Skin ADV
Giovedì 13 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










Pensiero d'autunno

Pensiero d'autunno

di Gianfranco Fenoli



11.12.2018 Agnosine Sabbio Chiese Valsabbia

12.12.2018 Prevalle

11.12.2018 Gavardo

12.12.2018 Provaglio VS

11.12.2018 Bagolino

12.12.2018 Agnosine

12.12.2018 Idro

11.12.2018 Vobarno Gavardo

12.12.2018 Gavardo

11.12.2018 Val del Chiese Storo






12 Dicembre 2018, 09.26
Vestone Valsabbia
Presentazione

Atlante Lessicale Bresciano

di Davide Vedovelli
Questo giovedì 13 dicembre verrà presentato in Comunità Montana a Nozza di Vestone il progetto di Fondazione Civiltà Bresciana per promuovere la conoscenza del dialetto bresciano

Giovedì 13 dicembre,
alle ore 20.30, presso la Comunità Montana di Valle Sabbia, a Nozza di Vestone, si terrà la presentazione dell'Atlante Lessicale Bresciano.

Il progetto, volto a promuovere la conoscenza del dialetto bresciano, è stato realizzato dalla Fondazione Civiltà Bresciana con il contributo della Regione Lombardia - AESS (Archivio di Etnografia e Storia Locale).

Atlante Lessicale Bresciano

La lingua, oltre che strumento di comunicazione, è anche manifestazione del legame con la propria terra e del rapporto con la storia delle popolazioni che, nel corso del tempo, l'hanno abitata e modificata. Ogni lingua perciò si modifica di tempo in tempo e di luogo in luogo.
L'idea di documentare l'attuale "stato" della "lingua dei bresciani" è quindi un'operazione scientifica di grande importanza e di grande rilievo.
In questa direzione si muove l'Atlante Lessicale Bresciano, che la Fondazione Civiltà Bresciana sta completando sotto la direzione del prof. Giovanni Bonfadini.

Presentazione dell'opera
Il dialetto bresciano è parlato in un ampio territorio, fortemente differenziato sia dal punto di vista geografico che da quello socio-economico, con appendici anche al di fuori dei limiti amministartivi provinciali. Sostanzialmente bresciano è infatti il dialetto dell'Alto Mantovano, così come affini al bresciano sono i dialetti delle confinanti valli trentine e perfino della sponda gardesana orientale da Malcésine a Castelletto di Brenzone.

In definitiva, possiamo dire che si parlano dialetti di tipo bresciano in quelle aree che, nel lungo lasso di tempo che va dagli albori degli idiomi neolatini fino all'epoca moderna, si sono rivolte a Brescia come principale (se non esclusivo) centro di riferimento economico e culturale, anche se non sempre (e in taluni casi mai) sono state sotto la sua giurisdizione amministrativa.

In un territorio così vasto le differenze linguistiche, nonostante l'indubbia azione livellatrice del modello cittadino, sono ancora abbastanza evidenti e ciò vale non solo per le zone più periferiche (come l'Alta Val Camonica, o il Medio e Alto Garda), ma anche per aree più prossime alla città, specialmente se non dislocate lungo le principali vie di comunicazione (tipico, in questo senso, il caso di Lumezzane).

(…) L' Atlante Lessicale Bresciano si propone di iniziare a colmare questa lacuna attraverso un'indagine a maglie abbastanza strette, che copre con 101 punti di rilevazione circa la metà dei comuni della Provincia di Brescia, sconfinando in cinque casi anche oltre i limiti amministrativi, e precisamente a Malcésine (VR), Ostiano (CR), Solferino, Castiglione delle Stiviere e Asola (MN). A tal fine il territorio è stato suddiviso in otto aree linguistiche principali: Brescia e dintorni, Pianura, Garda, Area pedemontana orientale, Valle Sabbia, Valle Trompia, Franciacorta e Sebino, Valle Camonica, ciascuna delle quali ulteriormente ripartita in subaree di più limitate dimensioni secondo criteri geografici, storici e linguistici insieme.

Le inchieste sono state condotte sulla base di un questionario di 305 voci scelte tra quelle che, da un attento spoglio di tutto il materiale disponibile, mostravano la presenza nel territorio bresciano di almeno due tipi lessicali diversi.
Accanto agli obiettivi scientifici, il progetto intende perseguire anche un obiettivo culturale di carattere più generale: contribuire alla documentazione e alla conservazione di un patrimonio linguistico essenziale per la memoria storica delle comunità locali, ma in continuo depauperamento sotto la spinta della progressiva italianizzazione dei dialetti e dell'abbandono di interi settori del lessico strettamente connessi con attività ormai (quasi) completamente scomparse, o radicalmente mutate sul piano tecnologico.

Interverranno: Andrea Barretta, Giovanni Bonfadini, Alfredo Bonomi e Gianfranco Cretti.

Durante l'evento verrà proiettato il filmato Luì, bìgol e butù - Alla scoperta dell'Atlante Lessicale Bresciano.

In foto il prof. Giovanni Bonfadini

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/12/2015 08:44:00
Alla scoperta delle Pertiche Appuntamento questo mercoledì nella sala delle Assemblee della Comunità montana, per la presentazione del numero autunnale di "AB Atlante Bresciano", questa volta dedicato al paesaggio e alla cultura delle Pertiche


20/12/2016 10:43:00
«La Stella del bresciano» In occasione del decennale del festival “La Dodicesima Notte”, sarà presentata questo giovedì nella sala delle assemblee della Comunità montana a Nozza la nuova edizione rivista e ampliata del libro dedicato alla tradizione del Canto della Stella

13/01/2007 00:00:00
Il territorio bresciano attraverso i secoli Un lavoro complesso che sta prendendo forma in questi mesi e che si completerà, secondo le intenzioni dei coordinatori, in un anno e mezzo: la stesura dell’«Atlante storico bresciano».

12/06/2017 15:21:00
Nuova carta escursionistica dei sentieri valsabbini La nuova mappa, realizzata dalla Comunità Montana di Valle Sabbia con la consulenza del Coordinamento CAI Brescia sarà presentata questo mercoledì 14 giugno a Nozza di Vestone e sarà a disposizione di associazioni e turisti

09/03/2017 18:10:00
Araldica Benacense e Valsabbina Sarà presentato questo venerdì sera nella sala delle assemblee della Comunità montana il volume del vobarnese Enrico Stefani dedicato ai blasoni gardesani e valsabbini



Altre da Vestone
07/12/2018

Insoliti incontri fa tappa a Vestone

Sarà inaugurata questa domenica 9 dicembre presso la biblioteca di Vestone, la terza e ultima tappa della rassegna “Insoliti Incontri”, che vede ospite l’autoritratto di Fausto Pirandello

07/12/2018

Santa Barbara in salsa Valsabbina

Situato in posizione strategica, il distaccamento vestonese dei Vigili del fuoco è una risorsa preziosa per la Valle. Domenica scorsa i festeggiamenti per la Patrona

06/12/2018

Bacchetti, il sentimento della pittura

C’è tempo fino a domenica 9 dicembre per ammirare le opere di Lorenzo Bacchetti nella mostra personale allestita nella Sala Moroni a Vestone

06/12/2018

Nuvole ha lasciato il segno

Si è conclusa il 29 novembre in comunità Montana con un partecipatissimo convegno la rassegna valsabbina dedicata alla salute mentale che ha dato vita all'associazione “Fabbrica di Nuvole”


05/12/2018

Alla scoperta della stampa 3D

Il Fab-lab Valle Sabbia fa tappa venerdì sera a Vestone per presentare le tecnologie della stampa tridimensionale e dell’automazione

04/12/2018

Cercasi amante del verde

La Fondazione A. Passerini di Nozza di Vestone è alla ricerca di un volontario per la cura di piante e fiori (1)

01/12/2018

Maternità? Si grazie

La filiale di Vestone di Eurointerim, questo mercoledì, ha consegnato a una mamma di Mura un assegno/premio come incentivo alla natalità per i dipendenti (1)

30/11/2018

In «quella» notte del tempo

Va di scena questo venerdì sera alle 21 nello spazio di via Glisenti 43 a Vestone, “Il racconto di un romanzo mai nato”. Protagonisti Leonardo Sciascia, Telesio Interandi e la famiglia Paroli (1)

30/11/2018

Arsenale casalingo

Prosegue e allarga i suoi “orizzonti” l’indagine sulla compravendita di armamenti militari avviata dai carabinieri di Vestone. Scattano le manette anche per un 60 enne della Bassa



29/11/2018

Il Gal GardaValsabbia presenta i bandi

Nell’ambito dell’attuazione del Piano di Sviluppo Locale “Azione2020”, saranno organizzati tre incontri informativi sui bandi di prossima pubblicazione. Si comincia lunedì 3 dicembre a Vestone



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia