20 Ottobre 2017, 08.18
Vobarno
Rsa

Nell'occhio del ciclone

di Ubaldo Vallini

Non si ferma la polemica attorno alla struttura vobarnese. La minoranza di "Insieme per Vobarno" attacca, il sindaco minimizza e parla di "polemica strumentale"


«Nell’ultimo periodo alla Fondazione Irene Rubini Falck ci sono state una decina di dimissioni, si tratta di personale altamente qualificato, compresi medici ed infermieri.
Tutto ciò è frutto della gestione autoritaria del personale portata avanti dal presidente e dalla direttrice.
E’ in atto una politica di sostituzione del personale? Con quale finalità?».

Così afferma la minoranza vobarnese
di “insieme per Vobarno”, in una nota distribuita nei giorni scorsi in paese.
Dopo la “marcia indietro” innestata dal Cda riguardo alla possibilità di investire nella gestione della residenza “Le Farfalle” di Manerba, insomma, non si può dire che gli animi si siano “raffreddati” attorno alla storica struttura vobarnese.

«Questo clima di incertezza sta provocando una innegabile ricaduta negativa sulla qualità dell’assistenza agli ospiti – si legge ancora sulla nota -. Sono numerose al riguardo le segnalazioni di parenti che vogliono mantenere l’anonimato, ma non per questo sono meno gravi delle denunce esplicite».

La questione dell’abbandono della rsa da parte del personale, che quest’estate avrebbe manifestato il suo disagio anche per iscritto alla direzione, è finita poi in un’interpellanza presentata al sindaco.

Fra le altre questioni,
Insieme per Vobarno paventa anche la carenza di medici «potrebbe provocare, in caso di ispezione, la messa in forse del reparto cure intermedie, che deve sottostare a parametri ben definiti dall’Ats».

Il timore della minoranza
è anche che «ciò che è uscito dalla porta possa rientrare dalla finestra» riferito al nuovo bando per la gestione della “Le Farfalle” che insieme alle Fondazioni di Gavardo, Odolo e Vestone, potrebbe nuovamente coinvolgere anche Vobarno.

Da noi interpellato il sindaco Beppe Lancini parla di “polemica strumentale”: «I questi giorni stiamo concludendo le riunioni nelle frazioni per raccogliere le opinioni della popolazione e nessuno si è lamentato di come vanno le cose alla Irene Rubini Falck – ci ha detto -. Per attaccarci politicamente fanno un “caso” di qualche cosa che non esiste».

Anche la direttrice
, esplicitamente tirata in ballo nella nota, si difende: «Non so di cosa parlano: un medico se n’è andato perché ha vinto un concorso pubblico per un ruolo da lui preferito, il direttore sanitario abbiamo dovuto sostituirlo dopo che è scaduta la convenzione, un gruppo di infermiere pugliesi di Altamura perché hanno trovato sistemazione vicino a casa. Insomma, si tratta di normalissimo turnover e noi continuiamo a fornire un servizio di eccellenza».



Commenti:
ID73817 - 20/10/2017 09:24:29 - (turk182) - dirigenti forestieri pasticcioni

chi si somiglia si piglia

ID73822 - 20/10/2017 13:09:49 - (Dioniso) - Tutto è politica?

Certo che siamo ben originali: ciò che, spesso, più disprezziamo è la politica; ciò che, spesso, critichiamo sono i politici; ciò che ci pare più lontana dalla vita quotidiana è la politica...eppure di ogni cosa, anche della gestione del personale di una Azienda, ne facciamo argomento di polemica e dibattito politico!

Aggiungi commento:

Vedi anche
20/04/2021 15:53

Irene è arrivata ai Cento Tanti auguri a Irene Domenicetti, ospite della Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, che proprio oggi fa un compleanno che più "tondo" non si può

11/08/2017 09:59

Ancora sulla Irene Rubini Falck In merito alle questioni ancora aperte sulla Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, ci scrive anche l'ex presidente Pierenzo Faberi. Pubblichiamo volentieri

12/08/2014 07:21

Rubini Falck: nuovo Cda con polemica Accuse di incompetenza, di mancato rispetto delle regole democratiche e di inaffidabilità. Il rinnovo del Cda della Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, voluto dalla nuova amministrazione comunale, sta creando non pochi malumori

31/08/2020 12:29

«Una spiacevole situazione che merita opportune soluzioni» In merito alla bufera che sta investendo la Irene Rubini Falck di Vobarno, dice la sua anche Pierenzo Faberi, che ne è stato presidente per otto anni

30/07/2017 08:54

«Presidente e vice sono incompatibili» Il gruppo di minoranza in Consigliuo comunale a Vobarno contesta l'assegnazione della massime cariche in seno alla Fondazione Irene Rubini Falck




Altre da Vobarno
14/05/2021

Un'aula intitolata a Massimiliano Amolini

A ricordo perenne del giovane, venuto a mancare di recente dopo trent’anni vissuti a letto a causa di una tetraplegia irreversibile, un’aula della Scuola materna di Carpeneda di Vobarno

02/05/2021

L'altra campana

In merito alle vicende che riguardano la rotonda tanto attesa di fronte all'Itis di Vobarno, riceviamo e pubblichiamo anche la posizione del consigliere di minoranza Ernesto Cadenelli

02/05/2021

Il punto sulla rotonda dell'Itis

Se ne discute ormai da anni, a Vobarno, ma senza che i lavori per realizzare la rotatoria - indispensabile vista la pericolosità di quell’incrocio - possano iniziare. Il punto della situazione

28/04/2021

Ciao e buon cammino, Betty

Dal gruppo “Facciamo Rivivere Vobarno” un caloroso saluto alla “Parrucchiera Betty” di Elisabetta e Mariangela Gobbini, che dopo ben 41 anni di attività appende le forbici al chiodo

27/04/2021

Da Vobarno con «Bella ciao»

Per noi a Vobarno alla cerimonia del 25 aprile c'era Mario Pavoni. Ci regala, della Resistenza vobarnese, anche un piccolo aneddoto che riguarda la sua famiglia

26/04/2021

Andrea Mabellini e Virginia Lenzi conquistano il Rally Prealpi Orobiche

Il pilota valsabbino dopo essere rimasto in testa la prima giornata si ripete anche nella seconda facendo sua la 35esima edizione del rally organizzato da Aci Bergamo

25/04/2021

Rally Prealpi Orobiche, Mabellini-Lenzi in testa

Nella prima giornata di gara comandano il vobarnese Andrea Mabellini navigato da Virginia Lenzi su Skoda Fabia R5

22/04/2021

Vobarno celebra la Liberazione

In programma per il 25 Aprile quattro cerimonie, nel capoluogo e nelle frazioni, in presenza di rappresentanze di associazioni e forze dell'ordine ma senza la popolazione, per evitare assembramenti

20/04/2021

Ponchiardi quarto al «Palme» in Liguria

Ottima prestazione lo scorso fine settimana per il pilota valsabbino che si è piazzato quarto assoluto in classe N2 con la piccola Citroen Saxo

19/04/2021

«Lo Stato delle Cose» in uscita su YouTube

Esce oggi il singolo interpretato dal cantautore David M, firmato anche dalla vobarnese Sara Nolli