06 Maggio 2011, 14.00
Villanuova s/C
Gite scolastiche

Arte e natura alla Madonna della Neve

di red.

Una giornata immersi nella natura e di spiegazione del restauro dell’antico santuario sopra Prandaglio quella trascorsa sabato scorso dagli alunni delle seconde medie di Villanuova guidati dagli Alpini.

 

Nell'ambito del denso programma di incontri tra il Gruppo Alpini di Villanuova sul Clisi e le scuole del paese, lo scorso sabato 30 aprile è stato il turno delle seconde medie. Studenti, professori e alpini si sono recati al santuario di Madonna della Neve, appena restaurato dal sisma del 2004, lungo il percorso che sale da Peraque. L'irto sentiero non ha demoralizzato i ragazzi che in un'oretta l'hanno percorso interamente.

Preziosi compagni di salita sono stati l'assistente Giovanni Malvasi e l'agente Alfredo Ponza del Comando Stazione di Gavardo del Corpo Forestale dello Stato, disponibili nonostante allertati all'ultimo momento; già durante la marcia, ma sopratutto una volta sul posto, i forestali hanno fornito ai ragazzi utili spunti di educazione ambientale. Ad attendere i nostri all'arrivo anche Daniele Radaelli e Armando Dell'Acqua, della Protezione Civile della Provincia di Milano che hanno seguito sin dall'inizio tutte le fasi dei lavori di restauro dell’antico santuario. Il benvenuto è stato dato da Mauro Francinelli, dinamico presidente del gruppo "Amici di Madonna della Neve".

La giornata aveva avuto un prologo il giorno precedente quando le classi sono state riunite intorno a Radaelli e Dell'acqua i quali, aiutati da fotografie, hanno illustrato i danni causati dal terremoto e i lavori svolti. Sabato poi i ragazzi hanno potuto vedere coi propri occhi i risultati di tanti anni di impegno: dal risanamento strutturale del santuario al recupero delle stanze del dormitorio, fino alla vecchia cisterna per la raccolta dell'acqua, ma sopratutto gli elementi artistici, architettonici e storici riportati a nuova vita. La mattinata si è poi conclusa con la discesa dal versante opposto alla salita.

Conoscenza del territorio, rispetto ed educazione ambientale, storia, arte e salutare movimento fisico alla base del binomio "Scuola & Alpini" che a Villanuova sta funzionando davvero bene con soddisfazione da parte di tutti.



Aggiungi commento:

Vedi anche
27/06/2013 07:00

Alpini pellegrini alla Madonna della Neve Anche uno speciale annullo postale per il 9 pellegrinaggio della sezione "Monte Suello" di Sal, organizzato dagli alpini di Villanuova nella localit sopra Prandaglio

25/06/2009 14:00

Nuovi elitrasporti per la Madonna della Neve Continuano i lavori di restauro dell'antico santuario sui monti sopra Prandaglio. Dopo il tetto ora tocca al campanile.

04/04/2015 07:00

Atto vandalico alla Madonna della Neve Fra martedì e mercoledì i soliti ignoti hanno divelto l’inferriata di una finestra del santuario sopra Prandaglio. Poca la refurtiva, molti i danni lasciati dall’intrusione

24/04/2017 10:23

Aperto per una gita fuori porta Grazie alla disponibilità dei volontari dell'associazione Amici della Madonna della Neve, il santuario sopra Prandaglio e la foresteria nelle domeniche primaverili ed estive saranno a disposizione degli escursionisti

05/08/2008 00:00

A Prandaglio la festa della Madonna Dopo la Festa dell'Ospite, che a Prandaglio ha registrato numerose presenze nel corso dello scorso fine settimana, questa sera tocca alla Madonna della Neve. Per l'occasione possibilit di visitare il santuario in via di restauro.




Altre da Villanuova s/C
13/04/2021

Terza vittoria per i ragazzi del Villanuova

Nella gara di rientro dopo le festività pasquali il Tecnoace Villanuova gioca una bella pallavolo conquistando i tre punti in palio in un’ora e dieci minuti di gioco

12/04/2021

Da Odolo a Villanuova

Nuova destinazione per don Gualtiero Pasini che lascia la guida delle parrocchie di Odolo, Binzago e Gazzane per diventare amministratore parrocchiale nel suo paese natale

12/04/2021

Pochi dubbi era il «Gino»

L’hanno ritrovato a ridosso del muro di contenimento in cemento armato che sovrasta la 45 Bis, dalla parte del bosco, in un punto all’apparenza inaccessibile a causa delle fitta presenza di rovi

11/04/2021

Trovato un cadavere accanto alla 45Bis

Strada chiusa per poterlo recuperare. Potrebbe trattarsi dei resti di “Gino” Pilenghi, scomparso da Villanuova a ottobre dello scorso anno

11/04/2021

Facciamo Eco, energia: consapevolezza e responsabilità

Un’intera settimana dedicata all’energia e a come non sprecarla con una serie di appuntamenti online e la conclusione con il Plogging day

11/04/2021

Messa in sicurezza della strada per Prandaglio

Un intervento contro il dissesto idrogeologico per il quale l’amministrazione comunale ha ottenuto fondi da un apposito bando statale

08/04/2021

«Imparare dal dolore per cercare risposte»

Il secondo appuntamento della rassegna organizzata dall’associazione “La Rosa e la Spina” si terrà questo venerdì sera, 9 aprile

02/04/2021

Insegnante a processo per la morte di Alessio

E’ stato aggiornato al 30 giugno il processo per omicidio colposo a carico dell’insegnante del 13enne Alessio Quaini, stroncato da un malore durante un’uscita didattica sette anni fa

30/03/2021

Riprogrammate le prenotazioni all'hub di Gavardo anche per gli altri Comuni

Dopo le pressioni dei sindaci e grazie alla collaborazione istituzionale anche per i gli over 80 di Vallio Terme, Prevalle, Muscoline e Villanuova sul Clisi le prenotazioni per le vaccinazioni anticovid presso altri centri vaccinali saranno tutte riprogrammate presso il centro valsabbino

29/03/2021

Sconfitta nel primo derby stagionale

Nonostante un discreto gioco in campo nella gara prima della pausa pasquale il Tecnoace Villanuova subisce una sconfitta contro la Effepi