15 Settembre 2008, 00.00
Agnosine
Gmg in Australia - il racconto 4

Finalmente lรขย€ย™incontro con la zia

Dopo le entusiastiche giornate della GMG a Sidney per Elisa Gorizia ่ arrivato il momento di incontrare la zia Francesca, emigrata tanti anni fa in Australia da Agnosine.

Dopo le entusiastiche giornate della GMG a Sidney per Elisa Gorizia รจ arrivato il momento di incontrare la zia Francesca, emigrata tanti anni fa in Australia da Agnosine.

Terminata questa splendida giornata ricca di emozioni, per me, non era ancora finita.
Lasciato con nostalgia il gruppo di pellegrini bresciani, raggiunsi lโ€™hotel piรน vicino allโ€™aeroporto.
Qui iniziava la mia avventura da solitaria e inesperta viaggiatrice: dovevo esaudire quel desiderio nel cuore: conoscere zia Francesca, emigrata nel 1952 nel Queensland, e abbracciare la sua famiglia.

Subito mi dovetti scontrare con la durezza di un proprietario dโ€™albergo che insisteva che non avrei mai raggiunto lโ€™aeroporto perchรฉ le strade rimanevano chiuse per il passaggio del Papa.
Niente mi fermรฒ, alle 4 di mattina, con la mia pesante valigia, scesi in strada e fermai il primo taxi.
I mezzi viaggiavano, altro che strade chiuse!

Qui mi resi veramente conto che ero sola, dovevo giocarmi tutte le carte, inglese compreso! Chi cโ€™รจ con me pensai? Non ero proprio sola, con me cโ€™era una presenza invisibile, silenziosa ma rassicurante: lo Spirito Santo. Subito pensai alle parole recitate dal Santo Padre il giorno precedente: โ€œchiamatelo, invocatelo, non abbiate paura, lui vi aiuterร โ€. Con una certa intraprendenza mista a insicurezza, presi il volo per Townsville, la cittร  aeroportuale piรน vicina a Brandon, paese dove risiedono i miei cugini.

Quelle quattro ore di volo passarono velocemente.
Ho impresso nella memoria il momento del mio arrivo: da lontano riconobbi il cugino Frank e la moglie che mi aspettavano. Corsi loro tra le braccia e mi senti dire: โ€œNon mi sembra vero vederti quiโ€ e altrettanto a me pareva irreale incontrarli.
Quello stesso pomeriggio ebbi lโ€™eccezionale fortuna di conoscere la cara zia Francesca Comelli, presso la Casa di Riposo che attualmente la ospita.

Accompagnata da un figlio e da un nipote arrivai davanti alla schiera di casette azzurre e verdi che ospitano gli anziani.
Fuori dalla porta una targhetta indicava il nome โ€œMrs F. Goriziaโ€.
Bussammo e una voce schietta e chiara rispose: โ€œOpen, pleaseโ€ (aprite, prego).
Mi trovai davanti una donnina di 87 anni con un gran sorriso sulle labbra.
Lโ€™abbraccio fu istintivo e immediato, la gioia indescrivibile.
Quella zia che avevo cercato di immaginare, scoprire nei vecchi album di famiglia o nel ricordo di chi lโ€™aveva conosciuta, era lรฌ accano a me. Le nostre voci diventarono le protagoniste del momento.
Iniziรฒ a raccontarmi la sua storia: โ€œEravamo una famiglia di 7 persone, i genitori e 5 figli: io Francesca poi Giuseppa, Silvia, suor Agnese e Amilcare.โ€

Elisa Gorizia


Aggiungi commento:

Vedi anche
04/09/2008 00:00

In Australia per la GMG e un incontro speciale Pubblichiamo a puntate il racconto della singolare esperienza che ha vissuto questa estate Elisa Gorizia, una ragazza di Agnosine che ha partecipato alla GMG a Sidney e ha colto l'occasione per far visita a una zia emigrata anni fa in Australia.

11/09/2008 00:00

La veglia e lรขย€ย™incontro con il Papa Continua il racconto del viaggio a Sidney di Elisa Gorizia per la GMG.
In questa terza parte esprime tutta la sua emozione per lโ€™incontro dei giovani con papa Benedetto XVI.

18/09/2008 00:00

Unรขย€ย™emblematica storia di emigrazione Durante lโ€™incontro la zia Francesca racconta ad Elisa la sua storia di giovane emigrata, dei sacrifici incontrati nella nuova vita in Australia, ma anche di come con lโ€™impegno suo e del marito sia riuscita a crearsi una nuova vita.

08/09/2008 00:00

Aspettando il Papa Ecco la seconda puntata del racconto del viaggio a Sidney che ha visto protagonista Elisa Gorizia, unica valsabbina a partecipare alla Giornata Mondiale della Giovent๙. Dopo il viaggio e lโ€™arrivo, ecco lโ€™attesa per lโ€™incontro con il Papa.

22/08/2008 00:00

Uno scampolo di Valsabbia in Australia Elisa Gorizia, a Sydney per la Giornata mondiale della Giovent๙, ha incontrato una zia emigrata nel 1951. Sullo sfondo, la terra da cui tutto ha preso avvio, Agnosine.




Altre da Agnosine
16/04/2021

Agnosine e i tamponi

Lโ€™Amministrazione comunale di Agnosine si ripete: dopo lโ€™esperienza di โ€œtamponamentoโ€ per gli over 70, ecco quella per tutti i maggiorenni

12/04/2021

Spiedo e taragna per l'ambulanza

Polisportiva e cacciatori Acl insieme, ad Agnosine, per una giornata di solidarietร . Obiettivo: una nuova ambulanza per Pronto Emergenza

12/04/2021

Da Odolo a Villanuova

Nuova destinazione per don Gualtiero Pasini che lascia la guida delle parrocchie di Odolo, Binzago e Gazzane per diventare amministratore parrocchiale nel suo paese natale

07/04/2021

Franco e Tina, grazie di cuore

Una lettera di ringraziamento, da parte di un'amica, ai due farmacisti di Agnosine che ora si godranno la meritata pensione

01/04/2021

Cade con l'e-bike, vola in elicottero

Brutta avventura quella occorsa ad un biker di 63 anni scivolato lungo un ripido sterrato sul Bertone

20/03/2021

Carissimo Don Pietro Chiappa

Eโ€™ con immensa gioia che oggi voglio scriverti e altrettanto fiero, orgoglioso di te per il nuovo incarico che il Vicario zonale ti ha assegnato...

20/02/2021

Agnosine punta tutto sulla sicurezza

Contributi regionali, l'aiuto della Comunitร  Montana di Valle Sabbia e risorse comunali in campo per la messa in sicurezza di alcuni punti critici del paese

03/02/2021

Dal Cavallo... a cavallo del guard-rail

Tanto spavento, per fortuna pochi danni e nessuno ha dovuto ricorrere al ricovero in Pronto soccorso

04/01/2021

Geiger vince il ricorso contro la Provincia

Mancano le prove. Lโ€™ente pubblico รจ stato condannato a rifondere alla societร  che gestisce lโ€™impianto di trattamenti rifiuti le spese di giudizio

24/12/2020

Tamponati al 70%

Sono gli ultrasettantenni di Agnosine, che in massa hanno partecipato allo screening-Covid proposto dallโ€™Amministrazione comunale, di cui abbiamo giร  scritto nei giorni scorsi

Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine รƒยจ stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

Eรขย€ย™ stata lรขย€ย™azienda che per piรƒยน di 50 anni, fino alla fine degli anni รขย€ย™70 del secolo scorso, piรƒยน di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, giรƒย  citata in un documento del 1037.
Lรขย€ย™edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
Lรขย€ย™attuale costruzione risale al 1674 ed รƒยจ stata eretta su una struttura precedente