14 Luglio 2020, 07.00
Idro
Amministrazioni

Nuova passerella ciclopedonale

di Cesare Fumana

Grazie ai fondi per i Comuni di confine a Idro è stato realizzato un nuovo ponte per pedoni e ciclisti che oltrepassa il canale dell’Enel


Dalla metà di giugno è a disposizione di residenti e turisti la nuova passerella sul canale dell’Enel a Idro.

Si tratta di una nuova struttura in acciaio corten che sostituisce il vecchio ponte del 1999 ormai in precarie condizioni.

L’ha realizzata l’Amministrazione comunale, con un investimento di circa mezzo milione di euro, grazie ai fondi per i Comuni di confine. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta «Carpenteria giudicariese di Marini Narciso&C», di Storo, e dopo il collaudo è subito stata aperta al passaggio di pedoni e ciclisti.

Al momento, visto il divieto di creare assembramenti, non c’è stata alcuna inaugurazione ufficiale, ma dal Comune si riservano di farla appena sarà possibile.

Intanto, però, l’opera è stata apprezzata dai residenti che la usano per passare da una parte all’altra del paese.


Vedi anche
14/04/2007 00:00

Ora i nodi vengono al pettine Da una parte l'ordinanza del sindaco di Idro che blocca la riapertura del canale Enel, dall'altra gli agricoltori che vogliono far funzionare la regola. Per i problemi del lago d'Idro e per chi se ne occupa l'ora della verit.

02/03/2007 00:00

Un diaframma per avere fiducia in Enel Fidarsi bene, non fidarsi meglio. Ecco allora che i rivieraschi vogliono che venga edificata sul canale dell'Enel che succhia acqua al lago un muro che permetta l'uscita di prezioso elemento solo da quota 367,50.

16/03/2007 00:00

Convocata la conferenza dei servizi Questo pomeriggio a Idro si parler di stramazzo, ovvero della possibilit di realizzare nel canale dell’Enel uno sbarramento fisso a una quota 368 metri sul livello del mare.

04/05/2007 00:00

Anfo, emessa una nuova ordinanza Prima Idro, poi Bagolino e ora pure Anfo. Anche il terzo comune bresciano che si affaccia sull’Eridio ha emesso, attraverso il sindaco, una ordinanza a sostegno di quella di Idro che impedisce all’Enel di rimuovere la tura al canale di svaso.

30/03/2007 00:00

Fra Protezione civile e cemento Avanti tutta con le vicende del lago d’Idro, anche se le novit pi consistenti sono attese solo per la fine di aprile, quando l’Enel avr concluso i lavori di sistemazione del canale che pesca per la centrale elettrica di Carpeneda.



Altre da Idro
21/01/2021

A ricordo del collega Giorgio Zaninelli

Profondo cordoglio ha destato fra i colleghi la prematura scomparsa del 52enne di Idro. La vicinanza alla famiglia

21/01/2021

Traversa del lago d'Idro, arriva il commissario

L'opera, già a lungo progettata, è stata commissariata per accelerarne la realizzazione. Obiettivo la creazione di una galleria che permetta l'evacuazione delle portate anche in caso di frana

08/01/2021

Open day virtuali all'Istituto Perlasca

Imprescindibili in un periodo in cui organizzarli in presenza è impossibile, gli open day dell'Istituto superiore valsabbino sono in programma per la settimana prossima

04/01/2021

Alla Fattoria «La Mirtilla» tra natura e animali

Inaugurata poco più di un anno fa a Idro, la fattoria offre a persone con disabilità, ma anche a bimbi e anziani, la possibilità di partecipare ad attività e laboratori a contatto con gli animali

03/01/2021

«Bike3Lands», passione per la bici e il territorio

E' quella del giovane architetto Davide Toselli, che a Idro ha dato vita prima ad un'associazione e poi anche ad un negozio attivi nel settore del cicloturismo locale

30/12/2020

«Piano Archimede» per le scuole superiori

È quello varato dal Broletto con uno stanziamento di 46 milioni di euro per mettere a nuovo gli istituti bresciani, compreso il “Perlasca” di Idro e Vobarno

26/12/2020

Opere non conformi al capitolato, fermi i lavori al Municipio

L'Amministrazione del Comune valsabbino si è vista costretta a chiedere la risoluzione del contratto con la ditta incaricata dei lavori di riqualificazione energetica e sismica

22/12/2020

Ventidue opere con fondi regionali

Il consigliere regionale valsabbino della Lega, Floriano Massardi: “Oltre 12 milioni di euro impegnati nel bilancio di previsione 2021-2023 per il territorio bresciano con i miei ordini del giorno per la realizzazione di importanti opere nei comuni nei comuni bresciani”

19/12/2020

Precipita nel bosco con la Panda

Ha perso il controllo dell’auto mentre scendeva lungo la Provinciale numero 58 ed è precipitato per alcune decine di metri prima che l’auto si incastrasse contro un albero

18/12/2020

Fiume Chiese e lago d'Idro, un modello di gestione sostenibile delle acque

È quello proposto dal consigliere provinciale M5s trentino Alex Marini ma che non è stato accolto dalla Provincia di Trento