07/06/2017 09:22:00
Flocchini per «Mura Bene Comune» Nicola Angiola Flocchini, che tutti conoscono col nome di Nicoletta, ha già alle spalle esperienze amministrative e si presenta alla guida della lista “Mura Bene Comune”

05/04/2016 09:56:00
Le liste in campo Ecco le liste per le elezioni amministrative per i nuovi comuni trentini delle Giudicarie nati dopo le fusioni dei municipi chiamati per la prima volta al voto il prossimo 8 maggio



Altre da Paitone
17/04/2019

«Per Paitone» candida Alberto Maestri

Per le prossime elezioni amministrative, a Paitone si presenta una nuova lista civica che nasce dall’esperienza dell’attuale minoranza in consiglio comunale

15/04/2019

L'India ama il marmo bresciano

Presso il Consolato dell’India a Milano un incontro dei rappresentanti delle aziende estrattive del marmo di Botticino e degli amministratori locali per agevolare l’esportazione verso il paese asiatico

04/04/2019

Paitone, salute e benessere prima di tutto

Ad aprile, a Paitone, torna l'iniziativa "Il mese della prevenzione", organizzata dagli Assessorati ai Servizi Sociali e Pari Opportunità con l’obiettivo di informare e sensibilizzare sul tema della prevenzione, alla salute attiva e al benessere dei cittadini paitonesi

22/03/2019

Si chiude la Missione popolare francescana

Nel fine settimana le Parrocchie di Prevalle San Zenone e San Michele e la Parrocchia Santa Giulia di Paitone saluteranno i missionari con una grande festa comunitaria 

11/03/2019

Paitone e Prevalle accolgono la Missione popolare

“Oggi devo fermarmi a casa tua” (Lc 19,5). Questo lo slogan della Missione dei frati francescani nelle Parrocchie di Santa Giulia in Paitone e San Zenone e San Michele in Prevalle, che prenderà il via questo mercoledì, 13 marzo 

10/03/2019

Si è costituito

L’uomo che venerdì scorso ha buttato a terra un motociclista lungo la Sp 116 si è costituito ai carabinieri della stazione di Nuvolera poche ore dal fatto (5)

04/03/2019

Per il sindaco Freddi un'esperienza positiva

Il primo cittadino di Paitone ha solo parole di soddisfazione e gratitudine per il proprio mandato amministrativo, e si rammarica di dover rinunciare a ricandidarsi

28/02/2019

Ileana Montini presenta i suoi «Racconti di vita e di politica»

La rassegna dedicata alle donne si apre domani – venerdì 1 marzo – a Paitone con la presentazione dell’autobiografia della nota intellettuale femminista di origine istriana

25/02/2019

«Donne per le donne», al via la quinta edizione

Anche quest’anno l’Assessorato alla Cultura di Paitone e otto Comuni del territorio organizzano nel mese di marzo eventi, momenti di confronto e iniziative dedicate alla salute e al benessere della donna 

17/02/2019

Serle in uno scatto, al via il concorso

C’è tempo fino al 31 marzo per partecipare al concorso fotografico per scuole e famiglie indetto dal Comune di Serle e da Ecomuseo del Botticino per valorizzare l’heritage serlese


Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia