21 Febbraio 2015, 14.48
Gavardo
Nera

Evade dai domiciliari, arrestata

di c.f.

Nonostante fosse agli arresti domiciliari per scontare una pena per spaccio di droga, una giovane donna di Gavardo è stata beccata dai militari in centro al paese


Nel corso di un servizio di perlustrazione, i Carabinieri della stazione di Gavardo hanno riconosciuto una giovane donna condannata agli arresti domiciliari per spaccio di stupefacenti che si aggirava per le vie del centro, incurante della misura restrittiva impostale.

La ragazza, S. V., classe 1989, pregiudicata per reati inerenti gli stupefacenti, era già stata arrestata a inizio mese con 250 grammi di hashish e condannata a 4 mesi di domiciliari.

I militari l’hanno arrestata per evasione dai domiciliari. Dopo il rito direttissimo, l’arresto è stato convalidato e la donna è stata condannata a sei mesi, questa volta da scontare in carcere.



Commenti:
ID55626 - 21/02/2015 14:59:51 - (armandoilias) - ancora gavardo

la quota rosa anche nello spaccio droga.

ID55627 - 21/02/2015 15:20:48 - (sonia.c) - quando cerchi..trovi! a proposito di educazione civica ,cultura e responsabilità degli educatori..

ho trovato un articolo del 1971 di "pubblicità progresso"(si Armando! alora si facevano! non come adesso che si blatera in darno)e ,udite udite..su una rivista "spinta",un pò hard..playmen! (si! perfino li c'era più cultura e serietà ..na volta..) ..ih. senza remore nè giri di parole,prende direttamente in causa i genitori!(magari anche un pò troppo hè? però..piutyosto che il lassismo di adesso..il titolo? "affetto e comprensione:tuo figlio ne ha bisogno. se si droga ,la colpa è tua"....meditiamo..

ID55628 - 21/02/2015 15:25:32 - (sonia.c) - è lunghetta..

la scrivo stasera..

ID55630 - 21/02/2015 17:03:45 - (GEV78) - la giustizia italiana incentiva il crimine

.

ID55632 - 21/02/2015 19:07:40 - (delirio) - DOMANDA SERIA......

Ma chi è agli arresti domiciliari di cosa vive?Di eredità delle precedenti malefatte?

ID55633 - 21/02/2015 20:17:05 - (bernardofreddi) -

Arresti domiciliari agli spacciatori ... e poi si lamentano che la droga dilaga ...

ID55635 - 21/02/2015 22:14:29 - (sonia.c) - Interational No Drugs Team.

se sempre stanco,la sera quando torni a casa. hai faticato tutto il giorno.vuoi la tua pace. a tuo figlio offri un tetto,gli dai da mangiare e magari lo vesti da principino.ma tempo,pazienza e comprensione:non ne hai. cosa fai per essere sicuro che tuo figlio non finisca drogato? la droga è ua prigione,spesso senza scampo.per tuo figlio,questa prigione può diventare l'ultimo rifugio. già oggi seicentomila ragazzi si drogano(1971).cercano la droga perchè non hanno una casa-

ID55636 - 21/02/2015 22:25:16 - (sonia.c) - tuo figlio ha bisogno di te.

nessun ragazzo si droga,se si sente sicuro e protetto. se tuo figlio domani si droga,la colpa è tua. evita che tuo figlio debba cercare un rifugio nella droga! e se poi vorrai fare qualcosa di più .aiutaci a ricuperare i ragazzi già oggi drogati...molto forte e giustificato per quei tempi in cui la droga pesante mieteva vittime su vittime.. ma lo leggo nell'ottica di una coraggiosa presa di coscienza necessaria oggi, forse non solo del "problema droga" come sostanze ..e le droghe ideologiche?..

ID55637 - 22/02/2015 08:47:46 - (sonio.a) -

A Milano ieri hanno arrestato due risorse marocchine che nascondeva 500kg di hascish in un garage droga destinata al bresciano..hanno riscontrato 30% di principio attivo...ma si dai una cannetta non ha mai ucciso nessuno!

ID55639 - 22/02/2015 11:35:35 - (Coubert) -

no, infatti, non esiste un solo caso al mondo di morte per cannabis. Quel mezzo kg sarebbe diventato un kg, il 30% sarebbe diventato 10-15%... Grazie proibizionismo che ci fai fumare tutta la merda del taglio, grazie Giova che ci proteggi con lo scudo crociato.

ID55640 - 22/02/2015 11:55:03 - (sonio.a) -

Non hai capito...500kg...non un kilo!e il principio attivo rimane alto...poi fatti tutte le canne che vuoi azzi tuoi

ID55641 - 22/02/2015 12:05:19 - (Coubert) -

Sarebbe giusto se fossero veramente solo cazzi miei...purtroppo... (Scusa per la fretta di scrivere ho sbagliato le unità di misura, grazie per l'errata corrige). Comunque se aggiungi il taglio diminuisce la percentuale di principio attivo.

ID55642 - 22/02/2015 12:25:51 - (Tc) - ...

Taglio o non taglio finch'e' e' illegale tale resta...e a sto punto mi chiedo...legalizziamola almeno con le tasse il nostro povero stato ci guadagna comunque qualcosa...tanto non e' che proibendola la gente smette di usarla...chi per sue soddisfazioni personali consapevoli e chi purtroppo per dipendenza...potrebbe limitarne le attivita' di certe 'risorse'...

Aggiungi commento:
Vedi anche
26/02/2020 11:00

Dai domiciliari al carcere Era in pizzeria, ma doveva restare a casa sua per scontare una pena ai domiciliari. Arrestato dai Carabinieri di Gavardo

04/10/2014 17:32

A forza di dai e dai, si sono aperte le porte del carcere Sempre i carabinieri di Gavardo, questa volta intervengono per un’evasione dagli arresti domiciliari. E il soggetto finisce in carcere

21/04/2011 12:23

Un arresto per droga 20 grammi di hashish ed il materiale per il confezionamento, sono costati l’arresto a D.R., 35enne di Gavardo. Un altro finito nei guai per l'evasione dai domiciliari.

05/12/2019 15:30

Galeotto fu l'aperitivo Esce di casa per recarsi a fare l’aperitivo con gli amici, ma era ai domiciliari. Arrestato

18/07/2014 06:57

Arresti su arresti Sorpreso dai carabinieri a spasso per le vie del paese, mentre avrebbe dovuto starsene agli arresti domiciliari, è stato rimandato nella sua abitazione, con sei mesi in più da scontare



Altre da Gavardo
25/01/2021

Tra Memoria, Ricordo e bombardamento

Le ricorrenze civili nazionali del Giorno della Memoria (27 gennaio) e del Giorno del Ricordo (10 febbraio) si intrecciano con l’anniversario del bombardamento (29 gennaio) con tre iniziative quest'anno trasmesse in streaming

20/01/2021

Gaia: «Depuratore, scelta tecnica o politica?»

I due aspetti si scontrano e si sovrappongono nella decisione da prendere che deve giungere dai gardesani, ma sul fronte Chiese le sentinelle sono sempre all’erta

17/01/2021

Il presidente Mora: «Un grazie al consigliere per il suo contributo»

«Dispiaciuto della scelta, lo ringrazio per le idee e i confronti emersi in questo periodo tra consiglieri». Intanto nella casa di riposo sono inziate le vaccinazioni antiCovid

17/01/2021

I «ragazzi» del coro

Magari qualcuno ha i capelli bianchi, magari ci sono anche brave ragazze, ma tutti i cori hanno in comune due grandi passioni: la bellezza del canto e l’amicizia

17/01/2021

Rsa «La Memoria», dimissioni dal Cda

Un altro scossone all’interno dell’amministrazione della casa di risposo gavardese: un consigliere, già vicepresidente, si è dimesso

15/01/2021

Come «premio» una gran multa

Aveva regolarmente pagato l’assicurazione, ma è stato truffato. Se ne sono accorti i Vigili, che l’hanno fermato

14/01/2021

«Stanze degli abbracci», obiettivo raggiunto

Sono già stati consegnati alle due case di riposo gavardesi i fondi raccolti con l’iniziativa natalizia per consentire agli ospiti di riabbracciare i loro familiari in sicurezza

14/01/2021

Asst del Garda, resta alta la pressione sugli ospedali

Rispetto a dicembre, sono aumentati i ricoveri nelle strutture ospedaliere con pazienti del territorio. Intanto si avvia a conclusione la prima fase della vaccinazione degli operatori sanitari

13/01/2021

Cabina di regia «frenata» dalla mozione

L'incontro convocato stamani dal Ministero dell'Ambiente dovrà necessariamente tenere conto dell'avvenuta approvazione della mozione Sarnico a livello provinciale. I sindaci del Chiese: “No ai balzi in avanti”

13/01/2021

Senza nulla

Cinquemila euro di multa e sequestro dell’auto. Tanto è costato andare a fare la spesa ad un 42enne controllato dagli agenti della Locale in Via Quarena