03 Luglio 2020, 10.30
Casto
Turismo

Riapre il Parco delle Fucine

di Cesare Fumana

Dopo la chiusura forzata dovuta all’emergenza coronavirus, il parco attrezzato di Casto riapre ai visitatori questo sabato 4 luglio, con alcune limitazioni


Un altro segnale di un lento ritorno alla normalità. La Fase 3 permette anche al Parco delle Fucine di Casto di riaprire i battenti e di consentire agli appassionati di arrampicata, ma anche chi vuole semplicemente trascorre una giornata nella natura, di godere delle attrazioni offerte dal parco costruito in tanti anni di lavoro dal Gruppo Ferrate.

Così da questo sabato 4 luglio riapre il punto informazioni e il punto ristoro. «Non sarà un’apertura totale – riferisce uno dei responsabili, Santo Piccinelli – perché, per consentire il distanziamento, alcune attrazioni non potranno, al momento, essere utilizzate, come le zip-line, così come il parco dei bambini sarà ad ingresso contingentato. Lo stesso vale per i noleggi delle attrezzature, perché necessitano ogni volta di sanificazione».

Anche alcuni percorsi di trekking, nei punti più stretti, sono stati deviati, e in alcuni casi istituiti dei sensi unici di percorrenza, in modo da evitare incontri troppo ravvicinati.

A parte queste accortezze, il parco riprende vita. Già nella Fase 2 era possibile accedere al parco, visto che è una zona sempre aperta al pubblico, ma era vietato percorrere le vie ferrate e gli altri percorsi attrezzati.

Il Parco delle Fucine è una delle grandi attrazioni turistiche della Valle Sabbia, forse più conosciuta fuori dalla valle che dai valsabbini stessi. Basti pensare che negli scorsi due anni ha superato i 100 mila visitatori all’anno.

Il parco è gestito da un gruppo di un’ottantina di volontari che sovrintende alla gestione delle strutture e delle vie ferrate.

«Questo primo fine settimana di apertura - spiega Piccinelli - sarà un test per vedere se le misure adottate consentono di gestire al meglio la presenza dei visitatori. Poi il parco rimarrà aperto tutti i giorni dalle 9 alle 17, fino al prossimo autunno. Nell’arco dell’estate, come negli anni passati, saranno coinvolti nella gestione del parco anche alcuni ragazzi del paese».

Nei giorni della pandemia anche l’associazione Gruppo Ferrate Casto si è resa protagonista di alcuni gesti di solidarietà: ha donato, infatti, mille mascherine alla Rsa di Nozza e tre caschi per la respirazione assistita all’ospedale di Gavardo.


Vedi anche
08/04/2010 07:18:00

Cultura e sport al Parco delle Fucine Per la serie «Verso la Cima 2010» iniziativa particolarmente interessante quella proposta all'interno del Parco delle Fucine di Casto.

03/05/2019 10:00:00

Il parco avventura nel cuore della Valle Sabbia Nel 2018 ha superato le 100 mila presenze e quest’anno si appresta a superare nuovi record grazie a nuovi progetti messi in campo dai volontari del Gruppo Ferrate Casto

20/06/2019 15:38:00

Cena nella natura alle Ferrate di Casto

La prima delle quattro cene alla scoperta delle Valli Accoglienti e Solidali si terrà questo sabato, 22 giugno, al Parco delle Fucine di Casto

10/08/2019 09:00:00

Cena nella natura alle Ferrate di Casto Proseguono le cene nei luoghi insoliti del Circuito delle Valli Accoglienti e Solidalì con con una tappa lunedì prossimo, 12 agosto, nel parco delle Fucine

23/05/2009 00:00:00

Gita alle ferrate del Parco delle Fucine La sottosezione vestonese del Cai, organizza per domenica 24 una gita alle ferrate del Parco delle fucine” a Casto. Una gita che prevede passaggi di difficoltà EEA.



Altre da Casto
18/06/2020

Giuseppe e Flora 65 anni insieme

Tanti auguri ai coniugi di Casto che oggi, 18 giugno, festeggiano 65 anni di vita matrimoniale

13/06/2020

Massi sulla Provinciale III

Vigili del fuoco in azione lungo la Provinciale che unisce Nozza a Casto a causa di uno smottamento che stava mettendo a rischio la sicurezza

12/06/2020

Rischio idrogeologico, fondi per frane e smottamenti

Anche alcuni Comuni valsabbini sono fra i destinatari di fondi regionali per la messa in sicurezza del reticolo idrico minore e ripristino di dissesti potenzialmente pericolosi

10/06/2020

Nasego 2020, il cantiere è aperto!

Format di gara allo studio, ma per ottobre crescono le speranze di rivedere lo spettacolo del mountain running sulle alture del Savallese. Il 1° settembre riapriranno le iscrizioni e verranno comunicati tutti i dettagli relativi al nuovo programma della manifestazione

10/06/2020

I 90 di Teresy

Tantissimi auguri a Teresy Gnecchi di Casto che proprio oggi, mercoledì 10 giugno, festeggia i suoi 90 anni

05/06/2020

Casto, indetti due concorsi pubblici

Il Comune valsabbino cerca un istruttore amministrativo e un istruttore direttivo tecnico. Le domande di partecipazione ai due concorsi, entrambi per esami, vanno inviate entro il 6 luglio

25/05/2020

Rifugio chiuso sul Nasego

Resterà aperto solo uno spazio con funzione bivacco per le emergenze. L'annuncio arriva dopo una "decisione sofferta" da parte dei volontari che hanno sempre gestito la struttura

25/05/2020

I nove di Lorenzo

Tanti auguri a Lorenzo, che abita con la famiglia a Briale di Casto e che proprio oggi, lunedì 25 maggio, compie 9 anni

15/05/2020

Nasego: senza coppa, ma col tricolore sul petto

Annullata definitivamente la World Cup 2020 di cui Vertical Nasego e Trofeo Nasego facevano parte. Se ci saranno le condizioni a ottobre la Fidal intende svolgere a Casto i Campionati Italiani 2020 di Lunghe Distanze

12/05/2020

Brescia riparte con un'Alleanza per la Cultura

Anche due gruppi industriali valsabbini a sostegno dell'iniziativa di Brescia Musei volta a promuovere la collaborazione tra Fondazione, enti e aziende nel valorizzare il patrimonio artistico cittadino e gli eventi culturali