30 Marzo 2007, 00.00
Valsabbia - C
Scuole Superiori di Valle

Cresce la presenza di studenti stranieri

Crescono gli studenti stranieri in Valle Sabbia dopo la scuola dell’obbligo. Divisi tra Idro, Vobarno, Ro√® Volciano e Villanuova.

Crescono gli studenti stranieri in Valle Sabbia dopo la scuola dell’obbligo. Divisi tra Idro, 464 studenti del Perlasca con Itc progetto Igea, Ipssar Alberghiero, liceo scientifico e Oss per operatori dei servizi sociali), Vobarno con 274 iscritti dell’Itis, di Ro√® Volciano con 241 alunni del professionale e di Villanuova con un altro istituto professionale e 130 iscritti, gli alunni nelle scuole superiori valsabbine sono 1.109, pari a circa il 2 per cento della popolazione valsabbina.

I dati evidenziano come il 70 per cento degli stranieri iscritti alle superiori in Valsabbia frequentano i due Cfp di Villanuova e Roè Volciano. Solo in 36 vanno al Perlasca nelle sue 2 sedi di Idro e Vobarno.

Ne deriva una percentuale ¬ęstraniera¬Ľ complessiva dell’11% sul totale studenti, ma con visualizzazioni tra loro assai diverse, che vanno dal 34 per cento (in 44 su 130) del Cfp di Villanuova al 3,9% (18 su 464, un decimo rispetto a Villanuova) del Polivalente di Idro, con in mezzo lo Scar di Ro√® Volciano (dove siamo al 17,5%, in 42 su 241) e l’Itis di Vobarno (dove si raggiunge la percentuale del 6,5%, pari a 18 stranieri su 274).

Due i motivi che spingono gli studenti stranieri verso i professionali: da un lato il non aver ancora del tutto capito il valore dell’istruzione, dall’altro le necessit√† economiche, con famiglie spesso numerose e con solo il padre che lavora. Serve quindi che il figlio grande vada presto a lavorare.

Le nazionalit√† rappresentate alla scuola superiore sono 20, con in testa il Marocco (in 34, pari al 28%), l’Albania (in 19, oltre il 15%) ed il Burkina Faso (in 12, il 10%), che insieme raggiungono il 53%. Seguono poi Senegal, Pakistan, Romania, Costa d’Avorio, India, Ghana, Argentina, Ucraina ed ex Jugoslavia che, insieme, fanno 47 studenti, pari al 38,5%. I rimanenti 9 studenti arrivano da Bosnia, Bulgaria, Bielorussia, Moldavia, Portogallo, Tunisia e Sri Lanka.

m.pas.
Da Bresciaoggi


Aggiungi commento:
Vedi anche
07/08/2007 00:00:00

Cresce la presenza degli stranieri L’¬ęuniverso¬Ľ stranieri¬Ľ a Vobarno, √® in crescita costante, e vede oggi la presenza nel centro valsabbino di 1.085 extracomunitari che, su una popolazione complessiva di 7.863 abitanti, corrispondono ad un importante 14%.

09/11/2007 00:00:00

Studenti stranieri in visita a Sal√≤ Una delegazione di studenti stranieri √® ospite in questi giorni a Sal√≤, nell’ambito di un progetto europeo di scambi culturali tra scuole a cui aderisce da alcuni anni il Liceo “Enrico Fermi”.

18/07/2015 07:29:00

C'√® chi scende e c'√® chi sale La crisi del lavoro e l’assunzione della cittadinanza italiana stanno dettando le regole demografiche, anche della presenza degli stranieri in Valle Sabbia. Ecco i numeri

27/08/2019 08:00:00

Dieci borse di studio Sono quelle che l’Amministrazione comunale di Ro√® Volciano riserver√† agli studenti pi√Ļ meritevoli frequentanti una scuola secondaria di II grado. Domande entro il 30 settembre 2019¬†

21/01/2017 18:21:00

Residenti stranieri in calo Diminuisce il numero di cittadini stranieri residenti nei Comuni della Valle Sabbia, un trend che prosegue dagli anni della crisi



Altre da - C
19/05/2009

Tutta un’altra musica dalla Corea

La Kia si lancia in un settore in cui fino ad ora non era presente: il settore dei crossover compatti, grazie alla Soul, proposta con un 1600 a benzina da 126 cv e un 1600 common rail CRDI da 128 cv, negli allestimenti Active e Cool.

19/05/2009

Il sorriso e la mamma

Un sorriso ad una mamma è un sorriso per tutte quante le mamme. Ci sono quando si nasce, quando si cresce, quando si soffre. Il pensiero va a lei anche quando si muore. Un amore incondizionato il loro: basta un sorriso a ripagarlo.

18/05/2009

Terza parte: speciale cinghiale

Negli ultimi anni nei boschi che circondano la Valle Sabbia sono ricomparsi numerosi i cinghiali. Non di rado scendono fino a fondo valle dove, per nutrirsi, riescono a devastare orti e piantagioni. Necessarie alcune regole sanitarie.

18/05/2009

¬ęIn cerca di identit√†¬Ľ e i Peripatetici volano

Saranno I Peripatetici a rappresentare Brescia nelle due finali di due festival cabarettistici in Toscana, al termine di un percorso che li ha portati a superare importanti selezioni.

16/05/2009

Aiuti da Distretto 12 e Comunità montana

Arriva dal Distretto sanitario numero 12 e dalla Comunit√† montana della Valsabbia un nuovo provvedimento di sostegno alle persone pi√Ļ colpite dalla crisi economica: sul tavolo c’√® un ¬ębuono famiglie¬Ľ per un ammontare complessivo di 120 mila euro.

15/05/2009

Fondi a sostegno dello sviluppo della montagna

√ą di 1.961.000 euro il contributo assegnato dalla Giunta regionale lombarda alle Comunit√† montane della provincia di Brescia per iniziative a sostegno dello sviluppo della montagna. Di questi, 388 mila euro a quella valsabbina.

15/05/2009

Un weekend pieno di cultura

Sono numerose anche in Valle Sabbia le realt√† culturali, biblioteche e musei, che proporranno eventi, da venerd√¨ a domenica, in occasione dell’iniziativa regionale “Fai il pieno di cultura”.

15/05/2009

La Cpf80 convoca i propri soci

La Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf 80) convocher√† il suoi 2610 soci ad approvare il bilancio dell’esercizio 2008, questa sera alle 20.30 presso l’Auditorium comunale di Vestone, via Glisenti 7.

13/05/2009

Bontempi pronto a volare con la Catullo

Giorgio Bontempi, 46 anni, sindaco di Agnosine e commercialista, vicepresidente della Comunità montana di Valle Sabbia, è in pole position per la nomina bresciana nel Consiglio di amministrazione della Catullo Spa.

(4)
12/05/2009

Una straordinaria festa di popolo

Va in archivio anche l’82 Adunata nazionale degli alpini che si √® svolto nel fine settimana a Latina. Tanti anche dalla Valle Sabbia. Come sempre √® stata una straordinaria festa di popolo, con tanta gente per le strade e per le piazze.