Skin ADV
Domenica 25 Giugno 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


MAGAZINE


LANDSCAPE


[Mura]


24.06.2017 Odolo

23.06.2017 Gavardo Villanuova s/C Paitone

24.06.2017 Mura

23.06.2017 Valtenesi

24.06.2017 Casto

25.06.2017 Odolo

23.06.2017 Agnosine

25.06.2017 Anfo Lavenone

24.06.2017 Vestone

23.06.2017 Odolo






25 Giugno 2017, 08.00
Vestone
Alpinismo Giovanile

Monte Boia e Monte Bruffione

di Raffaele Vezzola
Finalmente è giunta anche per il gruppo dell’Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone la temuta trasferta in alta Val del Caffaro, destinazione gruppo del Bruffione.

Unica la destinazione, due le mete da raggiungere: per il gruppo base il passo del Bruffione e traversata fino ai laghetti, per l’avanzato la cima principale passando dal passo e dalla cima del monte Boia.

Giunti al parcheggio poco prima del Gaver, ci dividiamo in due gruppi, io seguo i più grandi sulla stradina che porta fino alla piana e alla malga Bruffione di sotto. Prendiamo a questo punto il bivio sulla sinistra. Il sentiero si inerpica subito ripido verso la malga Casöle mantenendo le promesse della relazione di salita: traccia ripida verso il monte che si chiama "Boia".

I prati e gli scarsi alberi lasciano il posto alle prime pietraie, per fortuna il sole è velato dalle nuvole e il martello di Ra non è così opprimente. Durante le pause per riprendere fiato, cerchiamo di individuare là in alto il passo e la traccia per raggiungerlo.

L’entusiasmo che ci aveva spinto veloci, lungo i primi passi comincia a scemare, la fatica bussa e il gruppo si divide in due drappelli, i più veloci e forti, non per forza i più grandi, dietro alla nostra “testa” Narciso, gli altri, i meno in forma, arrancando un pochino, cercano di mantenere il passo.
Finalmente giungiamo all’inizio della cresta del monte Boia, recuperiamo energie mangiando una barretta e, costeggiando la “Scudela”, poco sotto la cresta su grossi pietroni traversiamo in salita fino a giungere ai 2583 metri del monte Boia.

Manca poco a mezzogiorno, fuori i panini e diamo soddisfazione alla nostra meritata fame. La stanchezza non impedisce ai ragazzi di togliere dagli zaini anche dei cordini e cominciare a provare i nodi imparati durante l’ultima uscita. Sarà per ritardare un poco la partenza o genuina voglia di imparare?

In marcia ora, davanti a noi la meta, il monte Bruffione, meno di cento metri più alto del Boia, ma dobbiamo prima colmare il passo e, per farlo dobbiamo scendere la lunga cresta, in parte attrezzata con cordini, per poi rimontare dall’altra parte fino all’agognata cima.

Fatica … Tanta, ma tutti raggiungiamo la vetta (2665 metri) per la meritata stretta di mano e un applauso che ci rende orgogliosi. Qualche ragazzo soffre di mal di testa, ma è quasi scontato dopo una così lunga salita e l’alta quota raggiunta.

Torniamo sulle nostre tracce fino a ritornare al passo per poi girare a sinistra ad imboccare il sentiero che ripido si infila nella val Retorti. Passiamo dalla malga, poi dalla malghetta fino a ritornare al punto di partenza dove ci aspettano le auto.

La discesa lunga, la fatica accumulata e anche un leggero mal di montagna rendono lo scendere per alcuni ragazzi un poco penoso, ma non importa, è stata comunque un’impresa: 1450 metri di dislivello in salita ed altrettanti in discesa, è gesta memorabile per molti di noi.
Forse è l’uscita più impegnativa del programma di quest’anno, ma ora è alle nostre spalle, torniamo ricchi in consapevolezza delle nostre capacità.

Bravi ragazzi, alla prossima!
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/06/2016 09:40:00
Sul monte Besume Uscita in contemporanea dei due gruppi giovanili del Cai di Vestone, Alpinismo Giovanile e Ragazzi in Montagna, lungo il Sentiero della Resistenza “7^ Brigata Matteotti” a Provaglio di Val Sabbia

30/10/2015 09:58:00
Sulla cresta sud del Monte Pizzocolo Salita alpinistica sul monte che domina il Garda domenica scorsa per sei ragazzi del progetto Alpinismo Giovanile dei Cai di Vestone

25/04/2017 08:58:00
In 60 sulla cima del Pizzoccolo A Pasquetta è arrivata la prima uscita in montagna dei ragazzi dell’Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone

03/08/2015 09:50:00
Salita al monte Censo Un’uscita fuori programma quando sul monte Censo a Anfo il 20 luglio scorso, quando imperava “Caronte”, nell’ambito della proposta di Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone

06/07/2015 08:58:00
Uscita in Valsorda Proseguono con successo le escursioni del progetto Alpinismo giovanile del Cai di Vestone. Dopo il forte di Valledrane e il monte Ario, sabato i giovani escursionisti si sono spostati nella zona delle Pertiche



Altre da RagazziNews
25/06/2017

In montagna con le Penne nere

Dopo l’ottima prova dello scorso anno, la Sezione di Salò dell’Ana darà il via questo lunedì 26 giugno alla seconda edizione del Campo Scuola presso il rifugio sezionale di Campèi de Sima.

23/06/2017

Bonus cultura, ancora 7 giorni per richiederlo

Ancora una settimana per richiedere il bonus cultura. Il 30 giugno scadrà infatti il termine per richiedere i 500 euro messi a disposizione dal governo per i ragazzi del 1998 che abbiano compiuto 18 anni nel 2016, da spendere in libri, mostre, concerti, teatro, cinema, escursioni e tanto altro ancora

22/06/2017

Che «s_passo» di Rocca!

Prendono il via domenica 25 giugno le visite guidate rivolte a bambini e famiglie, nell’ambito del progetto di valorizzazione turistica della Rocca d'Anfo che vede coinvolto il Sistema Museale della Valle Sabbia in collaborazione con la coop. La Melagrana

22/06/2017

A Cariadeghe con la Protezione civile

Sono 36 fra bambini e bambine i partecipanti al primo campo scuola estivo in corso questa settimana sull’Altopiano di Cariadeghe, organizzato dalla Protezione civile di Serle

13/06/2017

«Tracce d'arte» alla scuola dell'infanzia

Lo scorso fine settimana sono state esposte in una mostra le opere realizzate dai bambini e dalle bambine delle Scuole dell’Infanzia “Fratelli Cervi” e “Bravi” di Salò ispirate ai grandi artisti Matisse, Monet e Kandinsky

11/06/2017

L'I.C. di Bagolino è una «Scuola Amica»

C'erano anche gli alunni della scuola secondaria di primo grado di Bagolino, fra i premiati dal Ministero dell'Istruzione e dall'Unicef nei giorni scorsi a Brescia


10/06/2017

Nella natura alla Sorgente Funtanì

Questa domenica l’apertura del centro didattico della riserva naturale di Degagna di Vobarno per ammirare le bellezze della natura incontaminata

09/06/2017

Geometriko, il campione è di Casto

Eccezionale performance degli studenti valsabbini di Casto e di Sabbio Chiese che hanno partecipato alle finali pugliesi del torneo di Geometriko, imponendosi su migliaia di coetanei (2)

05/06/2017

Ciceroni... in erba alla Rocca di Sabbio Chiese

Una visita guidata davvero speciale quella vissuta dai genitori e dai nonni al Santuario della Rocca, con gli alunni della 5ª A della primaria a fare da ciceroni


Eventi

<<Giugno 2017>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia