23 Marzo 2020, 09.45
Agnosine Odolo
Emergenza Coronavirus

10.000 euro per Pronto Emergenza

di Redazione

È quanto ha donato la Valsabbia Investimenti Spa di Odolo, che si aggiunge a tante altre aziende del territorio che stanno dando un contributo concreto in questo momento difficile


Non solo realtà artigianali e imprenditoriali, ma anche associazioni, gruppi alpini, privati e gruppi di amici uniti nello sport stanno devolvendo aiuti economici non indifferenti. Anche i negozi ed i ristoranti della zona ci stanno facendo sentire il loro affetto e la loro vicinanza donando ai nostri volontari impegnati quotidianamente alimenti e bevande.

“Sono giorno intensi e faticosi – dicono dall’associazione con sede a Fondi di Agnosine –, sono giorni in cui stiamo mettendo in campo tutte le nostre energie fornendo uomini e mezzi su più fronti. Stiamo gestendo un'ambulanza in più che opera su tutto il territorio bresciano, oltre a quella già presente nella postazione di Agnosine, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ed a ciò si aggiunge l'espletamento dei servizi per aiutare medici ed infermieri presso l'area "check point" appositamente allestita per l'emergenza nella zona esterna dell'Ospedale Civile di Brescia, ed i turni presso la sala operativa "call center" di Milano dove è stato recentemente istituito il Numero Verde di Regione Lombardia 800.89.45.45.

A ciò si deve aggiungere l'ulteriore impiego di un'ambulanza destinata al trasporto di pazienti per servizi programmati da e per ospedali o case di cura private, e l'istituzione di un gruppo di volontari, appositamente formato, incaricato di sanificare tutti i mezzi di emergenza. Ogni giorno riusciamo a garantire, per tutte le attività, dai 25 ai 30 volontari soccorritori”.

Chi volesse sostenerli potrà farlo tramite bonifico bancario, ecco di seguito i dati.

Pronto Emergenza Organizzazione di Volontariato
Conto corrente bancario n° 33016246
La Cassa Rurale - Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella - Agenzia di Odolo
ABI 08078 - CAB 54830
IBAN: IT 51 H 08078 54830 000033016246
Causale: Donazione NOME E COGNOME DONATORE.

Verrà rilasciata apposita ricevuta fiscale deducibile.

Per ricevere la ricevuta fiscale scrivere a gestione@prontoemergenza.it allegando la copia del versamento ed i propri dati (Nome e cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale. Se sei un'azienda denominazione, indirizzo della sede e partita iva o codice fiscale).

In foto:
. Volontari dopo una missione per trasporto paziente sospetto Covid-19
. Ambulanza di Pronto Emergenza in servizio a Urgnano (Bg)



Vedi anche
02/03/2020 10:15

Pronto Emergenza, dalla Valsabbia alla «zona rossa» Sono ben 11 i volontari valsabbini del Pronto Emergenza che saranno impegnati per l’emergenza coronavirus: due autisti con due ambulanze presso gli ospedali di Cremona e Lodi, altri 9 la prossima settimana a Milano

27/04/2020 09:46

Pronto Emergenza in prima linea Per l’emergenza coronavirus oltre che l’impegno dalla sede di Agnosine è stato chiesto l’impiego di un’ambulanza a Bergamo e Trenzano e di volontari al check point del Civile a Brescia

09/09/2008 00:00

Corso di formazione per volontari in ambulanza Prender il via la prossima settimana un corso di formazione per volontari in ambulanza, organizzato dal Pronto emergenza di Odolo. Si tratta di 25 lezioni che si terranno nelle sere di luned e gioved presso lo stabile comunale di Preseglie.

09/10/2015 08:19

Diventa volontario con Pronto Emergenza Verrà presentato lunedì 19 ottobre alle 20:30 nella sede del sodalizio, in località Fondi di Agnosine, il nuovo corso per diventare volontari in ambulanza... e non solo

02/10/2015 13:52

I 52 di Marsilio Tanti auguri a Marsilio Benini, di Odolo, che proprio oggi, venerdì 2 ottobre, festeggia il suo compleanno.Marsilio è il presidente di Pronto Emergenza




Altre da Odolo
12/04/2021

Da Odolo a Villanuova

Nuova destinazione per don Gualtiero Pasini che lascia la guida delle parrocchie di Odolo, Binzago e Gazzane per diventare amministratore parrocchiale nel suo paese natale

08/04/2021

Maxi discarica sotto sequestro

I Carabinieri Forestali hanno apposto i sigilli al sito che ha distrutto l’ecosistema di un intero torrente a causa di percolato e metalli pesanti

05/04/2021

Lo schianto, poi il fuoco

Un colpo di sonno e l’auto va a sbattere contro un albero a bordo strada. E’ alimentata a gpl e di lì a poco prende fuoco

18/03/2021

In Consiglio comunale si discute della Tari

L’introduzione di una nuova legge statale sulla tassa dei rifiuti ha comportato, anche per il Comune valsabbino, una rimodulazione della suddivisione dei costi della Tari tra utenze domestiche e non. Approvato anche il bilancio di previsione

17/03/2021

Le 87 primavere di Lina

Tanti cari auguri alla signora Lina di Odolo che oggi, mercoledì 17 marzo, compie 87 anni

16/03/2021

Trovato senza vita

Si sono concluse nel peggiore dei modi le ricerche del 59enne di Odolo scomparso nella serata di lunedì

16/03/2021

59enne scompare da casa, ricerche in corso

Sono in corso da ieri sera a Odolo le ricerche di un uomo che non è rientrato a casa, dopo essere stato in un campo

12/03/2021

«I fondi arrivano, ma non sono sufficienti»

Così il sindaco di Odolo Fausto Cassetti riguardo ai fondi regionali del “Piano Marshall”. Le poche risorse a disposizione verranno utilizzate per la messa in sicurezza di un vecchio edificio

09/03/2021

Si ribalta sulle Coste, olio per strada

Spaventosa disavventura per un camionista cinquantenne che salendo lungo la 237 del Caffaro, in territorio di Vallio Terme, ha sfondato l’abitacolo del “bilico” contro un guard-rail

07/03/2021

Fondi per la sicurezza stradale

Anche tre comuni valsabbini beneficeranno di un finanziamento regionale per mettere in sicurezza tratti stradali e per la segnaletica

Odolo, il paese la sua gente

La Fucina di Pamparane

14/04/2020

Inaugurato ufficialmente nel 2008 il muncipio di Odolo è ubicato in via Dino Carli al civico numero 62.
Si trova in un fabbricato che tradisce le sue origini settecentesche (1)

14/04/2020

La chiesa parrocchiale che Odolo dedica a S. Zenone fu eretta nel 1667 sullo stesso luogo dove preesisteva una costruzione risalente al XIV secolo

14/04/2020

Si tratta di un “Museo del Ferro” che fa parte del Circuito museale della Valle Sabbia. E’ collocato al civico 2 di via Massimo d'Azeglio. Locali donati dall’imprenditore Dario Leali al Comune di Odolo che si propongono di evocare il sapere dei forgiatori odolesi