Skin ADV
Lunedì 19 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE


Vicini a Venezia

Vicini a Venezia

by Vanna


18 Novembre 2018, 06.38

Pensiero

La natura è tecnica

di Dru
Chi afferma il contrario esprime un tentativo... patetico. Perchè non sa cosa sia veramente

C’era una volta una nave, con tanti esseri a bordo, dal capitano al mozzo insomma.

C’erano anche passeggeri e c’erano anche capitani andati in pensione e mozzi andati in pensione che sulla nave passeggiavano.

Un giorno all’orizzonte apparve l’uragano degli uragani.

Il capitano lo comunicò a tutto l’equipaggio.

E l’equipaggio ai passeggeri.

La reazione dei passeggeri non si fece attendere.

Dovete sapere che la nave era dotata di tutte le nuove tecnologie possibili per poter affrontare ogni mare.

Ma i capitani in pensione questo non potevano saperlo, e tanto meno i mozzi in pensione.

Questi restavano i più scettici e procuravano il panico.

L'uomo è la tecnica dunque per inverarsi "deve" (dovere di necessità non di possibilità) fare...
Per vivere (per esser tecnico) l'uomo rompe la barriera che glielo impedisce.... La barriera che glielo impedisce è quel primo rigurgito alla nascita o la diga al maltempo o la medicina alla malatria o Dio stesso per la morte.
Per vivere l'uomo deve essere tecnico, altrimenti muore.

Saputo questo allora si sa che "la natura" non si contrappone alla "tecnica" ma ne è una sua forma astratta... Se riflettete e avete le intelligenze per farlo noterete che non posso che aver ragione.

Dunque chi va contro natura non è chi adopera la tecnica ma chi crede di poterne fare a meno.
Quel qualcuno che ci prova, pensando magari che la tecnica sia non etica non sa che anche l'etica è una forma di tecnica
Sapendolo può convenire a ciò che è la maggior potenza, la tecnica.

Infatti è etico morire? noi tutti pensiamo di no e cosa facciamo per contrastarla la morte? ci alleiamo con la tecnica.
Anche colui che adopera la bomba atomica è il vivente che non vuol morire.
Solo su scala globale il vivente ha rinunciato all’atomica, ma non per rinunciare alla tecnica, ma perché il rischio di decedere insieme al colpito risulta massimamente.

L’uomo è l’esser tecnico, sappiatelo se non volete esser travolti dalla sua natura.

La natura dell'uomo è tecnica ma che la natura dell'uomo sia tecnica non è l'ultimatività...
Però è la natura dell'uomo e per ora che vi basti il saperlo.

Dru

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/06/2016 07:54:00
Non ho colpe perché ero comandato Dovete sapere che a Norimberga i nazisti ebbero l'ardire di mostrare cosa celasse il significato della tecnica nel suo lato peggiore...

26/06/2014 07:25:00
Restare liberi nella tecnica E' significativo il pensiero che rende il senso della cosa, o il significato che è la sua essenza. differentemente il suo esser quella cosa, quel pensiero, vuole la trasformazione di essa. La trasformazione di essa è lo scopo dell'azione voluta

31/01/2018 10:26:00
Fotografia: arte e mestiere Fotografare e farlo bene non è semplice: chi afferma il contrario o non sa cosa dice… oppure sta confezionando una fake news

04/10/2016 17:07:00
1.3 La democrazia diretta e quella rappresentativa per il potere (cratos) Il potere è l'azione, l'azione è la tecnica, la tecnica è la cosa, ogni cosa per come la pensiamo. Vediamo questa sequenza di affermazioni nella loro analisi

20/06/2012 12:00:00
La Tecnica 2.1 A Leretico Dru risponde per determinare rigorosamente quanto afferma con le parole di Francesco Cardone tratte da una tesi su Emanuele Severino.




Altre da Terza Pagina
17/11/2018

Di contraddizione in contraddizione

Quando scrivo: “il rosso non rosso” cosa appare? Appare la contraddizione. Se dicessi che non appare nulla, negherei che “il rosso non rosso” sia stato scritto. Eppure, è lì da vedere, l’ho appunto scritto. Così anche in politica...
(49)

17/11/2018

Il genio ingegneristico di Angelo Omodeo

La geniale figura dell’Ing. Angelo Omodeo e la sua attività tra Garda e Valle Sabbia (1)

15/11/2018

L'acquaforte del Carboni e il disegno perduto

Una storia tutta bresciana quella che sarà presentata questo venerdì sera a Roè Volciano per iniziativa dall’Assessorato alla cultura e Ateneo di Salò, in occasione della consegna delle borse di studio

15/11/2018

Migranti di oggi e di ieri (2)

Emigrare non è una pacchia. Se proprio non ce la facciamo a immedesimarci in quegli uomini, donne e bambini... (7)

14/11/2018

Teatro Gavardo in «Lettera a don Milani»

Lo spettacolo che la compagnia teatrale gavardese ha dedicato alla figura del sacerdote andrà in scena questo venerdì, 16 novembre, a Polpenazze del Garda 

13/11/2018

La guerra alpina nel bresciano

Questo mercoledì sera a Vobarno una conferenza dedicata alla Prima guerra mondiale nel bresciano e sull’impiego degli Alpini sul fronte dell’Adamello

12/11/2018

Utopie, tra passato e futuro

A 50 anni dal Sessantotto, cosa resta di quella rivoluzione culturale? Ne hanno parlato Roberto Rossini e Silvano Corli alla prima serata degli “Incontri nel Chiostro”

11/11/2018

Memorie della Grande guerra nella Valle del Caffaro

Nei giorni scorsi si è tenuta a Bagolino, la presentazione del libro “Memorie della Grande Guerra nella Valle del Caffaro” di Stefano Molgora, edito dal Comune di Bagolino per la Collana Zangladello

10/11/2018

«Insoliti incontri» riparte da Gavardo

Una contaminazione tra arte e archeologia davvero unica quella che riapre i battenti al Museo Archeologico valsabbino questa domenica, 11 novembre. In esposizione l’opera “Testimonianze storiche” di Rudy Pulcinelli 

09/11/2018

Le donne nella Grande Guerra

È dedicato al ruolo delle donne durante il primo conflitto mondiale l’incontro di questo sabato 10 novembre a Ponte Caffaro della rassegna Gente di Vallesabbia

Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia