21 Aprile 2007, 00.00
Idro
Incidente

Ventenne di Vestone grave dopo lo scontro

di Ubaldo Vallini

Spaventoso incidente quello che ha coinvolto tre autoveicoli lungo la 237 del Caffaro fra Idro e la frazione 3 Capitelli, a un chilometro esatto dalla curva dove 20 giorni fa ha perso la vita Milena Zanolini, 19enne di Pertica Alta.

Spaventoso incidente quello che ha coinvolto ieri nel primo pomeriggio tre autoveicoli lungo la 237 del Caffaro, ancora una volta fra Idro e la frazione 3 Capitelli a un chilometro esatto dalla curva dove 20 giorni fa ha perso la vita Milena Zanolini, 19enne di Pertica Alta. Anche questa volta ad avere la peggio è stata una giovane studentessa del Polivalente di Idro, Chiara Albertini, 20enne di Vestone, che per fortuna se l’è cavata con una corsa in elicottero fino al Civile dove le hanno diagnosticato diverse fratture e la tengono sotto osservazione, ma non sarebbe in pericolo di vita. Illesi gli altri due automobilisti.

Erano le 13 e 31 e la ragazza si trovava esattamente al chilometro 45 dell’arteria valsabbina, provenendo da Idro alla guida della sua Lancia Y, ha svoltato a sinistra per infilare una stradina privata al civico 55 della Provinciale che in quel punto si chiama via Trento.
Concluse le lezioni mattutine al corso “Oss” per Operatori sociali, come faceva spesso Chiara aveva intenzione di raggiungere la casa del fidanzato.

Non ce l’ha fatta però a svoltare del tutto: a metà manovra è stata speronata da un grosso fuoristrada che scendeva da Anfo, una Jeep Crd condotta da un uomo residente a Ponte Caffaro che si è ritrovato senza lo spazio sufficiente per infilarsi fra la Lancia ed il muretto in sassi che delimita la strada.
L’esatta dinamica dell’incidente è al vaglio della Stradale di Desenzano, intervenuta con una pattuglia.
Stando alle prime testimonianze il violento urto avrebbe fatto girare su se stessa l’utilitaria che è poi andata a sbattere contro la Ford Focus che la seguiva con alla guida un giovane di Milano.

Il conducente del fuoristrada, senza più la possibilità di controllare il mezzo ha proseguito la sua corsa per alcune decine di metri prima di fermarsi. I primi ad accorrere sono stati proprio il fidanzato e i futuri suoceri.
Sul posto il 118 ha inviato l’auto medicalizzata da Nozza e l’eliambulanza che ha poi caricato la ragazza sulla spiaggia di Crone, dall’altra parte del lago.
A causa del blocco completo della circolazione, sulla 237 del Caffaro si sono formate lunghe code in entrambi i sensi di marcia, anche perché la polizia è riuscita a raggiungere la località lacustre solo due ore dopo l’incidente.


Aggiungi commento:

Vedi anche
05/03/2019 08:14

A Idro e a Roè Scontro quasi in contemporanea lungo la 237 del Caffaro in località Tre Capitelli e alla “solita” curva della Provinciale IV in quel di Roè Volciano. Pochi danni alle persone

25/09/2008 00:00

Spaventoso scontro al curvone tra Tormini e Roè Uno spaventoso incidente ha coinvolto questa mattina poco prima delle 8 due autovetture lungo la provinciale IV, tra gli abitati di Tormini e Ro, alla curva detta “della travada”. Coinvolte una Punto e una Corolla.

20/04/2007 00:00

Incidente a Idro, grave una 20enne di Vestone E' stata ricoverata con riserva di prognosi al Civile, ma non sarebbe in pericolo di vita, la ventenne di Vestone che questo pomeriggio alle 13 e 30 ha subito un violento incidente a Idro in localit Tre Capitelli. Strada bloccata per quasi tre ore.

02/04/2007 00:00

Oggi l'ultimo viaggio di Milena La Valle intera sotto choc per la scomparsa di Milena Zanolini, la studentessa che ha perso la vita in localit “La Grotta” di Idro a causa di un incidente stradale avvenuto nella notte fra venerd e sabato.

10/01/2017 20:30

Spaventoso e con poche conseguenze Spaventoso incidente quello che lungo la 237 del Caffaro in territorio di Storo ha coinvolto un'autovettura ed un autocarro, che si sono scontrati quasi frontalmente. Da non credere che i due protagonisti si siano fatti nemmeno tanto male. VIDEO




Altre da Idro
13/05/2021

«Orizzonti di giustizia»

Al Perlasca di Idro si è tornati agli incontri in presenza, con “Orizzonti di Giustizia”. Protagonista dell’evento Fiammetta, la terzogenita del giudice Borsellino, ucciso da un agguato mafioso il 19 luglio del 1992

09/05/2021

Strada chiusa, ma si passa

Un’ordinanza comunale vieta il transito anche a piedi lungo la Comunale che a Idro unisce le località Vantone e Vesta. Quest'ultima località dunque, sarebbe raggiungibile solo via lago. Fra le transenne però passano persino i camper

09/05/2021

Uno schianto terribile

Si chiamava Ferruccio Arsuffi la vittima dell'incidente di Idro. L'esatta dinamica dell'incidente è stata ricostruita dagli agenti della Stradale di Salò
VIDEO

08/05/2021

Mortale lungo la Sp58

A perdere la vita nello scontro con un’autovettura un motociclista bergamasco di 60 anni

05/05/2021

Al Perlasca con Fiammetta Borsellino

Sono ricominciate le lezioni in presenza all’Istituto superiore di Valle Sabbia. E che “presenza”!

16/04/2021

Laghi di Garda, Idro, Ledro, recupero strade di montagna per cicloturismo

M5S: "Positivo che la Lombardia si stia muovendo nella direzione del recupero, purtroppo Provincia autonoma di Trento ad oggi non interessata"

25/03/2021

Lavori fermi al municipio

Come era già successo a Treviso Bresciano, dove la situazione si sta evolvendo in modo positivo, anche a Idro i lavori del municipio sono fermi al palo. Ecco perchè

(3)
24/03/2021

Scossa a Capovalle

Scossa a Capovalle
Un terremoto di magnitudo 2.5 è stato avvertito fra la Valle Sabbia e la Valvestino

15/03/2021

Schiacciato dal trattore

Incidente mortale questo lunedì a Idro dove un pensionato impegnato a fare la legna è rimasto schiacciato sotto il suo mezzo agricolo

10/03/2021

Processionaria, problema persistente in alta valle

Sono due le zone particolarmente colpite dall’insetto che forma dei nidi soprattutto sugli alberi di pino nero. Il fenomeno segnalato in Regione