14 Marzo 2013, 07.47
Valsabbia Vobarno
Scuola

Sponsor per il grafico

di Ubaldo Vallini

Ce la farà la Valle Sabbia ad essere all'altezza della sua scuola? Una domanda che si stanno ponendo in molti in questi giorni, specie all'interno del Giacomo Perlasca

 
L'istituto superiore valsabbino è chiamato quest'anno ad organizzare il premio nazionale delle scuole di grafica che gli studenti vobarnesi hanno vinto lo scorso anno all'Istituto Guggenheim di Mestre.
Il regolamento prevede che spetta ai vincitori organizzare la gara nell'anno successivo.
 
Tutto pronto all'Istituto Professionale Grafico di Vobarno?
«Non proprio» ha affermato il preside Antonio Butturini, che presa carta e penna si è precipitato a chiedere il sostegno delle aziende.
 
«Si tratta di un risultato di assoluto prestigio, non solo per il Perlasca ma per la scuola della Valle Sabbia, bresciana, lombarda. L’organizzazione di una gara nazionale darà modo di far conoscere la realtà della nostra valle e della provincia di Brescia a docenti e studenti di tutta Italia, tuttavia comporta un impegno gravoso dal punto di vista organizzativo e finanziario - ha scritto -. Tra gli impegni legati a questo appuntamento, quello economicamente più importante è costituto dalla necessità di rinnovare il laboratorio di grafica, ormai obsoleto, per dotarlo di macchine adatte alla produzione di elaborati multimediali».
 
La scuola è orientata all’acquisto di un laboratorio di computer "mac" che saranno configurati oltre che col sistema operativo nativo, anche con l’installazione di una release del sistema operativo open source Linux, perché possano essere utilizzati anche dagli altri indirizzi dell’Istituto Tecnico Industriale.
 
«Il costo complessivo dell’intervento è quantificabile in 35/40.000 euro - aggiunge Butturini, che si accontenterebbe di un contributo straordinario anche a copertura parziale del progetto -. Il nuovo laboratorio, oltre a dare visibilità ai risultati d’eccellenza ottenuti dalla scuola bresciana in generale, permetterà di migliorare ulteriormente gli standard dell’offerta formativa».
 
La competizione per "menti grafiche" che avverrà in terra valsabbina prevede anche la scelta di un tema che dovrà essere realizzato graficamente dai partecipanti.
Nessuno vieta che l'argomento possa essere la pubblicizzazione di un evento o una particolare campagna informativa, e che venga prodotto così del materiale utile alle aziende che intendono sostenere il progetto.
Gli interessati, valsabbini, bresciani o lombardi che siano, sono pregati di farsi avanti entro il 20 marzo.
 


Aggiungi commento:

Vedi anche
16/09/2015 07:54

Taglio del nastro all'Itis Sei nuove aule su tre piani. La nuova ala della sede vobarnese dell’Itis Perlasca ha cominciato ad accogliere alunni proprio in questi giorni.

24/04/2016 09:58

Progetti didattici per acquisire competenze Gli studenti delle classi 4AG e 5AG dell’indirizzo Grafica e Comunicazione dell’Itis “Perlasca” di Vobarno sono stati coinvolti in quattro interessanti progetti didattici fra storia e territorio

05/12/2018 11:26

Fa freddo, in classe non ci si può stare Centinaia di studenti sono rimasti fuori dalle aule all’Itis Perlasca di Vobarno, dove da giorni molti caloriferi sono inesorabilmente freddi

03/03/2017 11:33

«We Love Schools» Fondital e Raffmetal hanno dato via al progetto “WE LOVE SCHOOLS” un percorso di alta formazione professionale in partnership con l’Istituto ITIS Perlasca di Vobarno, che vuole proseguire negli anni

03/02/2013 09:00

L'Itis di Vobarno mette... l'ala Mezzo milione di euro per dotare la sede vobarnese del Perlasca di sei nuove autle. E la risposta ad esigenze improrogabili di spazio per la scuola che viene scelta da un numero sempre maggiore di studenti.




Altre da Vobarno
14/05/2021

Un'aula intitolata a Massimiliano Amolini

A ricordo perenne del giovane, venuto a mancare di recente dopo trent’anni vissuti a letto a causa di una tetraplegia irreversibile, un’aula della Scuola materna di Carpeneda di Vobarno

02/05/2021

L'altra campana

In merito alle vicende che riguardano la rotonda tanto attesa di fronte all'Itis di Vobarno, riceviamo e pubblichiamo anche la posizione del consigliere di minoranza Ernesto Cadenelli

02/05/2021

Il punto sulla rotonda dell'Itis

Se ne discute ormai da anni, a Vobarno, ma senza che i lavori per realizzare la rotatoria - indispensabile vista la pericolosità di quell’incrocio - possano iniziare. Il punto della situazione

28/04/2021

Ciao e buon cammino, Betty

Dal gruppo “Facciamo Rivivere Vobarno” un caloroso saluto alla “Parrucchiera Betty” di Elisabetta e Mariangela Gobbini, che dopo ben 41 anni di attività appende le forbici al chiodo

27/04/2021

Da Vobarno con «Bella ciao»

Per noi a Vobarno alla cerimonia del 25 aprile c'era Mario Pavoni. Ci regala, della Resistenza vobarnese, anche un piccolo aneddoto che riguarda la sua famiglia

26/04/2021

Andrea Mabellini e Virginia Lenzi conquistano il Rally Prealpi Orobiche

Il pilota valsabbino dopo essere rimasto in testa la prima giornata si ripete anche nella seconda facendo sua la 35esima edizione del rally organizzato da Aci Bergamo

25/04/2021

Rally Prealpi Orobiche, Mabellini-Lenzi in testa

Nella prima giornata di gara comandano il vobarnese Andrea Mabellini navigato da Virginia Lenzi su Skoda Fabia R5

22/04/2021

Vobarno celebra la Liberazione

In programma per il 25 Aprile quattro cerimonie, nel capoluogo e nelle frazioni, in presenza di rappresentanze di associazioni e forze dell'ordine ma senza la popolazione, per evitare assembramenti

20/04/2021

Ponchiardi quarto al «Palme» in Liguria

Ottima prestazione lo scorso fine settimana per il pilota valsabbino che si è piazzato quarto assoluto in classe N2 con la piccola Citroen Saxo

19/04/2021

«Lo Stato delle Cose» in uscita su YouTube

Esce oggi il singolo interpretato dal cantautore David M, firmato anche dalla vobarnese Sara Nolli