Skin ADV
Giovedì 17 Agosto 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE


Blumone da Passo Serosine

Blumone da Passo Serosine

by Cai Bagolino



16.08.2017 Sabbio Chiese

15.08.2017 Garda

17.08.2017 Muscoline

15.08.2017 Idro Mura

16.08.2017 Salò Garda

15.08.2017 Sabbio Chiese

16.08.2017 Bagolino

15.08.2017 Giudicarie

16.08.2017 Storo

15.08.2017 Giudicarie






17 Agosto 2017, 08.50

Scelto per voi

Cronisti e diffusori


Accedere alle informazioni attraverso social network e motori di ricerca porta più beneficio alle piattaforme e meno a chi produce informazione

Meno della metà degli internauti è in grado di ricordare la testata da cui provengono le notizie che hanno letto.
Lo sostiene uno studio del Reuters Institute for the Study of Journalism che ha intervistato un campione rappresentativo di utenti Internet, solo desktop e pc, della Gran Bretagna.

Secondo i risultati della ricerca, le persone ricordano più spesso la piattaforma da cui hanno accesso alla notizia.
È quindi più comune che i lettori dicano “ho trovato questo articolo su Facebook o Google” invece che “ho letto il pezzo sul New York Times”.
Perciò, in genere, l’accesso alle notizie via social network e motori di ricerca produce non un rafforzamento del marchio della testata ma un suo indebolimento.

Le cose cambiano quando si legge un articolo direttamente sul sito web di una testata, senza passare per altre vie.
In questo caso è più facile (81 per cento delle volte) che l’utente sia incline ad attribuire in maniera corretta la notizia alla sua vera fonte produttiva.
D’altra parte, anche i lettori regolari e assidui di determinati brand, come ad esempio BBC o The Guardian, tendono a scordare di meno.
Riuscendo più di altri ad associare in modo giusto la notizia alla testata di provenienza.

Per di più, chi, nel campo dell’informazione online,
ha un forte e autorevole marchio ed è capace di distinguersi per l’incisività dei suoi contenuti, sarebbero in grado di condizionare positivamente il richiamo alla memoria di un utente.
Tuttavia, come suggeriscono gli autori dello studio, il fatto che sempre più si acceda alle notizie tramite Facebook, Twitter e Google, potrebbe contribuire a corrodere la speciale relazione instaurata dai lettori con certe testate.

Fonte: LaStampa.it

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/06/2013 09:09:00
Gavardo in QR code Attraverso dei cartelli posizionati in vari punti del paese è possibile accedere alle informazioni storico-culturali su internet con dei filmati realizzati dagli alunni della scuola media

14/09/2013 09:00:00
Come cancellarsi da facebook e dagli altri social network? L'uovo settimanale di Federica Belleri ci parla di justdelete.me, un servizio web che conduce direttamente al link per potersi cancellare da 250 diversi social network, indicando per ciascuno il grado di difficoltà dell'intera operazione

03/05/2010 10:00:00
Social network: attenzione agli effetti collaterali Il Garante per la privacy ha predisposto una guida con dei consigli gli utenti dei social network sulla riservatezza dei dati personali.

22/04/2014 20:33:00
Instagram è per i teenagers il social network più importante Facebook non fa una piega e continua ad essere in tutto il mondo il social network più utilizzato, ma lo stesso non si può dire per i giovani che a quanto pare preferiscono altro

28/02/2008 00:00:00
I nuovi servizi di Social Network Nasce «Social work», il progetto che mira all’inserimento in campo lavorativo di soggetti svantaggiati attraverso lo sviluppo di una rete locale di sostegno per le fasce deboli per l’accompagnamento al lavoro, la formazione e l’orientamento.



Altre da Politica e Territorio
16/08/2017

Al via il progetto della Ciclovia del Garda

Firmato a Roma presso il Ministero delle Infrastrutture il protocollo d'intesa con le tre Regioni che si affacciano sul Benaco. L'itinerario ad anello di 140 km lungo le sponde del lago di Garda si connetterà con l'Itinerario 7 della rete europea ciclabile EuroVelo (14)

14/08/2017

Volpi e cinghiali, un problema che si aggrava

Aumenta la presenza di esemplari di volpi e cinghiali sul territorio di Storo e Darzo. Ora ad occuparsene è il consigliere provinciale Tonina che dopo aver presentato un’ interrogazione è tornato ieri l'altro ad incontrare la gente esasperata dalla situazione

12/08/2017

Al via i lavori per la Centralina idroelettrica del Mulino

Sono iniziati nelle sorse settimane i lavori per la centralina idroelettrica di Gavardo, progetto del Consorzio Idroelettrico del Mulino che deve entrare in funzione entro il 31 dicembre per ottenere gli incentivi governativi (1)

11/08/2017

Ancora sulla Irene Rubini Falck

In merito alle questioni ancora aperte sulla Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, ci scrive anche l'ex presidente Pierenzo Faberi. Pubblichiamo volentieri
(1)

11/08/2017

Nuovi mezzi per la Polizia locale del Chiese

La Polizia locale Valle del Chiese manda in pensione due Fiat Punto ormai obsolete, sostituite da due Alfa Romeo Giulietta acquistate grazie a un conveniente appalto Consip (3)

10/08/2017

Fondazione Falck, la minoranza puntualizza

Il gruppo consiliare Insieme per Vobarno ha scritto una lettera al sindaco con la richiesta di una convocazione urgente del consiglio comunale sulle questioni riguardanti la Rsa vobarnese, nella quale mette in evidenza le problematiche dei rapporti col CdA e della gestione della struttura (4)

10/08/2017

Assistenza ai bagnanti sull'Eridio

I numerosi casi di annegamento nelle acque dei laghi bresciani, in particolare Garda e Sebino, hanno riproposto la questione della presenza di bagnini anche sulle spiagge lacustri. Qual è la situazione sul lago d’Idro?

09/08/2017

«Carabinieri ieri-oggi-sempre», l'omaggio di Muscoline all'Arma

Un’importante manifestazione dedicata all’Arma dei Carabinieri quella organizzata nella prima settimana di settembre dall’Amministrazione comunale di Muscoline e dall’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Gavardo, che vedrà anche l’inaugurazione di un nuovo monumento

09/08/2017

Preoccupati per i destini della Fondazione

Egregio sig. Direttore, siamo un gruppo di famigliari degli ospiti della Fondazione I.R.Falck di Vobarno e vorremmo sottoporre alla sua cortese attenzione alcune problematiche sorte in seguito alle dimissioni del cda uscente e con la nomina del nuovo, da poco insediato (1)

08/08/2017

Nuova sistemazione per le bancarelle del mercato?

L’amministrazione comunale di Gavardo sta valutando di rendere permanente lo spostamento dei banchi del mercato settimanale del mercoledì da piazza Aldo Moro a via Stazione. Contraria l’associazione ambulanti di Confesercenti (1)

Eventi

<<Agosto 2017>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia