11 Luglio 2018, 08.00
Popolazione

La moltiplicazione delle forme familiari

di Redazione

Negli ultimi anni molti Comuni valsabbini hanno visto un aumento e una progressiva differenziazione delle tipologie di famiglia 


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...





Vedi anche
04/07/2018 09:50

Vecchie e nuove generazioni Negli ultimi anni la struttura sociale del territorio valsabbino si è modificata costantemente, complici diverse dinamiche demografiche, sociali e culturali

12/09/2013 15:19

Assistenti sociali in formazione Avr come tema le dinamiche progettuali il percorso formativo rivolto agli operatori dei servizi sociali pubblici e privati, al terzo settore, dell'associazionismo e del volontariato del Distretto 12 di Valle Sabbia in programma per il prossimo autunno

24/02/2021 08:00

I servizi sociali al tempo del Covid Un settore più che mai essenziale, nei Comuni, per aiutare le famiglie ad affrontare l'emergenza sanitaria e quella economica che ne è derivata. La situazione a Vobarno

17/02/2020 10:00

Piano di Zona, incontri con le realtà sociali Il presidente e la vicepresidente del Distretto 12 della Valle Sabbia hanno avviato una serie di incontri con i soggetti e gli attori delle realtà sociali dei 27 Comuni aderenti 

09/06/2019 07:30

Ambiente e dinamiche sociali lungo il fiume Tappa valsabbina dell’Eco Carovana del Chiese con studiosi e ricercatori ad indagare da vari punti di vista problemi e caratteristiche del fiume che solca la valle




Altre da Premium
12/05/2021

Dote Comune, tironicini culturali in biblioteca

C'è tempo fino al  20 maggio per presentare la propria candidatura per il bando Dote Comune per tironici presso l'Ufficio Cultura e la biblioteca

21/01/2019

A Homi arredo casa e design

Anche tre aziende valsabbine saranno presenti alla Fiera di Milano al Salone degli stili di vita, con proposte di casalinghi e oggetti d’arredo per la casa

28/12/2018

A Soiano per Genova, un ponte fra i cuori

Anche se il Natale è già passato, i suoi simboli, alberi e presepi rimarranno nelle nostre case ancora per qualche giorno. A Soiano del Lago è apparso un presepe decisamente fuori dal comune 

29/11/2018

Uno sguardo sulla violenza di genere

Lo scorso 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il club Soroptimist Salò Alto Garda Bresciano ha organizzato una serata molto particolare 

10/11/2018

Il Teatro di Salò, pronto a rinascere?

Era finito anche su Striscia La Notizia, nell’aprile del 2017, e proprio in quell’intervista il sindaco Cipani aveva promesso che, nel giro di un anno, sarebbe iniziata la ristrutturazione. Promessa mantenuta?

02/11/2018

Un fiore per i defunti

Durante il ponte del primo novembre – stima la Coldiretti – ben 7 milioni di italiani acquisteranno fiori da porgere in dono ai propri cari defunti. Quello prediletto resta il crisantemo, che quest’anno però ha faticato a fiorire 

30/10/2018

Halloween in musica

Nella notte più paurosa dell’anno la Pro Loco di Storo organizza un mini festival della musica che vedrà la partecipazione di ospiti di fama internazionale 

26/10/2018

Una notte in museo

Le sale del Museo Archeologico della Valle Sabbia di Gavardo ospiteranno in notturna i ragazzi di quinta elementare e prima media, che potranno scoprire se l’Ursus di notte vaga tra i reperti…

25/10/2018

Pasta, gli italiani tornano all'«home made»

È quanto emerge dall’analisi divulgata da Coldiretti in occasione del “World Pasta Day”. All’acquisto dei classici pacchi di pasta, tre italiani su dieci preferiscono rimboccarsi le maniche e prepararla in casa 

24/10/2018

«Linea Verde» alla scoperta dei prodotti gardesani

Telecamere Rai in azione sul Lago di Garda per girare una puntata, in onda il mese prossimo, dedicata al prodotto principe della zona