29 Ottobre 2008, 00.00
Gavardo
I nonni raccontano

Micia la gatta ladra

Questa storia accadde tanto tempo fa quando la vita era difficile e la tavole del paese erano sempre pi๙ povere di cibo. Io e la mia famiglia abitavamo a Gavardo vicino alla chiesa...
Dalla Casa di Riposo La Memoria di Gavardo

Questa storia accadde tanto tempo fa quando la vita era difficile e la tavole del paese erano sempre piรน povere di cibo. Io e la mia famiglia abitavamo a Gavardo vicino alla chiesa e come nella maggior parte delle case di allora cโ€™era un grande solaio pieno di cose inutili, era il nascondiglio preferito della nostra gatta โ€œMiciaโ€.
Micia era incinta e dai miei calcoli di lรฌ a pochi giorni avrebbe dato alla luce dei micini, probabilmente grigi come lei.

Aspettavo con ansia quei cuccioli, tutte le mattine salivo sulla lunga scala a pioli che portava in solai, allungavo la mano per arrivare al nascondiglio di Micia e vedere se aveva partorito.
Micia partorรฌ cinque bei micini, nonostante ciรฒ tutte le mattine mi recavo sul solaio per accarezzare Micia ed i suoi piccoli ed accertarmi che stessero bene anche quella mattina salii per trovare Micia, allungai la mano e poi la ritrassi immediatamente, al tatto non sentii il caldo e morbido pelo dei micini ma qualche cosa di freddo e umido, quasi bagnato.

Salii fino in cima la scala e guardai nel nascondiglio di micia, lei e i gattini stavano bene. Micia aveva con sรฉ un tesoro, mezzo coniglio, lโ€™avrร  rubato dalla finestra di qualche vicina pensai.
Presi il coniglio e lo portai in cucina, lo divisi in due, per noi e per micia ed i suoi piccoli. Di li a poco la mia vicina cominciรฒ ad urlare, si era accorta che gli era stato rubato il coniglio che aveva messo a frollare sulla finestra. Cosa potevamo fare?

Se avessimo detto tutto avremmo dovuto ricomperare il coniglio ma non avevamo i soldi. La mamma ci disse di non dire nulla.
A mezzogiorno il coniglio era cotto, ci sembrรฒ un pranzo di nozze.
Quando le cose andarono meglio la mamma portรฒ un coniglio alla nostra vicina dicendogli che era giusto cosรฌ, senza raccontargli cosa aveva combinato Micia.

Storia raccolta ed elaborata nella Casa di Riposo โ€œLa Memoriaโ€ di Gavardo dalle animatrici Simona e Tina

CรถntaStorie vuole raccogliere detti, storie, stranezze di ogni genere, purchรจ derivanti dalla piรน genuina tradizione valsabbina.
Proponete storie, fatevele raccontare dai nonni, ricordatele anche voi.
Inviate il materiale, testi e foto (se ne avete) a maura@vallesabbianews.it




Aggiungi commento:

Vedi anche
07/05/2009 00:00

Un grazie alla sanitร  pubblica Sulla sanitเ pubblica si pu๒ contare e si deve investire. Matteo e Chiara ci raccontano dell'ospedale di Gavardo. Di che ่ stato loro vicino in un momento difficile nella vita di coppia e di famiglia. Di quel che si dice e di quel che si fa.

06/11/2008 00:00

El turtarรถl Mi ricordo che questo fatto accadde molto tempo fa quando ero ancora una bambina.
In quel periodo ero in “servizio” da una signora a Trobiolo, una frazione di Ro่ Volciano...

17/01/2015 07:50

No alla violenza, senza etร  Dalla Fondazione La Memoria di Gavardo un coro unanime arriva dalle profonditร  dellโ€™esperienza

01/10/2015 16:39

Nonni in festa all'oratorio e dagli alpini Un intenso fine settimana per gli ospiti della casa di riposo โ€œLa Memoriaโ€ di Gavardoโ€, con la festa dei nonni, la giornata con gli alpini e il concerto della minibanda a conclusione del โ€œMese del sorrisoโ€

15/08/2014 10:00

ยซStruttura impareggiabileยป Non รจ proprio scontato per una Rsa, dove la vecchiaia e la morte sono di casa piรน frequantemente che altrove, ricevere attestati di stima come quello capitato alla Casa di Riposo "La Maemoria" di Gavardo




Altre da Gavardo
24/07/2021

Depuratore del Garda, รจ questa la Transizione Ecologica?

L'Era della Transizione Ecologica nasce in perfetto stile Made in Italy, sotto forma di due grandiosi depuratori delle fognature del Garda, contrariamente al volere dei territori destinati

24/07/2021

Comitati, appello alla politica bresciana

Anche il variegato mondo ambientalista a difesa del fiume Chiese non nasconde la delusione ma non starร  con le mani in mano

24/07/2021

Delusione e amarezza

Solo i politici del Garda esultano per la decisione del Prefetto-Commissario. Per il resto della Provincia รจ una decisione inaccetabile a cominciare dai comuni coinvolti

23/07/2021

Il Prefetto-Commissario ha scelto Gavardo-Montichiari

Nonostante le forti e persistenti contrarietร , oggi il Prefetto Attilio Visconti ha deciso che i depuratori delle fogne dei comuni gardesani dovranno essere fatti a Gavardo e Montichiari e scaricare nel fiume Chiese

23/07/2021

Musica live al Cogess Bar

Questo sabato sera, 24 luglio, appuntamento al Cogess Bar Sport di Gavardo con un'iniziativa nell'ambito del โ€œBrescia Buona Festivalโ€

22/07/2021

Il comitato Acqua pubblica chiama in causa l'Europa

In merito al commissariamento del depuratore del Garda il comitato bresciano si รจ interfacciato con Eleonora Evi, europarlamentare del Gruppo dei Verdi/Alleanza libera europea, per portare la questione a livello europeo

22/07/2021

Una staffetta per ยซdifendere la democrazia dei territoriยป

E' l'obiettivo dichiarato della corsa organizzata da โ€œBasta Veleniโ€ per venerdรฌ mattina, 23 luglio. Protagonisti due eccellenti camminatori e un podista, uniti per la difesa del fiume Chiese dalla minaccia del depuratore

21/07/2021

Tetto a fuoco

Ad alimentare le fiamme la catramina che alcuni operai stavano sistemando sul tetto di una casa in ricostruzione

20/07/2021

Alla scoperta della Chiesa di San Rocco

Nel mese di agosto sarร  possibile partecipare a visite guidate in italiano, inglese e tedesco grazie alla collaborazione tra il Sistema Museale della Vallesabbia e il Battisti di Salรฒ. Ecco come

18/07/2021

In auto a farsi di eroina

Nessun ubriaco al volante durante i controlli del fine settimana, durante i quali gli agenti della Locale della Valle Sabbia hanno sorpreso due ragazzi a consumare droga in auto