Skin ADV
Martedì 24 Ottobre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Santella di No

Santella di No

by Sara



23.10.2017 Bagolino

22.10.2017 Roè Volciano

23.10.2017 Serle

22.10.2017 Vobarno

22.10.2017 Giudicarie

22.10.2017 Anfo

22.10.2017 Valsabbia

23.10.2017 Pertica Alta

22.10.2017 Vestone

23.10.2017 Valsabbia






17 Settembre 2017, 07.57
Bione Valsabbia
Sicurezza

A Bione il terremoto fa meno paura

di val.
Il piccolo Pietro ha afferrato le forbici e “zac”, con l’aiuto del sindaco Franco Zanotti, ha tagliato il nastro tricolore

Un gesto simbolico che ha accolto la scuola nuova di Bione.
Nuova per Pietro, che frequenta la prima elementare, nuova per tutti perché finalmente è stata migliorata strutturalmente per sopportare i terremoti.

Un intervento a tempo record, col cantiere aperto il 12 giugno e la scuola riconsegnata, come nuova, ridipinta e anche bella pulita, l’8 di settembre. In tempo perché le lezioni potessero regolarmente incominciare.

«Un’opera che non era prevista nel nostro programma elettorale, ma che ci siamo ritrovati a dovere affrontare dopo un sopralluogo: adeguare scuola e municipio alla normativa introdotta nel 2008» ha detto il sindaco Zanotti ringraziando l’Assessorato regionale alla Protezione civile Simona Bordonali per aver inserito il progetto bionese fra quelli meritevoli di finanziamento.

Circa 200 mila euro che sono serviti per rinforzare i pilastri con fibra di carbonio ed il resto della struttura con inserti in acciaio, come ha messo in evidenza l’ing. Andrea Zanardi, il tecnico che ha curato le operazioni, dal progetto fino alla consegna.

Per l’occasione, insieme ai bambini che hanno avuto modo di esprimere con canzoni e scenette tutta la loro gioia, con gli insegnanti e le famiglie, hanno presenziato alla cerimonia il dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Mario Maviglia, il preside Aristo Andus ed il presidente della Comunità montana di Valle Sabbia Giovanmaria Flocchini, mentre è toccato al parroco don Aurelio di impartire la benedizione sui locali e sulle persone.

«Volontà, attenzione, sinergia, sono le parole chiave grazie alle quali si riescono ad ottenere questi risultati, nonostante le difficoltà di odine finanziario in cui versano gli enti locali» ha messo in evidenza Flocchini, mentre il preside, nel suo intervento, dopo aver chiesto ai bimbi se in questa giornata speciale erano felici, ha detto che «l’amore e l’amicizia hanno bisogno di vicinanza fisica e la scuola in questo senso è una grande palestra, grazie alla quale è possibile evitare la pericolosa deriva nell’egoismo».

«Una scuola bella e sicura aiuta i bambini a stare meglio e quindi a sviluppare le proprie potenzialità» così ha detto Mario Maviglia, ricordando che utilizzare risorse nella scuola non è da considerare una spesa, ma un investimento.
E che nel caso specifico «il “ritorno” sarà in crescita culturale e spirituale della comunità bionese».

«Solo in provincia di Brescia, per adeguare le strutture pubbliche ai rischi da terremoto – ha affermato in una nota l’assessore regionale alla Protezione civile Simona Bordonali -, abbiamo investito 5,5 milioni di euro. Gli interventi oggetto di contributo sono stati 16, localizzati in 13 Comuni. Stiamo lavorando perché nei prossimi anni vengano assegnate nuove risorse, sia nazionali sia regionali».


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/12/2016 06:59:00
Adeguamento sismico Sei progetti per altrettanti interventi sugli edifici pubblici considerati “strategici” in caso di terremoto, per i quali la Regione Lombardia ha stanziato 2,1 milioni di euro

25/05/2017 12:50:00
Nido e scuola dell’infanzia messi a nuovo Sono stati stanziati quasi 600 mila euro per l’adeguamento antisismico degli edifici scolastici di Roè Volciano, con un completo restauro per la materna

28/11/2013 10:45:00
Rischio sismico e prevenzione Venerdì 29 novembre a Gavardo incontro con la cittadinanza per informare la popolazione sul rischio sismico del nostro territorio e dare consigli di autoprotezione

10/09/2016 07:16:00
Bellezza, sicurezza, risparmio Una scuola più bella, sicura e risparmiosa. E' quella che ospita i ragazzini delle medie di Agnosine e di Bione, che negli ultimi anni ha fatto un notevole salto di qualità

23/05/2014 07:04:00
Un patto per la scuola Sarà un allentamento del patto di stabilità, concordato con la Presidenza del Consiglio, a rendere possibile un "miglioramento sismico" del valore di 680 mila euro alle Elementari di Vobarno




Altre da Valsabbia
23/10/2017

Chiocciola Slow Food per il «Lamarta»

La locanda di Treviso Bresciano ha ottenuto la prestigiosa chiocciola della guida “Osterie d’Italia 2018”. Le due cuoche avevano già portato lustro alla tradizione valsabbina partecipando a “La Prova del Cuoco” 

23/10/2017

Referendum regionale, aspettando i dati definitivi

In attesa dei dati ufficiali della consultazione, a causa di problemi tecnici nel riversamento dei dati di alcune voting machine, la Valle Sabbia ha registrato una affluenza superiore rispetto al dato stimato del 40% su base regionale (2)

22/10/2017

Non solo multe

Repressione sì, ma anche controllo e prevenzione, nell’attività in periodo venatorio da parte del nucleo ittico-venatorio della polizia provinciale

21/10/2017

L'ascensore di Willy

La corsa alla solidarietà che visto protagonisti Sport Hand Alta Vallesabbia ed il Rotary valsabbino, è arrivata a segno

21/10/2017

Lombardi alle urne per il referendum consultivo sull'autonomia

Questa domenica 22 ottobre seggi aperti anche in Valle Sabbia per la consultazione referendaria di carattere consultivo voluta da Regione Lombardia per richiedere maggiore autonomia (5)

20/10/2017

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

19/10/2017

«Scenari & Tendenze» con Giulio Sapelli

Il docente di Storia economica dell’Università di Milano sarà ospite lunedì 23 ottobre presso la sede di Aib per parlare dei nuovi equilibri Usa-Cina e delle opportunità per le imprese

19/10/2017

La ripresa c'è ma non per tutti

I dati macroeconomici registrano il segno più anche in Valle Sabbia ma con differenze nei diversi comparti produttivi

19/10/2017

«Insoliti incontri» fa tappa a Capovalle

Si terrà sabato 21 ottobre, l’inaugurazione della seconda mostra temporanea all’interno del progetto del Sistema Museale della Valle Sabbia in collaborazione con la Collezione d’arte contemporanea "Paolo VI" di Concesio

18/10/2017

Borsa di studio... e di ricerca

Poliambulatori Santa Maria, giovani laureati al centro dell'attenzione: 5.000 euro di premio alla migliore idea dì sviluppo delle professioni sanitarie. E' la borsa di studio "Gianna Bergomi". E la struttura cresce, con nuovi spazi dedicati agli ambulatori


Eventi

<<Ottobre 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia