25 Maggio 2007, 00.00
Vestone
Festa patronale

Un ricco week-end vestonese

La festa patronale vestonese della Visitazione della Beata Vergine Maria a Elisabetta cade gioved 31 maggio. Ma per festeggiare degnamente, l’oratorio anticipa i tempi con una tre giorni che coinvolge circa un centinaio di volontari.

La festa patronale vestonese della «Visitazione della Beata Vergine Maria a Elisabetta», un evento che negli ultimianni viene organizzato con l’obiettivo di favorire l’aggregazione tra giovani e famiglie, cade giovedì 31 maggio. Ma per festeggiare degnamente, l’oratorio anticipa i tempi con una tre giorni che coinvolge circa un centinaio di volontari.

Il cartellone si inaugura stasera alle 19, con l’apertura dello scivolo per i più piccoli e dello stand gastronomico, che offrirà anche la pizza cotta nel forno a legna. «Poi, alle 21 - aggiungono gli organizzatori vestonesi, guidati dal curato don Paolo Morbio, arrivato qui da Villanuova - prenderà il via una serata di karaoke condotta dal «Sold out duetto» formato da Fabio e Umberto.

Alle 16 di domani riapriranno sia i giochi per bambini sia lo stand gastronomico, e alle 19.45 (bisognerà prenotare entro oggi) inizierà una cena con casoncelli e spiedo che sarà seguita, dalle 21,15, dalla serata danzante con «I Luna».

La giornata domenicale inizierà con la messa nella chiesa parrocchiale, dedicata appunto alla Visitazione della Beata Vergine Maria a Elisabetta. Alle 14 ancora giochi e l’inizio della festa per i disabili. Alle 16 tornerà in funzione lo stand gastronomico, e alle 17 andrà in scena un vero spettacolo: una esibizione di trial indoor. Sempre nella cornice dell’oratorio.

Alle 19 la banda vestonese offrirà un concerto, mentre alle 19.45 ci si ritroverà ancora a tavola. Infine. dalle 20.30 in poi un’altra serata danzante con l’orchestra spettacolo «Roberto e i Millenium».

Infine alle 22 ci sarà l’estrazione dei biglietti della lotteria del patrono», e contemporaneamente una delle ultime occasioni per vedere la chiesa parrocchiale aperta, prima della chiusura, prevista a partire dal primo giugno, per i lavori di restauro post terremoto.

In tutte le tre le giornate della festa sarà possibile tentare la fortuna proprio grazie alla sopra citata pesca del patrono.

m.pas.
Da Bresciaoggi


Aggiungi commento:

Vedi anche
26/05/2016 15:45

La festa patronale accende Vestone Una settimana fra devozione e divertimento a Vestone per la festa patronale della parrocchia dedicata alla Visitazione di Maria a santa Elisabetta, che avrà il suo clou nel fine settimana

29/05/2018 11:43

Festa patronale in oratorio Inaugurati ieri dalla Santa Messa, i festeggiamenti per la Visitazione di Maria a S. Elisabetta a Vestone continueranno fino a domenica 3 giugno con musica, giochi e gastronomia 

29/05/2008 00:00

«Festa patronale vestonese 2008» Una settima intensa, ricca di conferenze, concerti, mostre, spettacoli, appuntamenti ludici e celebrazioni religiose. Tutto questo sar Festa patronale 2008, la manifestazione in programma a Vestone.

18/05/2014 09:09

E' vestonese il primo trofeo di «bossaball» In concomitanza con la settimana della festa patronale dell'oratorio di Vestone, gli organizzatori dell'evento capitanati dal curato don Mauro hanno organizzato un torneo di "bossaball". Entro il 19 maggio le iscrizioni.
Aggiornamento 20/05 h 15:15

31/05/2019 15:49

Alla Tre Campanili... con lo sconto di Maria Solo fino alla mezzanotte di oggi, venerdì 31 maggio, in occasione della della festa vestonese intitolata alla “Visitazione di Maria a Santa Elisabetta” è possibile isciversi online alla IVARS TRE CAMPANILI HALFMARATHON con soli 20 Euro




Altre da Vestone
15/05/2021

Un nuovo camioncino per Vaifro

Ancora non è tornato al suo posto, il modellino di camion sottratto dalla lapide di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. Intanto però un donatore anonimo ha inviato un modellino per rimpiazzarlo

15/05/2021

Anche per Soumia arrivano gli «anta»

Tanti auguri a Soumia El Melhi, di Vestone, che proprio oggi, sabato 15 maggio, compie i suoi primi 40 anni

15/05/2021

La mulattiera di «Gruffo»: la strada del mercato, antichissimo percorso tra vicinie

Oggi resiste ancora, vecchio tratturo da restauro, colma di innumeri ricordi e di antiche memorie che una sua sistemazione aiuterebbe a conservare

15/05/2021

Un sentiero da recuperare

L’antica strada comunale da Nozza porta a Belprato è ora un sentiero che necessiterebbe di un intervento di sistemazione e recupero

12/05/2021

Ridateci il camioncino di papà

Era stato piazzato dai figli sulla tomba di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. E' rimasto lì sei mesi poi è scomparso

(2)
12/05/2021

Medicina di territorio, belle parole ma...

«Si stanno muovendo tutti per invertire lo stato di abbandono che la medicina sul territorio sta subendo da anni (vedi le proteste a Salò). Tutti meno che i valsabbini». Così un lettore, riferendosi al Presidio di Nozza

(1)
10/05/2021

Finalmente si riparte...

Nei giorni scorsi si è riunito il Direttivo del Club Alpino di Vestone e si è decisa la riapertura dell’attività per gruppi del “CAI dei grandi” e per l’Alpinismo Giovanile

10/05/2021

Un nuovo ecografo per il Consultorio

E’ già in funzione dalla fine di marzo e sabato scorso è stato ufficialmente inaugurato, alla presenza di quanti si sono dati da fare per ottenerlo

09/05/2021

Scontro all'incrocio

Una mancata precedenza causa malfunzionamento dei freni. Così un 59enne di Vestone è finito all’ospedale

08/05/2021

«Ripartiremo in autunno, ma a precise condizioni»

Così Nicola Cargnoni, gestore della sala vestonese, che in realtà sta già pensando come e con quali ghiotte occasioni cinefile ricominciare. E dispensa consigli su cosa andare a vedere nei Cinema che hanno riaperto in città