17 Febbraio 2008, 00.00
Agnosine
Parrocchie

I volontari per la fede sono un vero «esercito»

Agnosine ha una storia particolare da raccontare: quella del prete saldatore e del suo autentico esercito di volontari. Giovani e anziani impegnati nelle varie attivit della parrocchia, dai servizi alla catechesi.

src=file:///C:/Users/Utente/AppData/Local/Temp/msohtml1/01/clip_image001.gifAgnosine ha una storia particolare da raccontare: quella del prete saldatore e del suo autentico esercito di volontari.
Parliamo di don Ugo Baitelli, un religioso arrivato da Adro, nato nel 1963 e ordinato sacerdote nel ’94. Dal marzo 2004 diventato parroco di Agnosine, coronando una vocazione adulta che arrivata dopo un’esperienza in fabbrica come operaio saldatore.
Ora salda le anime dei parrocchiani. E ci riesce bene se, considerando i soli 1.800 abitanti di Agnosine, i volontari che lo aiutano a vario titolo in parrocchia e nell’oratorio sono quasi 300: L’arco di et va dal giovanissimo alla signora anziana, e i volontari - spiega il religioso - si dividono tra catechisti e gruppo del teatro, operatori del bar dell’oratorio e gruppi cucina e casoncelli. C’ chi pulisce chiesa, oratorio, teatro, chiesina e aule del catechismo e chi si occupa del Bundai, il giornalino della parrocchia (della redazione e della distribuzione). Poi ci sono le consorelle del Santo Rosario, la Polisportiva, i cori dei giovani e degli adulti, i chierichetti, il consiglio pastorale, quello degli affari economici e dell’oratorio, la compagnia Il Mandorlo, le persone che raccolgono carta, ferro e vetro e quelle che realizzano piccoli lavori. E per finire quelle che si occupano dei Centri d’ascolto.
Don Ugo ci tiene a sottolineare che il merito di questa folla non tutto suo: Quando sono arrivato c’era gi un bel gruppo, un volontariato maturo che lavorava. In questi 4 anni io ho solo ingrossato i ranghi.
Un sostegno, quello dei volontari, che non si articola solo attraverso il contributo materiale, ma anche grazie ai percorsi cristiani di formazione. E che non per niente teorico, visto che la parrocchia paga ogni anno una rata mutuo di 90 mila euro per l’oratorio, aperto solo nel 2003: Grazie alla sensibilit dei volontari, le opere di sostegno all’oratorio e le iniziative pro missioni sono tante; e ci permette alla parrocchia di onorare con facilit i propri debiti.
Don Baitelli lascia molta libert d’azione ai suoi: Se vi occorro usatemi, dice loro; se non vi servo, scavalcatemi. L’importante arrivare all’incontro con Cristo. E ad Agnosine, ricorda, la crescita c’ anche nella partecipazione alle messe e all’intenso lavoro di iniziazione cristiana. una comunit che manifesta forte attenzione all’oratorio, ai giovani. E ci significa fare famiglia.

di Massimo Pasinetti da Bresciaoggi



Aggiungi commento:

Vedi anche
11/10/2007 00:00

Volontari si diventa Dopo il successo della precedente edizione, stato attivato a Vobarno un nuovo corso gratuito di formazione per volontari impegnati nei servizi sociali.

24/04/2010 16:27

Agnosine Bike, 371 bikers al via Giornata di rifinitura organizzativa per i volontari della Polisportiva di Agnosine, impegnati a preparare ogni particolare in vista della grande festa.

18/11/2016 09:16

Gruppo Volontari Assistenza Villanovese, un aiuto prezioso per la comunità Un sostegno concreto e generoso quello portato avanti a Villanuova sul Clisi dal gruppo di volontari che accompagna gli anziani ad effettuare visite mediche presso le varie strutture sanitarie

05/03/2008 00:00

Si cercano nuove adesioni Il Gruppo Volontari del Garda alla ricerca di nuovi volontari, disponibili a entrare a far parte delle varie squadre di soccorso e d’intervento in cui si articola il sodalizio.

10/03/2020 10:53

Vobarno, un aiuto per anziani, disabili e persone in quarantena Anche l'Amministrazione comunale di Vobarno si è attivata, in questo periodo di emergenza, per provvedere alle necessità delle persone anziane, disabili sole o soggette a quarantena. Ecco come richiedere l’erogazione dei servizi, attivati grazie alla collaborazione di tanti volontari




Altre da Agnosine
12/04/2021

Spiedo e taragna per l'ambulanza

Polisportiva e cacciatori Acl insieme, ad Agnosine, per una giornata di solidarietà. Obiettivo: una nuova ambulanza per Pronto Emergenza

12/04/2021

Da Odolo a Villanuova

Nuova destinazione per don Gualtiero Pasini che lascia la guida delle parrocchie di Odolo, Binzago e Gazzane per diventare amministratore parrocchiale nel suo paese natale

07/04/2021

Franco e Tina, grazie di cuore

Una lettera di ringraziamento, da parte di un'amica, ai due farmacisti di Agnosine che ora si godranno la meritata pensione

01/04/2021

Cade con l'e-bike, vola in elicottero

Brutta avventura quella occorsa ad un biker di 63 anni scivolato lungo un ripido sterrato sul Bertone

20/03/2021

Carissimo Don Pietro Chiappa

E’ con immensa gioia che oggi voglio scriverti e altrettanto fiero, orgoglioso di te per il nuovo incarico che il Vicario zonale ti ha assegnato...

20/02/2021

Agnosine punta tutto sulla sicurezza

Contributi regionali, l'aiuto della Comunità Montana di Valle Sabbia e risorse comunali in campo per la messa in sicurezza di alcuni punti critici del paese

03/02/2021

Dal Cavallo... a cavallo del guard-rail

Tanto spavento, per fortuna pochi danni e nessuno ha dovuto ricorrere al ricovero in Pronto soccorso

04/01/2021

Geiger vince il ricorso contro la Provincia

Mancano le prove. L’ente pubblico è stato condannato a rifondere alla società che gestisce l’impianto di trattamenti rifiuti le spese di giudizio

24/12/2020

Tamponati al 70%

Sono gli ultrasettantenni di Agnosine, che in massa hanno partecipato allo screening-Covid proposto dall’Amministrazione comunale, di cui abbiamo già scritto nei giorni scorsi

24/12/2020

Auguri in musica dalla Filarmonica Conca d'Oro

Vista l’impossibilità si svolgere concerti dal vivo, la Filarmonica Conca d’Oro ha realizzato un video per rivolgere a tutti gli auguri di buon Natale
• VIDEO

Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente