19 Aprile 2008, 00.00
Pertica Alta
Furto a Belprato

Quasi una processione per rubare in chiesa

di Ubaldo Vallini

Prima hanno provato con un crick dalla finestrella di dietro, quella che dเ sul cimitero, ma ่ troppo robusta, allora hanno scardinato il portoncino laterale. Ladri in azione nella notte in Sant'Antonio a Belprato.

โ€œPrima hanno provato con un crick dalla finestrella di dietro, quella che dร  sul cimitero, ma รจ troppo robusta, allora hanno scardinato il portoncino laterale. Certo in chiesa cโ€™erano giร  stati e avevano previsto anche quello, altrimenti come avrebbero fatto a forzare proprio allโ€™altezza giusta, dove cโ€™era il catenaccio?โ€.
La voce fa presto a girare in paese: โ€œHanno rubato nella chiesa di Belprato, o almeno ci hanno provato, se ne sono andati con alcuni calici ed un ostensorio, roba dโ€™argento e di pregiata fattura del valore di almeno tremila euro... ma poteva andare peggioโ€.

Qualcuno la sa piรน lunga ancora: โ€œSono scappati perchรจ โ€˜il Lessioโ€™ ha acceso la luce, saranno state le tre e hanno pensato che li avevano sentiti. Dovevano essere almeno sette o otto persone a vedere quello che hanno combinatoโ€.
I carabinieri di Vestone indagano e lโ€™ultimo dei problemi da queste parti รจ quello dellโ€™omertร , parlano tutti, soprattutto quando ci sono di mezzo le chiese che specialmente quelle sono un bene collettivo.
Perรฒ devโ€™essere davvero difficile venirne a capo. Il furto nellโ€™antica chiesetta dedicata a in Santโ€™Antonio Abate รจ avvenuto nella notte fra giovedรฌ e venerdรฌ, questo รจ certo, altro i militari non ci dicono.

Chiediamo lumi a don Ottorino Gabusi, perticarolo in pensione ma sempre prete, vive a due passi dalla chiesa e volentieri da una mano al parroco don Antonio Zatti: โ€œScendiamo ogni mattina alle sette e mezza ad aprire perchรฉ cโ€™รจ da dire messa e abbiamo trovato le porte spaccate, compresa quella della sacrestia โ€“ ci dice -. Dentro solo alcune parti di un grande e prezioso mobile in noce del โ€˜700 che se non รจ dei Boscaรฌ รจ di quella scuola lรฌ. Un disastro, certo un furto su commissioneโ€.
Invece qualcuno gira attorno e se ne accorge: addossato ad un muro ecco lรฌ, i cassetti di varie misure, il sopralzo, gli scomparti.
Probabilmente era giร  pronto per finire su un camioncino quando i ladri sono stati disturbati e se la sono data a gambe.

Don Gabusi ci conferma anche che dovevano essere in tanti: โ€œPer riportarne dentro un pezzo di quel mobile largo almeno sei metri โ€“ ci dice -, hanno fatto fatica in setteโ€.
Ma un impianto dโ€™allarme non cโ€™era?
Di cose preziose lรฌ dentro ce ne sono parecchie โ€œCerto che cโ€™รจ, ma รจ rotto e non suona โ€“ aggiunge don Gabusi -. Ora lo faremo sistemare anche se quelli erano professionisti e non si fermano davanti a niente: in Santโ€™Apollonio a Odeno hanno rubato due volte e la sirena lโ€™hanno sistemata con uno sprayโ€.


Aggiungi commento:

Vedi anche
19/01/2019 08:00

Belprato in festa per Sant'Antonio Abate Sarร  festeggiata questa domenica nella frazione di Pertica Alta la ricorrenza del patrono degli animali da allevamento, a cui รจ dedicata la chiesa parrocchiale

14/01/2017 13:29

Belprato in festa per Sant'Antonio Abate Sarร  festeggiata questa domenica nella frazione di Pertica Alta la ricorrenza del patrono degli animali da allevamento, a cui รจ dedicata la chiesa parrocchiale

12/06/2008 00:00

Ladri in azione nella notte a Nozza di Vestone Ladri in azione questa notte vestonese. Ad essere preso di mira questa volta il Bar Amici, di piazza Giuseppe Garibaldi a Nozza. Le telecamere di sorveglianza hanno per๒ ripreso tutto e la registrazione ora ่ in mano ai Carabinieri.

12/01/2015 07:14

In onore di Sant'Antonio E' dedicata alle opere da concordare col Consiglio pastorale, il convivio organizzato per domenica prossima, 18 gennaio a Belprato, dall'Associazione "L'Anima della Pertica" in occasione del patrono

16/05/2009 00:00

L'ultimo viaggio del ยซvecioยป Nella parrocchiale che Belprato dedica a Santโ€™Antonio Abate, si sono svolti venerd์ pomeriggio i funerali di Italo Gabusi, reduce di Nikolajewka.




Altre da Pertica Alta
23/07/2021

Carla, una di noi

Un incontro in biblioteca per ricordare la figura di Carla Leali, legata a Livemmo e alla Resistenza partigiana in Valle Sabbia

22/07/2021

Alla scoperta del borgo di Livemmo

Lโ€™iniziativa messa in campo dallโ€™assessorato alla Cultura di Pertica Alta per far conoscere lโ€™antico borgo montano e la sua chiesa

15/07/2021

Fondi per le aree colpite dalla tempesta Vaia

Anche due Comuni valsabbini beneficeranno delle risorse regionali stanziate per mitigare il rischio idrogeologico e recuperare i danni ai boschi abbattuti dalla tempesta del 2018

10/07/2021

L'inchiostro del notaio Zamaretti di Navono

Nellโ€™occasione della consegna delle borse di studio dellโ€™Amministrazione comunale, questa sera sarร  illustrata la curiosa figura di questo personaggio delle Pertiche

02/07/2021

Oltre 500 runner pronti per la Ivars Tre Campanili

Appuntamento domenica mattina per la mezza maratona di corsa in montagna di Vestone e delle Pertiche, un grande momento di sport e di ritorno alla normalitร 

25/06/2021

La ยซbalaยป

Per questo fine settimana il Gruppo sportivo โ€œPalla Elastica Sabbio Chieseโ€, in collaborazione col Gruppo spontaneo che si fa chiamare โ€œLa bala mรถr maiโ€, ha organizzato una due-giorni in tre Comuni, per documentare l'esecuzione del gioco

23/06/2021

Grande attesa per la Ivars Tre Campanili

Sarร  il primo grande evento sportivo di caratura internazionale post pandemia quello ospitato dalla Valle Sabbia il 4 luglio: una prova di ripartenza

14/06/2021

Il maestro Elio va in pensione

Il grazie dellโ€™amministrazione comunale, degli alunni e delle famiglie e gli auguri dei colleghi per lโ€™insegnante che conclude la sua attivitร  lavorativa

05/06/2021

Vaccinazioni per over 60

Accesso libero senza prenotazione ai Centri vaccinali per questo e il prossimo fine settimana per i residenti nei piccoli comuni: otto quelli valsabbini e sette i gardesani

27/05/2021

Vax Day per gli over 60 ancora da vaccinare

Anche 8 Comuni valsabbini sono inseriti nella lista dei 28 Comuni Bresciani con libero accesso ai Centri vaccinali per gli ultrasessantenni per due fine settimana di giugno