Skin ADV
Lunedì 09 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Prima neve a Faserno di Storo

Prima neve a Faserno di Storo

di Gianni Cortella



07.12.2019 Barghe

07.12.2019 Bione

09.12.2019 Bagolino

07.12.2019 Bione Odolo Preseglie Valsabbia

09.12.2019

07.12.2019 Barghe

07.12.2019 Valsabbia

09.12.2019

08.12.2019

09.12.2019 Pertica Bassa Valsabbia






19 Gennaio 2017, 10.38
Provincia
Bande

I dieci anni della Banda di Botticino

di Marisa Viviani
Si festeggia oggi, 19 gennaio, il decennale di fondazione della Banda Musicale "G. Forti" di Botticino, a tutt'oggi la banda più giovane della Provincia di Brescia

Sono soltanto dieci, ma sembrano molti di più. Sono i dieci anni della Banda Musicale "G. Forti" di Botticino, che il 19 gennaio festeggia il decennale della sua fondazione con un pesante bagaglio di iniziative, lavori, progetti al proprio attivo, e una numerosa compagine di bandisti, allievi, famigliari, amici e sostenitori al seguito che hanno reso possibile in questo breve lasso di tempo il consolidamento della banda e delle sue svariate attività. A tutt'oggi è la banda più giovane presente nella Provincia di Brescia.

Nata dopo un'assenza trentennale nel territorio di Botticino, la Banda Musicale "G. Forti" ha rapidamente recuperato il tempo perduto, riuscendo a imporsi nel paese come associazione musicale-culturale molto attiva e ben organizzata, che gestisce oltre alla banda ufficiale composta da 35 strumentisti titolari, una minibanda di una ventina di giovani, una Accademia di Musica per circa 80 allievi, varie iniziative di scambio con altre bande e altri Maestri, e occasioni di aggiornamento con musicisti di fama (uno per tutti il M° Pasqual Rafael de Vilaplana sotto la cui direzione la nostra banda tenne un concerto presso il Centro Lucia di Botticino). Per non dire del colpo grosso realizzato nel 2014 con l'acquisizione di una nuova sede spaziosa e funzionale.

Quest'ultimo progetto può essere preso ad esemplificazione della capacità organizzativa di questa banda, considerando che nel volgere di una stagione si impegnò a ristrutturare con il proprio lavoro i locali un tempo occupati dalle ACLI, mobilitando tutti i bandisti grandi e piccoli, i loro famigliari, gli amici e i conoscenti, ditte fornitrici di materiali, il paese al completo insomma, lavorando in piena estate, sfruttando le ferie e le vacanze per raggiungere l'obiettivo di rinnovare i locali e farne una sede adatta ad accogliere le prove di banda, le lezioni di musica, l'ufficio di segreteria. E contemporaneamente raccogliere i fondi necessari per sostenere le spese di ristrutturazione, attraverso concertini per tutto il paese e l'informazione ai propri concittadini sull'iniziativa in corso. Un grandissimo sforzo organizzativo e di volontà finalizzato al bene sociale: una sede propria per una banda musicale rappresenta infatti una sicurezza fondamentale per il lavoro di tutto il gruppo.

Questo metodo, teso a responsabilizzare tutti i componenti della banda sui problemi di gestione e sui vari progetti di lavoro, mette ancor più in evidenza la forte valenza sociale ed educativa attribuita alla musica bandistica; non solo formazione musicale/strumentale dunque per gli associati, ma anche formazione aggregativa e sociale di tutti i suoi membri.

"Per noi la banda è una missione. Vogliamo educare bambini e ragazzi alla vita e alla musica, e diffondere la cultura musicale riunendo sempre più botticinesi ai nostri eventi e concerti, ritrovando quello spirito di appartenenza e di comunità che ai giorni nostri sembra perso." Così sottolinea la presidente Cristina Franzoni, molto convinta del significato sociale della banda musicale.

Così come anche altri membri della banda, che con il loro lavoro e la costanza di impegno hanno consentito di raggiungere i brillanti risultati conseguiti in pochissimo tempo. Come il presidente onorario Egidio Bolpagni, Gianluigi Marini e Giacomo Luzzardi che dall'inizio della fondazione sono sempre stati presenti; Daniele Colosio che iniziando da ragazzo ora è vicepresidente della banda; Lavinia Favalli, segretaria tuttofare insostituibile; il M° Stefano Gamba, che ha iniziato come bandista ed ora è insegnante dell'accademia e direttore della banda.

Una bella compagine quella della Banda Musicale "G. Forti", preparata musicalmente e molto unita sugli stessi valori etico-sociali, vale a dire una solida base per un grande lavoro. Come quello realizzato in occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale, lo spettacolo musico-teatrale Nel Quindès Desdòt Ghera la Guera che ha avuto varie repliche e che presto sarà allestito anche per il Teatro Sociale di Brescia. Una grande soddisfazione dunque, per la banda e per la sua comunità, e un omaggio alla musica e alla sua capacità di aggregare forze positive per la società.  Perciò, tanti auguri Banda Musicale "G. Forti" e cento..dieci di questi giorni!


Nelle foto di Luciano Saia: La Banda Musicale "G. Forti" nel concerto a San Gallo nel settembre 2016

In Photogallery: Foto proprie della Banda  Musicale "G. Forti" di Botticino.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/08/2018 09:00:00
Gran Concerto per i 200 anni della banda L’atteso concerto di Ferragosto in piazza Duomo a Salò, dedicato agli anniversari di grandi musicisti, celebrerà il bicentenario di fondazione dell'Orchestra di Fiati “Gasparo Bertolotti” di Salò.

22/10/2015 11:08:00
«Nel quìndes desdòt ghéra la guèra» Sabato e domenica prossima a Botticino uno spettacolo teatrale-musicale dedicato al centenario del primo conflitto mondiale con protagonisti la Banda Musicale "G. Forti" e la Compagnia Teatro Oratorio di Botticino Mattina

26/03/2014 08:00:00
I primi 60 anni dei Fanti di Gavardo È in programma domenica prossima la manifestazione per celebrare il 60° anniversario di fondazione della sezione gavardese dei Fanti

28/08/2016 09:23:00
Concerto di successo Chiesa gremita ieri sera a Sopraponte per il concerto del 110° anniversario di fondazione del Corpo musicale “Nestore Baronchelli”. Nel giorno del lutto nazionale un omaggio anche alle vittime del terremoto del centro Italia

18/07/2019 08:00:00
I primi 40 anni della banda valliese Per festeggiare l'importante anniversario domenica sera il Corpo Bandistico diretto dal maestro Daniela Gozzi proporrà un concerto d'estate con la partecipazione straordinaria del “Mascoulisse Quartet”



Altre da Provincia
08/12/2019

Un'opera per il territorio?

Grande affluenza lo scorso venerdì sera al dibattito organizzato a Muscoline da Fratelli d’Italia. Presente anche il senatore Gianpietro Maffoni, membro della Commissione Ambiente


07/12/2019

«Medolér», storia umana e sociale di una comunità

Lo spettacolo di teatro e musica andato in scena nei giorni scorsi al Teatro Paolo VI di Prevalle ha rappresentato un aspetto rilevante della storia umana, sociale ed economica della comunità di Botticino Mattina: le sue cave di marmo, i suoi cavatori, le loro famiglie nel contesto degli anni '50/'60


06/12/2019

Melzani e Sanzeni in mostra a Vestone

Sabato 7 dicembre alle ore 18 si terrà l'inaugurazione della mostra “Tra metafisica e spiritualità” presso la galleria “Via Glisenti 43”, protagoniste le chine di Paolo Melzani e le sculture di Lino Sanzeni

06/12/2019

Brescia, frena la produzione metalmeccanica

A calare in particolare il comparto siderurgico metallurgico e la meccanica delle apparecchiature elettriche. Negative le aspettative a breve termine


06/12/2019

Una bici per la vita

Una bicicletta, per ringraziare prima di tutto la Provvidenza, ma anche il risultato prodotto della divina attenzione, cioè chi per caso si era trovato sulla strada e gli ha salvato la vita

06/12/2019

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia


06/12/2019

Un milione per i Vigili del Fuoco volontari

In arrivo dalla Regione importanti risorse destinate ai distaccamenti dei Vigili del Fuoco volontari sul territorio lombardo

05/12/2019

Valsabbini premiati con le Benemerenze Coni

Martedì sera a Palazzo Loggia a Brescia le premiazioni per i risultati 2018. Medaglia d’oro Dirigenti per il gavardese Gianni Pozzani, presidente del Comitato provinciale della Federazione Italiana Ciclismo

30/11/2019

La Giornata del pane

Come tradizione la prima domenica di Avvento nelle parrocchie sarà distribuito del pane, con le offerte che andranno a sostenere il progetto Mano Fraterna Giovani, per il sostegno di giovani famiglie

29/11/2019

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia