10 Maggio 2018, 08.00
Val del Chiese
A Condino

Il «Corona» ha chiuso i battenti

di Aldo Pasquazzo

Lo storico albergo di Condino contava quasi un secolo di attività ed era un punto di riferimento importante in Valle del Chiese 


Molti ancora non se ne sono resi conto, ma da qualche mese a questa parte a Condino lo storico albergo “Corona” ha chiuso i battenti. Donna Isa Spada, moglie del compianto Giovanni Nino Pellizzari, alla soglia di 84 anni e non avendo figli, ha deciso di farsi da parte. E lo ha fatto nel modo più discreto, senza annunci o commiati.

L'albergo “Corona” ha rappresentato
per quasi un secolo un punto di incontro e di riferimento importante sia per i residenti che per i forestieri. Unico punto telefonico notturno da Storo a Tione per anni, e recapito Sisal.

Prima degli anni '50 l'esercizio era dislocato in Via Lamarmora, adiacente alla farmacia di Luigi Maturi, alle mercerie di Ernesto e Franca Bondoni e all'orologiaio Remo Gualdi. Poi la realizzazione della nuova struttura, in cui medici, agenti di commercio e personale impiegatizio soggiornavano volentieri, all'epoca gestita in cucina da Giuseppina Tarolli.
 
Negli anni tra il 1954 e il 1960 al "Corona" alloggiava anche personale tecnico in occasione dei lavori idroelettrici di Cimego e Valdaone. Allora - prima di trasferirsi alla casa delle suore a Fontanaedo di Roncone - per un certo periodo nel 1959 anche il regista Ermanno Olmi, deceduto pochi giorni fa, si era sistemato lì per girare un documentario sui lavori, scritturando come attori la coppia condinese composta da Franco Togni e Maria Vittoria Ferarri.
 
Il “Corona” di allora apriva solitamente alle 6, domeniche comprese, quando donna Giuseppina preparava i primi caffè e scambiava due parole con chi prendeva la corriera per Trento, Riva del Garda o Brescia. Nell'edificio c'era una delle uniche tv in bianco e nero, e il giovedì e il sabato tutti si accalcavano per poter seguire le prime trasmissioni a premi, “Lascia o Raddoppia" (1955) e “Il Musichiere” (1960), condotte rispettivamente da Mike Bongiorno e Mario Riva, oppure il telegiornale condotto da Riccardo Paladini. 
 
In foto Isa Spada (a sinistra) e un'amica di fronte all'esercizio, ora chiuso 


Aggiungi commento:

Vedi anche
05/04/2016 10:08

Borgo Chiese, Spada presenta lista e programma Questo martedì scade il termine per la presentazione delle liste dei candidati per l’elezione del primo Consiglio Comunale di Borgo Chiese.

22/02/2016 11:56

Aspettando il concerto di primavera Spada ha lasciato la presidenza della banda Giuseppe Verdi di Condino. In primavera il concertone di valle a Sella Giudicarie

04/04/2016 11:26

Due liste per Borgo Chiese Saranno depositate oggi le liste dei due canditati sindaci del nuovo comune trentino: Roberto Spada per “Idee al Lavoro” e Claudio Pucci per “Valore alla Comunità”

13/02/2016 06:40

A Condino è tornato il notaio Alla fine degli anni Quaranta del secolo scorso Condino, ora Borgo Chiese, era considerato storica ed unica sede notarile della Valle del Chiese. L’arrivo della dottoressa Maria De Pasquale ne ha rinverdito i fasti

18/12/2018 15:45

Grande festa a Condino per le figlie di... Condino (Pes) Presentato a Borgo Chiese un libro sul fronte delle Giudicarie della Grande Guerra, con la originale storia di un soldato che diede al suo primogenito il nome di Condino




Altre da Val del Chiese
14/05/2021

L'«albergo diffuso» dei Castellani

Una proposta ricettiva unica nel suo genere in provincia di Trento arriva da Castel Condino, ove questo fine settimana verrà presentato il progetto turistico dell'albergo diffuso

13/05/2021

Renzo Mazzola, dalla Val di Ledro al mondo

Questo è il titolo della mostra fotografica, che si aprirà sabato 15 maggio presso il Centro Studi Judicaria di Tione, con la sua inaugurazione alle 17.30 presso la sala dei convegni della Comunità delle Giudicarie

13/05/2021

Lotta alla mafia, valore comune

«Per le mafie i confini non esistono». Il consigliere trentino per il M5S Alex Marini sollecita la collaborazione con la Lombardia

09/05/2021

I cento di mamma Fiore

Questa seconda domenica di maggio è la festa delle mamme, delle nonne più o meno giovani e sono doverosi a tutte gli auguri più sentiti di bene, salute e serenità e lunga vita

05/05/2021

Cavalier Bertuzzi

Stefano Bertuzzi, comandante della Polizia Locale “Valle del Chiese”, è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italia

03/05/2021

Baitoni, esposta la Madonna del Rosario

Anche quest’anno è iniziato il mese dedicato alla Vergine Maria e nel paese trentino affacciato sull’Eridio si ravvivano le tradizioni di un tempo con le limitazioni dovute alla pandemia ancora in corso

01/05/2021

Silvano Capella, DJ per passione

Sono Silvano Capella, classe 1947, sono nato a Prezzo e vivo a Tione. Qui di seguito racconto la mia esperienza di DJ sulle radio private, un breve viaggio tra i più bei ricordi

30/04/2021

I fratelli De Silvestri ripartono con l'attività di famiglia

Anche in tempo di Coronavirus nel fondovalle del Chiese qualcuno è riuscito a ridare vita ad attività altrimenti destinate a cessare, come quella dei due fratelli di Lodrone

(1)
27/04/2021

L'ultimo saluto a Giulio Radoani

Considerato un'istituzione, a Condino, in ambito contadino, si è spento all'età di 90 anni dopo una vita dedicata al lavoro in campagna

24/04/2021

Idroland di Baitoni protagonista internazionale

Parlare di internazionalità  per un giorno della zona di Idroland, limitrofa al lago di Idro, che lambisce il paese di Baitoni nel comune di Baitoni, non è per nulla azzardato. Basta guardare il video allegato