Skin ADV
Giovedì 24 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

Neve a Lorica, Cosenza

Neve a Lorica, Cosenza

di Gianfranco Fenoli



23.01.2019 Bagolino

23.01.2019 Bione

22.01.2019 Barghe

23.01.2019 Val del Chiese

23.01.2019 Valsabbia Valtenesi

22.01.2019 Storo

23.01.2019 Garda Valtenesi

23.01.2019 Bagolino

23.01.2019

23.01.2019 Barghe






23 Gennaio 2019, 17.45
Valsabbia Valtenesi
Cronache

Truffe agli anziani, presi in due

di Salvo Mabini
Un 40 enne di Padenghe e un 27 enne di Lonato, sono finiti agli arresti perché accusati di aver truffato in più occasioni degli anziani


I Carabinieri della Stazione di Manerba del Garda e di Carpenedolo, nella mattinata di martedì scorso, a conclusione di un’attività investigativa intenzionata a contrastare il grave fenomeno delle truffe agli anziani, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare – agli arresti domiciliari - emessa dal Tribunale di Brescia su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di un 40 enne di Padenghe sul Garda ed un 27 enne di Lonato del Garda.

I militari, contemporaneamente,
hanno eseguito un decreto di perquisizione domiciliare nei confronti di altri tre indagati dimoranti in Brescia e dintorni.
L’operazione ha consentito di ricostruire una serie di truffe ai danni di anziani ed è stata portata a termine dai militari delle due Stazioni.

Il modus operandi della maggior parte delle truffe contestate consisteva nel raggirare le vittime, di solito persone particolarmente anziane e/o con problematiche di salute tali da limitare le possibilità di difesa, presentandosi come operatori di fantomatiche ditte per la fornitura di dispositivi per la prevenzione di fughe di gas, tecnici di aziende pubbliche, pubblici ufficiali in genere.

Modalità che abbiamo denunciato anche noi di Vallesabbianews in più occasioni, grazie anche alle segnalazioni dei lettori.

La truffa, ormai ben collaudata, consisteva nell’accedere all’abitazione, nel distrarre la vittima spesso simulando un’esplosione con un petardo con conseguente creazione di una potenziale situazione di pericolo riferendo che stavano per esplodere le tubazioni dell’abitazione.
In tutto questo la vittima veniva invitata a porre i propri averi all’interno di un frigorifero per salvare denaro e gioielli con ovvia successiva sottrazione dei beni.

In alcune occasioni la vittima è stata truffata più volte. Il truffatore si è infatti ripresentato quale intermediario di un avvocato che sarebbe intervenuto per far cessare i precedenti fraudolenti contratti di fornitura di apparecchi per rilevare le fughe di gas con recupero del denaro consegnato previo pagamento anticipato di una parcella…

Nel corso delle perquisizioni sono stati rinvenuti gli oggetti del “mestiere”, casacche con scritte ingannevoli per giustificare la presenza di tecnici del gas, volantini creati ad arte per pubblicizzare la presenza dei tecnici negli stabili visitati, addirittura dispositivi pos bancomat utilizzati per simulare operazioni, in due casi è stato rinvenuto anche dello stupefacente del tipo hashish e marijuana.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
21/02/2016 09:00:00
Difendersi dalle truffe Come già successo a Borgo Chiese, Sella Giudicarie e a Tione, questa sera a Bocenago una serata per spiegare in particolare agli anziani a come difendersi dalle truffe

22/05/2016 15:52:00
Fermiamo i ladri dei sogni Truffe agli anziani: a Prevalle uno spettacolo teatrale per raccontare le più comuni e offrire consigli pratici su come evitarle

07/10/2010 10:00:00
Come difendersi da truffatori e malfattori Venerdì pomeriggio a Villanuova un incontro promosso dall’Anc rivolto in particolare agli anziani per evitare raggiri e truffe.

26/03/2011 12:10:00
Arresto per stalking Il provvedimento dolo la denuncia presentata il 24 marzo ai carabinieri di Lonato da una donna. L'uomo, un 47enne di Padenghe ha già subito il processo per direttissima.

30/10/2015 07:27:00
Spacciava erba, nei guai commesso 24enne di Padenghe A sorprenderlo con 84 grammi di marijuana in casa i carabinieri di Manerba



Altre da Cronache
23/01/2019

Grande festa per la prima centenaria di Barghe

Il prestigioso traguardo raggiunto per la prima volta nel paese valsabbino da Albina Vitali andava festeggiato con tutti i crismi, e così è stato

23/01/2019

L'ultimo commosso saluto a Matteo

La chiesa di Santa Giustina di Creto era troppo piccola per contenere tutti gli amici e i parenti accorsi per l’ultimo saluto a Matteo Pesana, morto per una tragica caduta mentre scalava una cascata ghiacciata


23/01/2019

Vittoria netta per l'Under 16

Le ragazze di coach Taiola, prime in classifica, non hanno lasciato spazio ad un avversario agguerrito distante solo 5 punti, proseguendo così il loro percorso senza intoppi

23/01/2019

Tamponamento al bivio

Si era fermato con la sua C3 lungo la Sp 79 per imboccare via Ponti, a Bione, ed è stato tamponato da una Passat. In “verde” l’emergenza, causa colpo di frusta

23/01/2019

La lista si allunga, aumenta l'indifferenza?

Confesso che ogni volta che sento la notizia di un altro naufragio nel Mediterraneo, l’ultimo 117 morti, la notte faccio fatica a dormire
(22)

23/01/2019

Pesca di frodo

Continua la vigilanza delle guardie Arci Caccia e Pesca e dei volontari della Provincia di Brescia sul lago di Garda. Negli ultimi giorni recuperati ancora bilancini e reti del tipo in uso ai professionisti (1)

22/01/2019

Scritte nel sottopasso

Potrebbero essere presto identificati grazie alle telecamere di videosorveglianza i tre giovani che hanno imbrattato con dello spray blu le pareti di un sottopasso a Storo (2)

21/01/2019

Malore fulminante

Stava passeggiando con un amico quando si è sentito male. A nulla sono valsi i soccorsi: il cuore dell’uomo, un 67 enne di Prevalle, non ha più ripreso a battere

21/01/2019

Raduno alpino a Bersone

Domenica l’annuale appuntamento delle Penne nere dell’intera Busa ad esclusione di Daone che fa da sé

21/01/2019

Fatale caduta dalla cascata ghiacciata

È stato recuperato dall’elisoccorso e dal Soccorso Alpino del Trentino Occidentale il corpo senza vita del 43enne di Pieve di Bono caduto mentre scalava la cascata ghiacciata sopra Malga Caino a Cimego

Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia