02 Giugno 2020, 07.23
Vobarno
Non solo nonni

...Finalmente è bello vederci!

di Andrea Magri

«L’emergenza Covid-19, è senza ombra di dubbio un’esperienza drammatica che ha messo in ginocchio la nostra regione e della quale si parlerà negli anni a venire...». Così dalla Irene Rubini Falck di Vobarno, che sta uscendo dall'isolamento


Noi, in quanto RSA, forse possiamo affermare di aver sofferto più di altri questa situazione per via della fragilità dei nostri ospiti e come altre strutture, che si occupano della salute degli anziani, abbiamo dovuto prendere precauzioni severe ma indispensabili per la loro tutela.

Queste precauzioni, hanno costretto la struttura ad imporre uno stato d’isolamento, che ha portato degli ottimi risultati, considerando le tristi notizie che ci giungevano dalle realtà simili alla nostra, ma che ha allontanato i nostri ospiti dai loro affetti più cari.

Per sopperire a questo distacco, abbiamo attivato fin da subito un servizio quotidiano di videochiamate permettendo così ad ogni ospite di sentirsi più vicino ai propri parenti, nonostante fossimo consapevoli che il freddo schermo di un telefono mai avrebbe potuto eguagliare il calore di vedere dal vivo il sorriso di una persona a noi cara, specialmente quando si parla di persone cresciute senza questa tecnologia, ma nella piena emergenza, era l’unico mezzo che avevamo a disposizione per curare l’aspetto affettivo.

Quando finalmente la situazione ha iniziato a migliorare e si sono mostrati i presupposti per poter organizzare degli incontri, seppur con molti limiti, ci sembrava doveroso nei confronti dei Nostri ospiti offrire questa opportunità.
Gli incontri che sono seguiti, sempre prendendo tutte le precauzioni che l’emergenza COVID-19 imponeva, hanno regalato intense emozioni, ai nostri nonni, ai loro parenti ma anche a noi operatori della struttura.

Per la prima volta dopo tanti mesi,
questi incontri, hanno permesso di respirare un’aria diversa, carica di affetto e felicità, che ha allontanato tutti dall’ansia, dallo stress e dalla paura.

Come fondazione siamo felici di aver dato il via a questa iniziativa e speriamo che il lavoro finora svolto da tutto il personale e il migliorare della situazione in generale possa finalmente far riavvicinare, letteralmente, i nostri ospiti con i loro parenti.

Per il Cda
Il Presidente
Andrea Magri



Vedi anche
18/09/2017 10:37

Polenta e salamina per töcc I bei giorni della scorsa estate, alla Fondazione Irene Rubini Falck, sono serviti anche per utilizzare al meglio gli spazi all'aperto

12/08/2014 07:21

Rubini Falck: nuovo Cda con polemica Accuse di incompetenza, di mancato rispetto delle regole democratiche e di inaffidabilità. Il rinnovo del Cda della Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, voluto dalla nuova amministrazione comunale, sta creando non pochi malumori

19/10/2015 14:40

Nonni in festa, fra musica e spiedo Spiedo per 300 nei giorni scorsi, alla Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, per una giornata all'insegna dell'allegria e della buona musica

04/02/2015 14:54

Il nuovo anno alla Fondazione Da San Silvestro alla Stella, tante occasioni di incontro, quelle che hanno coinvolto gli ospiti della Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno

09/10/2015 18:29

In Rsa con le mele dell'Aism Anche la Fondazione Irene Rubini Falck ha aderito alla campagna contro la sclerosi miultipla. Le mele distribuite dall'associazione per finanziare la ricerca, sono disponibili questo fine settimana rivolgendosi direttamente al bar che si trova all'ingresso



Altre da Non solo nonni
11/05/2020

Sanificata anche la Fondazione Falck di Vobarno

Un gran lavoro, l'operazione condotta dai militari del 7° Reggimento Nbcr dell'Esercito Italiano con il supporto logistico degli Alpini

20/04/2020

«Ce ne ricorderemo anche dopo»

«È facile definire angeli o eroi tutti gli operatori sanitari che in questo periodo operano con dedizione e impegno immane. A tutti vanno giornalmente tantissimi ringraziamenti...»

18/04/2020

Un grazie dalla Francia

«Buongiorno a tutti, sono un valsabbino residente in Francia ed in questi giorni ho perso mio padre, originario di Livemmo di Pertica Alta...»

03/04/2020

Operatori nella Rsa per 10 giorni

L'iniziativa della Fondazione Falck di Vobarno per rispondere all'emergenza in corso e per tutelare gli ospiti e il personale, come spiega il presidente Andrea Magri

30/03/2020

Gli angeli delle Rsa

Una lettera di ringraziamento a chi ogni giorno si dà da fare fra le stanze e le corsie delle residenze per anziali. In particolare la Passerini di Nozza. Pubblichiamo volentieri

30/03/2020

Radio portatili per gli anziani

Non mancano gesti di attenzione per gli anziani ospiti delle case di riposo come quello realizzato con generosità dai Carabinieri di Vestone

17/03/2020

Videomessaggi per gli ospiti della Casa di Riposo

La RSA di Roè Volciano invita i cittadini, nel difficile momento che stiamo attraversando, ad inviare brevi videomessaggi dall’esterno per aiutare i “nonni” a non sentirsi soli

12/03/2020

Videochiamate per i nonni

L’iniziativa è praticata bella Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno e si stanno attrezzando anche le altre case di riposo della valle

30/01/2020

Nei suoi paesaggi cantava la gioia di vivere

L’artista internazionale Simo Olavi Nygren, si è spento a Nozza. Musicista e pittore, da qualche mese era ricoverato all’Hospice della Passerini

16/12/2019

La Casa di Riposo si prepara per il Natale

Anche quest’anno i volontari della Casa di Riposo di Roè Volciano hanno realizzato delle splendide decorazioni per creare una bella atmosfera natalizia per gli anziani ospiti e per tutta la cittadinanza