22 Dicembre 2017, 06.34
Gavardo
Incidente

Frontale sulla 45Bis

di red.

Due feriti piuttosto gravi e la strada chiusa per più di due ore. E’ il bilancio dell’ennesimo incidente avvenuto lungo la 45Bis, questa volta subito dopo lo svincolo di Gavardo, per chi sale in direzione di Salò


Un frontale violentissimo, avvenuto fra una grossa Audi che procedeva in direzione del lago di Garda ed una Ford Fiesta che invece scendeva dalla parte opposta.
E' avvenuto ieri intorno alle 21:30.

L’esatta dinamica è al vaglio degli agenti della Stradale di Desenzano, intervenuta sul posto con una pattuglia.
Sembra però che ad invadere l’opposta corsia di marcia centrando frontalmente l’Audi, forse a causa di un malore da parte del conducente oppure di una distrazione, sia stata la più piccola Ford, sulla quale viaggiavano due giovani, un ragazzo e una ragazza, rispettivamente di 21 e 20 anni, entrambi di Gavardo.

E sono stati loro due ad avere la peggio
, mentre il 23enne residente a Raffa di Puegnago che era lal guida dell'Audi ne è uscito illeso.
I due giovani sono stati ricoverati negli ospedali di Gavardo e di Brescia: malconci, ma non sarebbero gravissimi.

In loro soccorso sono intervenuti l’equipe della “medicalizzata” e gli equipaggi delle ambulanze da Roè e da Nuvolento.
Sul posto anche i vigili del fuoco di Salò, per estrarre i feriti e mettere in sicurezza le auto distrutte. Per permettere i soccorsi, i rilievi e lo sgombero di auto e detriti, la tangenziale è rimasta chiusa più di due ore.




Commenti:
ID74536 - 22/12/2017 09:59:22 - (parcifes) -

La media è di 1 incidente grave al mese, cosa aspettano per posizionare dei new jersey o guard rail, per separare le due corsie?

ID74549 - 22/12/2017 13:00:48 - (Dioniso) - Eppure...

è una strada lineare, dove la visibilità è ampia e le carreggiate non certo strette. Eppure quanti incidenti, quanti morti. Siamo così imprudenti alla guida? Forse sì.

ID74554 - 22/12/2017 14:33:02 - (turk182) - progetto vecchio

Quella strada è nata già vecchia, un progetto fermo per decenni per questioni di espropri e mazzette che ne hanno segnato l'iter, non è a una corsia ma nemmeno a due per senso di marcia, una corsia larga che invita al sorpasso "perchè tanto ci passiamo in tre" poi succede quel che succede. In Italia si progettano opere con i bisogni di 30 anni prima che risultano poi o inutili o sottodimensionate. Vorrei far notare che ogni anno le gallerie hanno bisogno di manutenzione e che una crollo' parzialmente a seguito del terremoto del 2004. Una strada in ritardo e pure fatta male.

ID74561 - 22/12/2017 17:48:56 - (Venturellimario) -

Parole sante turk182

ID74565 - 22/12/2017 23:19:59 - (giobia) - certo

vero quello che dice turk ma altrettanto vero che ci sono degli incoscenti alla guida (non dico sia in questo caso) ma visto che la percorro 4 volte al giorno mi è capitato spesso di dover buttarmi tutto a dx perchè l'incoscente di turno sorpassava nonostante io procedevo nella corsia opposta.troppi piloti maleducati sulla strada

ID74566 - 22/12/2017 23:38:01 - (roberto74) - Chissà...

...perché ogni volta la colpa è della strada....ma guarda un po' la coincidenza.....

Aggiungi commento:

Vedi anche
07/10/2012 17:30

Frontale sulla 45Bis Scontro fra due auto lungo la 46bis in territorio di Gavardo. Delle otto persone coinvolte almeno due sono rimaste ferite in modo piuttosto grave.

13/11/2017 07:27

Frontale sulla 45Bis L’incidente è avvenuto in territorio di Gavardo. Gravemente ferita una donna, morto il suo cagnolino

21/07/2014 18:39

Grave incidente, bloccata la 45bis Schianto frontale di un’auto contro un pullman sulla strada statale 45bis fra Gavardo e Villanuova. Strada bloccata per consentire i soccorsi

16/01/2018 07:43

Frontale sulla 45Bis Invade l'opposta corsia di marcia e si schianta contro un'auto che attiva dalla parte opposta. Sempre allo stesso modo, sempre lungo la stessa strada. Grave un giovane di Roè Volciano

15/02/2017 21:21

Frontale sotto la San Biagio Viabilità in tilt per un'ora e mezza almeno questo mercoledì sera, a causa di un incidente avvenuto in galleria lungo la 45bis, fra le uscite di Villanuova e Gavardo. Nessun ferito grave, per fortuna




Altre da Gavardo
30/11/2021

Un percorso di sensibilizzazione verso la disabilità e l'inclusione

È quello pensato dall’amministrazione comunale gavardese per la Settimana della diversità con una serie di iniziative in collaborazione con le scuole del territorio

28/11/2021

A Muscoline per la Virgo Fidelis

Si è tenuta questo sabato sera la celebrazione della sezione Anc di Gavardo con i rappresentanti delle tre amministrazioni comunali

28/11/2021

L'incanto di Limone

Domenica scorsa ho partecipato ad “Autumn in Limone”, passeggiata con il Cai ed i racconti di Simona Tebaldini, alla scoperta della suggestiva borgata

28/11/2021

Ecco il nuovo depuratore di Gavardo

Entrerà in funzione da questo lunedì e servirà anche i Comuni di Villanuova sul Clisi e Vallio Terme, facendoli uscire dalla procedura d’infrazione europea per la depurazione. Un depuratore per il suo territorio. E la domanda nasce spontanea: perché farne un altro per le fogne dei comuni gardesani?

(4)
27/11/2021

In metro da Brescia a Salò

È la proposta del sindaco di Gavardo Davide Comaglio da mettere in campo con i fondi del Pnrr. Ma intanto servirebbe ridisegnare lo snodo di Rezzato

(5)
26/11/2021

Giallo dei documenti, nuovo ricorso

Sembrerebbe un “buco” negli atti quello relativo al progetto del depuratore. Alla richiesta del sindaco di Montichiari il Ministero ha risposto che sono disponibili solo alcuni dei documenti richiesti

26/11/2021

Pronto l'iter per il progetto definitivo

Il commissario - prefetto accelera i tempi per poter chiudere la pratica a marzo 2023, come da accordi con il ministro Cingolani. I sindaci del Chiese rilanciano la loro battaglia al Tar

25/11/2021

Archeologia sperimentale, al via gli incontri

Un interessante calendario di iniziative, al Museo archeologico di Gavardo, per piccoli e grandi appassionati di storia e preistoria. Prenotazione obbligatoria

25/11/2021

Anche il Museo di Gavardo all'evento sul turismo archeologico

Visit Brescia è a Paestum per la Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, evento mondiale patrocinato dall’UNESCO e dall’UNWTO, per promuovere il vasto patrimonio archeologico bresciano

25/11/2021

Gavardo - Montichiari verso la progettazione definitiva

Dopo l'incontro tra il ministro Cingolani e il commissario Visconti sembra che Acque Bresciane sarà incaricata di procedere con il progetto del doppio impianto sul Chiese