Skin ADV
Giovedì 19 Gennaio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]



 
    


I colori invernali del Chiese

I colori invernali del Chiese

di Antenore Taraborelli



17.01.2017 Vestone

18.01.2017 Sabbio Chiese

18.01.2017 Bagolino Giudicarie Storo

17.01.2017 Villanuova s/C

17.01.2017 Idro Bagolino Anfo Valsabbia Giudicarie Garda

17.01.2017 Gavardo Valsabbia

17.01.2017 Roè Volciano

18.01.2017

17.01.2017 Giudicarie

18.01.2017 Vestone



19 Gennaio 2017, 07.15
Gavardo Valsabbia
Valsabbini in Regione

Principio di territorialità

di red.
Girelli: «Urge una riorganizzazione che offra pari diritti anche ai pazienti dell'Alto Garda e della Valle Sabbia»
 
Una riorganizzazione che tenga conto del principio del principio di territorialità e non soltanto dell'indice di popolazione.
L'ha invocata il valsabbino e consigliere Pd Gianantonio Girelli ieri in Commissione Sanità, recependo il grido d'allarme che arriva da una comunità che conosce bene, quella della Valle Sabbia.
All'audizione dei vertici dell'ATS erano presenti anche alcuni rappresentanti degli enti locali.

Con un bacino di utenza di 130mila residenti,
più del 90 per cento del territorio classificato come zona altimetrica disagiata e un numero di turisti che, in alcuni mesi l'anno, supera ampiamente il numero dei residenti (500mila), la Valle Sabbia, incuneandosi per chilometri tra piccoli centri e strade impervie su per il Lago di Garda, necessiterebbe di un servizio di emodinamica per le emergenze, attivo 24 ore su 24.

Tenendo conto che alcuni pazienti abitano sino quasi 50 km di distanza dall'Ospedale di Gavardo, gli stessi si trovano oggi a doversi servire dei reparti di rianimazione degli ospedali di Desenzano e Brescia, con tempi di percorrenza di quasi due ore di auto e rischiose dilatazioni degli interventi di cura.

«Coronografie, angioplastiche e interventi di simile urgenza non possono aspettare tempi di percorrenza simili, per questo sarebbe importante, nonostante i parametri di legge in relazione al numero di abitanti, tener conto invece dei reali bisogni della gente che risiede in Valle Sabbia e e riprogrammare, in un'ottica regionale e non di singolo bacino, tutto il discorso delle emodinamiche» ha detto Girelli.

«Diversamente le conseguenze della mancanza di un'emodinamica a Gavardo potrebbero essere significative soprattutto sui soggetti più a rischio - ha aggiunto - . Dal punto di vista dei costi, in realtà, questa scelta rappresenterebbe un contenimento: quelli odierni sostenuti da Areu per il trasporto dei pazienti verso gli altri presidi pedemontani andrebbero sensibilmente diminuendo.
E comunque garantire pari diritti a tutti i cittadini é un dovere per un'istituzione come Regione Lombardia».

Anche uno degli amministratori locali presenti, il sindaco di Villanuova sul Clisi, ha evidenziato la stessa urgenza: “Attendiamo che la Giunta si esprima su questa tematica al più presto” ha affermato Michele Zanardi.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/03/2014 07:00:00
Appello alla Regione per l'emodinamica Ancora una volta gli amministratori valsabbini lanciano la richiesta alla Regione per dotare l’ospedale di Gavardo di una sala per l’emodinamica


19/01/2017 07:14:00
Urgente l'emodinamica a Gavardo A Milano in udienza alla commissione Sanità gli amministratori valsabbini e gardesani: sul tavolo la rete delle strutture sanitarie ed in particolare il reparto di emodinamica atteso a Gavardo

07/05/2014 06:56:00
Emodinamica, il pressing dei sindaci Amministratori della Vallesabbia uniti nel chiedere al Pirellone una risposta celere e positiva in merito a quello che viene ritenuta una priorità sanitaria per il territorio valsabbino, del Medio e dell’Alto Garda

02/12/2014 12:34:00
Mancato sviluppo Che ne sarà dell’ospedale di Gavardo ora che i locali sono stati rinnovati? La questione è da troppo tempo sul tavolo della Regione. L’appello di Vezzola e Flocchini

06/11/2013 11:27:00
Quale riforma della sanità in Lombardia? Venerdì a Toscolano Maderno un confronto fra medici e operatori sanitari sulla riforma della sanità lombarda promosso da Pd Garda e Valle Sabbia e Sel Alto Garda Bresciano



Altre da Valsabbia
19/01/2017

Urgente l'emodinamica a Gavardo

A Milano in udienza alla commissione Sanità gli amministratori valsabbini e gardesani: sul tavolo la rete delle strutture sanitarie ed in particolare il reparto di emodinamica atteso a Gavardo

17/01/2017

Dei costi e dei benefici

Sotto la lente dei 5Stelle, con un'interrogazione a risposta scritta del consigliere provinciale per Trento Filippo Degasperi, il tunnel che dovrebbe unire Valvestino e Bondone, ma anche le decisioni prese in merito all'utilizzo sull'Eridio dei Fondi ex-Odi (6)

17/01/2017

Previdenti sì, investitori forse

Ci proteggiamo non investendo… ma forse un'altra soluzione c’è

16/01/2017

Speciale Inverno: i bambini e la febbre

La febbre del bambino è il principale motivo di allarme per i genitori e ricorso a consulenza medica. Vediamo un po' come si manifesta e come bisogna comportarsi, tenendo conto che la febbre può essere un prezioso alleato (1)



14/01/2017

Valle Sabbia patria del ciclismo

In tutta la valle si contano una ventina di società dedicate allo sport dei pedali, con un paese che vanta il primato di ospitarne più della metà


13/01/2017

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

13/01/2017

Vaccinazioni contro la meningite

Anche l’Asst del Garda, competente per il territorio della Valle Sabbia, ha attivato un numero dedicato per le prenotazioni per le vaccinazioni contro la malattia da meningococco. Da lunedì prossimo al via la campagna vaccinale (2)



13/01/2017

Corsi di lingue, ultimi giorni per iscriversi

Ellegi Service di Roè Volciano organizza corsi base ed avanzati di lingua Inglese, Tedesca e Cinese in 10 lezioni

12/01/2017

Stelle, Gelindi, tre Re

Il cartellone della rassegna La Dodicesima Notte volge al termine questo fine settimana con gli ultimi due appuntamenti in programma a Bogliaco di Gargnano e a Sarezzo

12/01/2017

Nessun valsabbino in Provincia

Le elezioni del consiglio provinciale rafforzano il centrosinistra che da solo ha la maggioranza. Nessun candidato valsabbino siederà in provincia, con il presidente Flocchini, unico consigliere valsabbino nel precedente consiglio, scalzato da un compagno di partito (3)

Eventi

<<Gennaio 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia