04 Luglio 2012, 09.44
Vobarno Valsabbia
Prendimi in affetto

Testimonianze di affido familiare

di c.f.

Questa sera al teatro comunale di Vobarno, la seconda serata di sensibilizzazione sull'affido familiare, nell'ambito del progetto "Prendimi in affetto".

 

“Prendimi in affetto” è un progetto promosso da Valle Sabbia Solidale per scoprire, conoscere, approfondire l'esperienza dell'affido familiare.

Mercoledì scorso è stato presentato il film "Il ragazzo in bicicletta".
Questa sera, mercoledì 4 luglio, alle 20.30 presso il teatro comunale di Vobarno, vi sarà una testimonianza curata dagli operatori del progetto con la partecipazione di famiglie del territorio e del consultorio Nodi.
Ingresso libero.

Il progetto è cofinanziato dalla legge 285/97, dalla Comunità Montana di Valle Sabbia e dai Comuni della valle.

Per informazioni e contatti: e-mail progettoaffidovallesabbia@gmail.com; Sara Modora (335 7548708); Marco Zoccolino (335 7544107).



Commenti:
ID21781 - 15/07/2012 15:37:38 - (amilcare59) -

Ottimo il titolo del progetto promosso la Vallesabbia solidale. Peccato che in molti casi le famiglie adottive facciano pesare al figlio, soprattutto quando ha raggiunto l' et della ragione, la situazione in cui versava all'orfanatrofio di stati esteri molto poveri. Affetto non significa ridurre a schiavitu' un individuo pretendendo eterna riconoscenza a prescindere.

Aggiungi commento:

Vedi anche
16/10/2012 07:00

Prendimi in affetto Questa sera a Gavardo la prima di due serate di sensibilizzazione e informazione sull'affido familiare, nell'ambito di un progetto di Valle Sabbia Solidale.

11/04/2017 11:09

Alcune testimonianze Dopo un anno di lavoro il Servizio Affido e Accoglienza familiare di Valle Sabbia raccoglie i frutti. Il bisogno è alto, soprattutto di affidi leggeri (chiamati anche part time), ma i progetti attivati sono positivi

11/04/2017 11:06

Corso di formazione sull'affido e l'accoglienza familiare PrenderĂ  il via il prossimo 19 aprile presso la biblioteca di Vobarno un corso specifico sull'affido e l'accoglienza familiare in Valle Sabbia promosso da Vallesabbia Solidale, ComunitĂ  montana e comuni valsabbini

27/01/2019 09:00

A febbraio un nuovo corso sull'affido Partirà il mese prossimo il secondo corso di formazione in tema di affido e accoglienza familiare. Un’occasione preziosa per conoscere più da vicino una realtà delicata ma anche molto affascinante 

13/11/2019 09:35

Testimonianze di affido in Valle Sabbia Questo venerdì, 15 novembre, a Odolo un incontro in cui verranno raccontate alcune esperienze di affido familiare nel territorio valsabbino. Un’occasione utile per conoscere più da vicino questa realtà




Altre da Vobarno
26/05/2022

Il CircoBus ferma in Valle Sabbia

Tornano le iniziative di Strabilio Festival e con esse arriva il CIRCOBUS, un laboratorio itinerante di tessuti aerei, equilibrismo e giocoleria
 

24/05/2022

Dramma della solitudine

Si è lasciato scivolare nell'acqua della seriola ed è stato ripescato, ormai senza vita, contro la griglia della centrale elettrica di Pompegnino. Aveva 72 anni e viveva da solo

22/05/2022

Michele Bertoletti bis al Giro podistico dell'Elba

L’atleta vobarnese portacolori della Libertas Vallesabbia conquista per la seconda volta consecutiva la gara a tappe sull’isola toscana

22/05/2022

«Mi fidavo di te...», da mostra a progetto educativo

Una mostra sulla violenza di genere, nata con il coinvolgimento degli studenti, è diventata una pubblicazione che vuole essere un progetto educativo a disposizione di altri ragazzi.

21/05/2022

Per nonna Luigina sono 90

Tanti auguri a nonna Luigina Zabbeni, di Vobarno, che oggi, 21 maggio, raggiunge le 90 primavere

20/05/2022

Tutto da sola

A causa di un improvviso mancamento è uscita di strada mentre stava percorrendo la Provinciale IV fra Sabbio Chiese e Vobarno. Ricovero in codice giallo per una donna di 40 anni

14/05/2022

Anche in Fondazione Falck si festeggia la mamma

La ricorrenza è stata festeggiata con un pranzo speciale e un pomeriggio in allegria

13/05/2022

Con Valsir al Giro-E

Laddove si parla di tradizione e di innovazione non può certo mancare Valsir. Così al Giro-E 2022, che si corre sullo stesso tracciato della Corsa in Rosa. L'azienda valsabbina ha schierato addirittura due squadre, una delle quali ieri era in testa alla classifica

13/05/2022

Un grazie agli studenti dell'Itis di Vobarno

Una “alunna adulta” ringrazia gli studenti che hanno fatto da insegnanti per il corso organizzato dall’Acli di Villanuova sull’uso dello smartphone rivolto agli over 60

10/05/2022

La trasferta dei «sanruchì»

Dalla storica via vobarnese San Rocco fino a Firenze. In mezzo scelte di vita che non hanno minato il piacere di tornare di tanto in tanto alle origini. Oggi insieme anche su Vallesabbianews.it