04 Aprile 2015, 07.52
Idro Barghe Capovalle
Incidente

Cade in bici fra le case

di val.

Ha fatto tutto da solo, dopo aver perso il controllo della bicicletta sulla quale stava entrando in mezzo al paese di Barghe. Ed è finito all'ospedale. Caduti anche due motociclisti che scendevano da Idro


Mancava una manciata di minuti alle 17 di ieri, venerdì. Lui, un 37enne di Barghe, stava pedalando in discesa.
A velocità sostenuta, relativamente ad una mountain bike, dopo aver percorso la 237 del Caffaro arrivando da Preseglie, si è infilato in Via Nazionale, l'antica porta di accesso al paese di Barghe.

Lì ci stanno un paio di rallentatori di traffico piuttosto "spigolosi" e uno di quelli potrebbe avergli causato qualche guaio meccanico.
Fatto sta che dove la strada comincia a stringersi e dove era aperto (regolarmente segnalato) un cantiere della Elettrolinee a causa di una pardita d'acqua, lui ha puntato deciso sulla sinistra strisciando contro il muro di una casa, asportando anche un po' di intonaco.

La sua corsa però non si è fermata lì.
Dopo essere riuscito a restare, non si sa come, in sella alla bici, il 37enne ha percorso contromano la curva che si infila nel budello delle case, qualche metro ancora e poi è andato a sbattere a destra e solo a quel punto la sua corsa si è fermata, con una rovinosa caduta per terra.

Veloci i soccorsi ad arrivare e non c'è stato nemmeno bisogno di chiamare il 118, visto che la sede provvisoria della "medicalizzata" è a poche decine di metri dal luogo della caduta.

Sul posto per i rilievi dell'incidente anche una pattuglia degli agenti dell'Aggregazione di polizia locale della Valle Sabbia, che poco distante stavano pattugliando il territorio.
Il 37enne, che inizialmente aveva accusato anche problemi di memoria, è finito all'ospedale di Gavardo piuttosto malconcio.

Sempre gli agenti dell'Aggregazione, giovedì poco dopo le 17, sono dovuti intervenire per i rilievi di un incidente lungo la Provinciale che da Idro sale verso Capovalle.
Poco sotto il tornante riconoscibile per la presenza di una fontanella, due uomini di Idro, uno di 44 e l'altro di 41 anni, in sella ad una grossa Bmw, sono finiti gambe all'aria.
L'esatta dinamica dell'incidente è al vaglio degli agenti della Locale, ma anche in questo caso i due avrebbero fatto tutto da soli, a quanto pare senza nemmeno troppe conseguenze fisiche.




Commenti:
ID56863 - 04/04/2015 19:02:42 - (snaf) -

un bell'alcooll test a tutti non guasta. Tutto da soli perchè non hanno trovato nessuno sulla lora strada....

ID56871 - 04/04/2015 23:36:34 - (Tc) - snaf...

quello in mtb non ha bisogno di alcoltest...ma un po' di prudenza...sopratutto se dopo un giro tosto,aveva fretta di andarsene a casa...bisogna mai mollare i freni...una bici a 60 orari non la fermi tanto facilmente...fidati lo dico da ciclista...per gli altri 2 in moto non mi pronuncio...ma potrei essere d'accordo con te...;-)

ID56878 - 05/04/2015 11:51:58 - (Venturellimario) -

Tutti ubriachi, sempre.Io lo farei anche al ciclista, hai visto mai, magari un anti doping Ma per favore

ID56887 - 05/04/2015 21:31:45 - (snaf) -

mah. solo per scrupolo visto che non costa nulla farlo. A tutti coloro che transitano sulle strade e causano o subiscono incidenti, da soli o coinvolgendo altri, andrebbe cautelativamante fatto sempre ed eventualmente se positivi andrebbero multati. Se è gente abituata a girare brilla, su 2 o 4 ruote è sempre pericolosa e non vedo perchè ci dovrebbe essere sperequazione tra questo e i moticicilisti. Se poi come probabile ha solo perso il controllo sarà meglio per lui.

ID56889 - 06/04/2015 07:52:45 - (Tc) - snaf

non capisco questo tuo accanimento per l'alcol test...quel ciclista non era ubriaco,sarà stato poco concentrato,poco prudente,molto distratto si,magari 'cotto' dal giro che ha fatto quel giorno...oppure qualcosa non gli ha funzionato con i freni...successe anche a me scendendo dal Maniva verso Bagolino...i freni non risposero,mi schiantai e fini dritto all'ospedale di Gavardo,con prognosi di 20 giorni...non ero ubriaco...stento a credere che un ciclista serio vada in giro ciok...considerando il fatto che quella bicicletta nella foto non e' proprio un giocattolo,ma abbastanza bella e costosa e sarebbe da cogl@@ni andarsele a cercare cosi...;-)

Aggiungi commento:

Vedi anche
20/09/2020 18:42

Tutto da solo Mentre scendeva in bicicletta da Capovalle in direzione di Idro, lungo la sp 58, ha perso il controllo della sua bicicletta

20/09/2020 07:22

Travolto in bicicletta Dinamica in corso di accertamento quella che ha portato alla caduta di un ciclista tedesco che stava pedalando lungo la 237 del Caffaro alla Pieve di Idro

08/03/2014 06:41

Investito in bicicletta Quando l'Audi l'ha investito lui era appena uscito dal lavoro e pedalava sulla sua bicicletta verso casa

07/03/2014 06:45

Cade in bici e picchia la testa L’hanno trovato per terra, in stato confusionale dopo una caduta in bicicletta che non ha avuto testimoni

22/07/2019 07:04

Lungo in curva Volo in eliambulanza e ricovero al nosocomio gavardese, per un motociclista modenese caduto lungo la Sp 58 mentre scendeva da Capovalle in direzione di Idro




Altre da Idro
13/05/2021

«Orizzonti di giustizia»

Al Perlasca di Idro si è tornati agli incontri in presenza, con “Orizzonti di Giustizia”. Protagonista dell’evento Fiammetta, la terzogenita del giudice Borsellino, ucciso da un agguato mafioso il 19 luglio del 1992

09/05/2021

Strada chiusa, ma si passa

Un’ordinanza comunale vieta il transito anche a piedi lungo la Comunale che a Idro unisce le località Vantone e Vesta. Quest'ultima località dunque, sarebbe raggiungibile solo via lago. Fra le transenne però passano persino i camper

09/05/2021

Uno schianto terribile

Si chiamava Ferruccio Arsuffi la vittima dell'incidente di Idro. L'esatta dinamica dell'incidente è stata ricostruita dagli agenti della Stradale di Salò
VIDEO

08/05/2021

Mortale lungo la Sp58

A perdere la vita nello scontro con un’autovettura un motociclista bergamasco di 60 anni

05/05/2021

Al Perlasca con Fiammetta Borsellino

Sono ricominciate le lezioni in presenza all’Istituto superiore di Valle Sabbia. E che “presenza”!

16/04/2021

Laghi di Garda, Idro, Ledro, recupero strade di montagna per cicloturismo

M5S: "Positivo che la Lombardia si stia muovendo nella direzione del recupero, purtroppo Provincia autonoma di Trento ad oggi non interessata"

25/03/2021

Lavori fermi al municipio

Come era già successo a Treviso Bresciano, dove la situazione si sta evolvendo in modo positivo, anche a Idro i lavori del municipio sono fermi al palo. Ecco perchè

(3)
24/03/2021

Scossa a Capovalle

Scossa a Capovalle
Un terremoto di magnitudo 2.5 è stato avvertito fra la Valle Sabbia e la Valvestino

15/03/2021

Schiacciato dal trattore

Incidente mortale questo lunedì a Idro dove un pensionato impegnato a fare la legna è rimasto schiacciato sotto il suo mezzo agricolo

10/03/2021

Processionaria, problema persistente in alta valle

Sono due le zone particolarmente colpite dall’insetto che forma dei nidi soprattutto sugli alberi di pino nero. Il fenomeno segnalato in Regione