09 Febbraio 2013, 07.00
Agnosine
Teatro

La vita spericolata della signora Maria

di Redazione

Paola Rizzi porta in scena questa sera nel teatro parrocchiale di Agnosine il suo personaggio tanto amato dal pubblico in un nuovo episodio ambientato nel corso di un viaggio a Roma.

“Una vita spericolata”, ironicamente definito "quarto episodio della trilogia" messa in scena dal Teatro Gavardo, sarà rappresentato questa sera alle 20.30 nel teatro parrocchiale “Giovanni Paolo II” di Agnosine

Dopo aver affrontato le insidie di un aeroporto (Paese mio che stai sulla collina), essere rimasta bloccata in un grande supermercato (Non voglio mica la luna) ed aver partecipato al matrimonio della nipote (Non sono una signora), un nuovo contesto porterà la signora Maria, interpretata da Paola Rizzi, a riflettere con il pubblico sui valori della società, sullo scarto generazionale, sulle difficoltà di affrontare la frenesia della vita moderna, sempre con il consueto sorriso e la caratteristica leggerezza di chi sa far pensare, senza tediare lo spettatore, divertendolo con gag di raffinato umorismo dialettale.

Poiché i numerosi parenti le invadono la casa, la signora Maria decide di fare un viaggio a Roma organizzato da Don Gino. Sul pullman, nell’albergo e nella Città Eterna accadono imprevisti e situazioni comiche a profusione. Al ritorno però ci sarà un’amara sorpresa: ma non tutto è come sembra… Oltre ad alcuni irresistibili personaggi già conosciuti, il pubblico incontrerà anche i volti e le espressioni del Direttore dei lavori, delle sorelle Pregadio, dell’amica d’infanzia e di tanti altri ancora!

Paola Rizzi è ancora una volta irresistibile protagonista di una storia divertente, dall’incessante girandola di caratteri e di sorprese, con situazioni e battute che regalano l’immediatezza ed il lato comico della vita, utilizzando un dialetto vivo, d'uso comune, che ci riporta ancora una volta alle radici della nostra terra.

Lo spettacolo è prodotto lo scorso anno per il 50° anniversario di fondazione dell’Avis di Gavardo.



Aggiungi commento:

Vedi anche
29/10/2019 10:35

Paola Rizzi a Barghe in «Ahi, Maria!» Questa domenica, 3 novembre, al Teatro dell’oratorio va in scena lo spettacolo della divertentissima “Signora Maria”. Per assistere, data la grande affluenza di pubblico, è obbligatoria la prenotazione

01/09/2012 08:00

«Una vita spericolata» Tornano in scena, nell'ambito di Memorie di Terra, le avventure della signora Maria, interpretata da Paola Rizzi del Teatro Gavardo, con un nuovo spettacolo ideato per i 50 anni dell'Avis gavardese.

10/04/2015 10:57

Il meglio della Signora Maria Sabato sera al teatro "La Rocca di Sabbio Chiese, lo spettacolo “Tutta colpa del Piero”, con i divertentissimi episodi delle avventure della Signora Maria, portati in scena da Paola Rizzi e dal Teatro Gavardo

28/03/2015 07:46

Con Paola Rizzi a Barghe Ci sono ancora posti disponibili per la "Vita spericolata" della sciura Maria, il monolologo di Paola Rizzi scritto da John Comini per la regia di Peppino Coscarelli. L'appuntamento è al teatro parrocchiale per domenica sera alle 20.30

06/03/2017 11:47

Paola Rizzi, vera «rock star» del teatro valsabbino e bresciano Un’intervista per conoscere l’artista gavardese, dagli esordi esordi al grande successo della Signora Maria con il Teatro Gavardo, che riporterà in scena mercoledì 8 marzo a Vestone




Altre da Agnosine
07/05/2021

Tutto da solo, senza patente

E’ arrivato “lungo” in curva ed è andato a sbattere con violenza contro un pilastro in cemento: tanta paura, meno danni fisici che guai

30/04/2021

Tanti auguri Rosalba

Buon compleanno a Rosalba Francinelli, di Agnosine, che proprio oggi, venerdì 30 aprile, compie 64 splendidi anni

21/04/2021

Pronto Emergenza sempre in prima fila

L'associazione Pronto Emergenza "Volontari in Odolo" non si arrende di fronte alle sfide dell'emergenza sanitaria ed è sempre pronta ad offrire i suoi servizi alla comunità.

16/04/2021

Agnosine e i tamponi

L’Amministrazione comunale di Agnosine si ripete: dopo l’esperienza di “tamponamento” per gli over 70, ecco quella per tutti i maggiorenni

12/04/2021

Spiedo e taragna per l'ambulanza

Polisportiva e cacciatori Acl insieme, ad Agnosine, per una giornata di solidarietà. Obiettivo: una nuova ambulanza per Pronto Emergenza

12/04/2021

Da Odolo a Villanuova

Nuova destinazione per don Gualtiero Pasini che lascia la guida delle parrocchie di Odolo, Binzago e Gazzane per diventare amministratore parrocchiale nel suo paese natale

07/04/2021

Franco e Tina, grazie di cuore

Una lettera di ringraziamento, da parte di un'amica, ai due farmacisti di Agnosine che ora si godranno la meritata pensione

01/04/2021

Cade con l'e-bike, vola in elicottero

Brutta avventura quella occorsa ad un biker di 63 anni scivolato lungo un ripido sterrato sul Bertone

20/03/2021

Carissimo Don Pietro Chiappa

E’ con immensa gioia che oggi voglio scriverti e altrettanto fiero, orgoglioso di te per il nuovo incarico che il Vicario zonale ti ha assegnato...

20/02/2021

Agnosine punta tutto sulla sicurezza

Contributi regionali, l'aiuto della Comunità Montana di Valle Sabbia e risorse comunali in campo per la messa in sicurezza di alcuni punti critici del paese

Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente