25 Ottobre 2011, 11.00
Agnosine
Mountain bike

Quarta dopo l'ultima curva

di red.

Ancora emozioni per il team dell’MTB Agnosine che alla 3h di Nuvolera sfiora il colpaccio giungendo al quarto posto per soli 2”. Bella prova anche per i solitari Graziotti e Lazzaroni impegnati tra altri 70 temerari.

 

Dopo le gesta e i risultati ottenuti all’ultima prova del Master MTB 2011, a Valeggio Sul Mincio, l’ormai famoso “treno dell’Agnosine” ritorna sui binari e si presenta ai nastri di partenza della spumeggiante 3H di Nuvolera, gara di chiusura e grande passerella d’onore per tutti i protagonisti del circuito nazionale endurance 24H Cup. Enrico Andrini, Alessandro Trenti e Adriano Zorzi ritornano in sella alla loro mtb ma al contrario della gara mantovana questa volta si tratta di una staffetta ed il “treno” è costretto a gareggiare a “vagoni singoli”.

Percorso veloce e molto divertente di circa 4 km all’interno del quale si sono dati battaglia circa 200 bikers provenienti da tutta Italia per celebrare il finale di stagione per questa eroica disciplina dell’off-road. Si corre per 3 ore, poca cosa a confronto delle ben più impegnative 24H nazionali, ma a questo punto della stagione, quando ormai si pensa già al “letargo agonistico” la fatica sembra sempre la medesima, se non maggiore. Partenza alle ore 10.00 e il primo frazionista Alessandro Trenti tiene bene il ritmo dei battistrada dando il cambio in 4ª posizione. Tocca poi ad Enrico Andrini scendere in pista e successivamente ad Adriano Zorzi e la situazione resta invariata.

Le prime tre squadre volano via spedite ed ai nostri ragazzi non resta altro che mantenere il proprio ritmo, risparmiando, ma guardandosi le spalle dal team vicentino che giunge al galoppo dalla 5ª posizione. A metà gara tutto sembra deciso con i nostri spalla a spalla con il terzetto del Team New Line a lottare per la quarta posizione mentre in testa alla gara la terza squadra perde terreno dalle prime due. Orgoglio, coraggio ma tanta determinazione accendono i locomotori dell’Agnosine che tentano il tutto per tutto quando manca 1h al termine della gara. Anellando tre giri strepitosi i bianco verdi lasciano la compagnia e riagganciano la terza squadra, la superano e tentano di prendere subito margine.

Manca poco al termine ed ormai è la strategia di gara a comandare il gioco. Allo scadere delle 3 ore Trenti è marcato stretto dall’ultimo frazionista del team Geopietra Zaina ed all’ultimo chilometro si capisce che sarà volata. Una volata cortissima perché decisa tutta negli ultimi 100 mt, tutto all’ultima curva, con Alessandro che nulla ha potuto per tenere testa al veloce sprinter della squadra bresciana. Quarto posto assoluto, a soli 2” dal podio, ma con la consapevolezza di aver fatto un’ottima gara, emozionante, avvincente ma soprattutto molto divertente. A sottolineare la bella prestazione di squadra anche i tempi fatti registrare dai singoli componenti con Alessandro Trenti e Adriano Zorzi che ottengono rispettivamente il 10º ed 11º miglior tempo sul giro, distanziati tra loro di soli 18 centesimi, mentre Enrico Andrini ottiene il 13º.

Soddisfatti i tre dell’Agnosine hanno poi festeggiato con i compagni il risultato. Due i solitari che hanno voluto accettare la sfida di correre per 3h di fila rinunciando a cambi e soste. Gianfranco Graziotti non ha vita facile tra oltre 60 solitari ma ottiene comunque un ottimo 30º posto assoluto mentre per Federica Lazzaroni si classifica nella top ten di giornata portando a casa una brillante 7ª posizione nella categoria dedicata alle donne.
 
fonte comunicato stampa by aesportnews

In foto:
. I premiati Enrico Andrini, Alessandro Trenti, Adriano Zorzi
. Federica Lazzaroni
. Gianfranco Graziotti
. Enrico Andrini



Aggiungi commento:

Vedi anche
18/10/2011 09:00

Il «treno» dell'Agnosine sfreccia a Valeggio All’ultima prova del Circuito Master MTB 2011 gli uomini dell’MTB Agnosine offrono spettacolo ed emozioni di fine stagione. Vittorie, podi e piazzamenti che rilanciano il team nella speciale classifica a punti riservata alle societ.

24/04/2015 15:49

15ª Agnosine Bike, tanti campioni e le emozioni del vero XC Dai campioni del Titici Factory Team LGL a quelli della Carbonhubo, dal Bi&Esse Carrera al Cicli Olympia Andreis, dallo Scott Racing Team sino ad arrivare alla giovane promessa azzurra Chiara Teocchi della Bianchi i.Dro Drain

25/04/2017 08:30

Spettacolo e divertimento alla 17ª Agnosine Bike Archiviata la prima giornata di gare l'Agnosine Bike si prepara ad offrire l'ultima scarica di adrenalina. Dopo le categorie amatoriali che si sono contese le maglie da leader del Circuito Bresciacup ed i titoli provinciali XCO oggi spazio alle categorie agonistiche.

02/05/2017 10:12

Bertolini e Oberparleiter i protagonisti della 17ª Agnosine Bike Due sigilli illustri hanno chiuso il sipario dell'Agnosine Bike che martedì 25 aprile ha dato vita alla prova nazionale dedicata alle categorie agonistiche. Oltre 300 tra esordienti ed allievi, 60 junior e poi i professionisti dell'off-road azzurro hanno regalato spettacolo ed emozioni chiudendo l'edizione dei record, la più partecipata di sempre per la prova bresciana

06/10/2011 09:00

Signori torna grande a Sorisole Nell’ultima prova del Circuito Orobie Cup fiammata del portacolori dell'Mtb Agnosine mentre in terra mantovana il team difende a spada tratta il secondo posto nel Circuito Master MTB. Cristina Dusina domina la 2 D’Annunzio Bike di Gardone Riviera.




Altre da Agnosine
10/06/2021

Pirla: un anno di lavori

C’è chi si chiede, transitando sulla 237 del Caffaro quando diventa tangenziale di Odolo, che cosa sta succedendo alla montagna. Sono i lavori di Terna ed A2A per costruzione di una “sottostazione”

08/06/2021

La risposta del Prefetto

In merito alla richiesta da parte dei sindaci che amministrano il territoio delle "Coste", il tratto di 237 del Caffaro su cui avvengono numerosi incidenti, arriva anche una nota del Prefetto

(5)
08/06/2021

Corse folli sulle Coste

I sindaci di Caino, Agnosine, Odolo e Vallio Terme scrivono al Prefetto per sollecitare più controlli sul passaggio delle moto e uno minaccia di bloccare la strada

(5)
05/06/2021

Vaccinazioni per over 60

Accesso libero senza prenotazione ai Centri vaccinali per questo e il prossimo fine settimana per i residenti nei piccoli comuni: otto quelli valsabbini e sette i gardesani

27/05/2021

Vax Day per gli over 60 ancora da vaccinare

Anche 8 Comuni valsabbini sono inseriti nella lista dei 28 Comuni Bresciani con libero accesso ai Centri vaccinali per gli ultrasessantenni per due fine settimana di giugno

07/05/2021

Tutto da solo, senza patente

E’ arrivato “lungo” in curva ed è andato a sbattere con violenza contro un pilastro in cemento: tanta paura, meno danni fisici che guai

30/04/2021

Tanti auguri Rosalba

Buon compleanno a Rosalba Francinelli, di Agnosine, che proprio oggi, venerdì 30 aprile, compie 64 splendidi anni

21/04/2021

Pronto Emergenza sempre in prima fila

L'associazione Pronto Emergenza "Volontari in Odolo" non si arrende di fronte alle sfide dell'emergenza sanitaria ed è sempre pronta ad offrire i suoi servizi alla comunità.

16/04/2021

Agnosine e i tamponi

L’Amministrazione comunale di Agnosine si ripete: dopo l’esperienza di “tamponamento” per gli over 70, ecco quella per tutti i maggiorenni

12/04/2021

Spiedo e taragna per l'ambulanza

Polisportiva e cacciatori Acl insieme, ad Agnosine, per una giornata di solidarietà. Obiettivo: una nuova ambulanza per Pronto Emergenza

Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente