25 Aprile 2008, 00.00
Vestone
Assemblee societarie

I soci Secoval chiamati ad approvare il bilancio

di Giancarlo Marchesi

fissata per marted 29 aprile l’assemblea ordinaria di Secoval, societ a partecipazione pubblica che fornisce servizi alla pubblica amministrazione.

È fissata per martedì 29 aprile l’assemblea ordinaria di Secoval, società a partecipazione pubblica che fornisce servizi alla pubblica amministrazione. I soci si riuniranno a Nozza, presso la sede della Comunità montana di Valle Sabbia, azionista di riferimento dell’azienda, per l’approvazione del Bilancio 2007 e per il rinnovo del consiglio d’amministrazione in scadenza.

Costituita nel 2003 dal socio unico Comunità montana di Valle Sabbia, in questi anni Secoval ha saputo rafforzare la propria compagine sociale con aumenti di capitale che hanno consentito l’ingresso di un partner tecnologico come ASM, oggi A2A, e di partner finanziari come Banca Valsabbina e Cassa rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, ai quali si sono affiancati 32 comuni bresciani.

Il Consiglio di amministrazione, presieduto a Dante Freddi e formato da Sergio Albertini, Renzo Capra, Ennio Lombardi e Fabio Zanni, ha portato attualmente la società a fornire i propri servizi - legati alla gestione della fiscalità locale (Ici, Tarsu, Imposta di pubblicità), all’approntamento della cartografia e all’assistenza informatica, a ben 33 comuni, che complessivamente possono contare su una popolazione di 120.000 abitanti.

«Gli enti locali – dichiara il presidente Freddi – hanno sentito l’esigenza di affrontare alcune tematiche strettamente legate al territorio in modo associato, facendo sinergia, unendo le loro forze. L’obiettivo era quello di ottenere prestazioni vantaggiose sia a livello economico che tecnico».

Passare in pochi anni da un bacino d’utenza di 18.000 abitanti a quello attuale di 120.000 non è stato facile, ha richiesto ai vertici di Secoval una progettazione continua e una costante rimodulazione degli obiettivi, per venire in contro alle nuove e accresciute esigenze degli enti locali, alle prese con una realtà in evoluzione tanto sotto il profilo tecnologico quanto normativo.

Attualmente Secoval si avvale di 32 collaboratori specializzati, con una età media sotto i trent’anni. Il fatturato 2007 sfiora i tre milioni di euro e le previsioni per il futuro sono incoraggianti, sia perché la società saprà far fruttare l’esperienza accumulata in questa fase di avvio, sia perché le recenti normative, dedicate al governo del territorio richiedono agli enti locali di avvalersi in modo massiccio degli strumenti informatici.


Aggiungi commento:

Vedi anche
18/05/2007 00:00

I soci investono nuove risorse in Secoval Si tenuta nei giorni scorsi l’assemblea dei soci di Secoval: azienda di Vobarno che fa riferimento alla Comunit montana di Valle Sabbia e ai comuni valsabbini, mentre Asm socio industriale

07/10/2008 00:00

L’impegno costante di Secoval L’informatizzazione dei sistemi informativi per la pubblica amministrazione uno degli obbiettivi portati avanti da Secoval, la societ consortile valsabbina per la gestione di alcuni servizi amministrativi a livello sovraccomunale.

14/05/2010 07:14

Aumentano i soci, calano le vendite E' stata fissata per questa sera l'Assemblea ordinaria dell Cpf80 che prevede l'approvazione del bilancio ed il rinnovo delle cariche societarie.

24/05/2017 06:10

Ci pensa Teseo Secoval, con la Comunità montana di Valle Sabbia, è attesa questo giovedì a Roma per essere premiata per il processo di rinnovamento della pubblica amministrazione impresso col programma "Teseo". VideoIntervista

07/11/2014 07:00

Dieci anni di rivoluzione digitale Si svolgerà martedì 11 novembre presso la biblioteca di Vobarno un seminario formativo organizzato dalla Comunità Montana di Valle Sabbia e Secoval sui servizi digitali nella Pubblica Amministrazione




Altre da Vestone
21/07/2021

I disegni dei piccoli per raccontare l'ambiente e come lo abitiamo

Anche in due paesi valsabbini le mostre en plein air promosse da Fondazione Pinac nell’ambito del progetto Guarda con me

21/07/2021

Silmar Group, strategie di crescita

Nonostante il calo di fatturato nel 2020, l’utile consolidato del gruppo della famiglia Niboli è aumentato e le prospettive per il 2021 sono promettenti

15/07/2021

Artisti debuttanti a Vestone

Proseguono le attività espositive dell’Associazione culturale “Via Glisenti 43” presso la galleria sita nell’omonima via vestonese. Protagoniste saranno questa volta le opere di cinque artisti esordienti

12/07/2021

Due campioni italiani per il Motoclub Tre Laghi Due

Nel weekend appena trascorso il Motoclub valsabbino ha visto trionfare al Campionato Italiano Nicola Baccinelli per la categoria Junior e Pietro Simone per i debuttanti

10/07/2021

Studenti guide nei musei della Valle Sabbia

Grazie a un progetto di alternanza scuola-lavoro, quindici studenti del corso turistico del “Battisti” effettueranno alcuni servizi, guide ma non solo, per il Sistema museale valsabbino

08/07/2021

«Ciao Saliou»

La morte del giovane Saliou Diop ha colpito nel profondo anche la comunità di Vestone e tutta la Valle Sabbia. In questa lettera un ricordo

07/07/2021

«Saliou, perla rara, ci mancherai»

La tragica scomparsa del ragazzo di Vestone ha scosso profondamente i suoi compagni di classe e i suoi insegnanti alle scuole medie che lo hanno voluto ricordare

06/07/2021

Non ce l'ha fatta

Nonostante le cure presso l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, il ragazzino finito ieri nelle acque del Chiese è spirato questo pomeriggio

05/07/2021

Bambino rischia di annegare, salvato da un ciclista ma è grave

Stava facendo il bagno nel Chiese con altri ragazzi quando è stato risucchiato dalla corrente. Grave bambino di 12 anni

05/07/2021

A Cesare Maestri e Aramisi Susan Chembai la Ivars Tre Campanili della rinascita

In 450 runner si sono fronteggiati sulla distanza della mezza maratona di corsa in montagna organizzata dalla Libertas Vallesabbia