13 Novembre 2012, 08.48
Vestone Valsabbia
Valsabbini

Cinquant'anni dopo

di Giancarlo Marchesi

Era il 13 novembre 1962 quando a Vestone, nella sua casa piccola piccola lambita dal fiume Chiese, si spegneva l'artista Edoardo Togni, raffinato cantore delle montagne bresciane


Valsabbino d’adozione, Togni era nato a Brescia, nel settembre del 1884, nell’antico quartiere di San Faustino.
Sin da giovane si avvicina all’arte: il suo soggiorno milanese lo porta a contatto, in qualità di garzone prima e di allievo poi,  con l’artista Gaetano Previati.
A questa prima esperienza seguono il sodalizio pittorico con Cesare Monti e i soggiorni sulle montagne delle amate Pertiche.
 
Nel 1909 vince il concorso indetto dal legato Camillo Brozzoni, che permette a Edoardo di accedere ai corsi di pittura dell’Accademia Carrara di Bergamo.
Nel 1911 sposa Santina Ballini di Belprato e, poco dopo, si trasferisce a Brescia.
Negli anni Venti si aggiudica numerosi concorsi artistici: dal premio S.E.B. al Magnocavallo, al Bettoni Cazzago.
Sul finire degli anni Venti, stringe amicizia con il pittore vestonese Ottorino Garosio e con lui trascorre un fecondo periodo artistico sui monti di Livemmo. Nel 1930 presenta a Brescia la sua prima mostra personale presso la prestigiosa Galleria Campana e prosegue con intensità l’impegno pittorico.
 
Il secondo conflitto mondiale lo priverà del figlio, Angelo Bruno, morto in combattimento.
Il dolore di questa perdita lo porterà a rifugiarsi in Valsabbia, dove darà inizio a importanti cicli pittorici legati al paesaggio montano.
Nel 1960 una paralisi agli arti inferiori segnerà il suo ultimo biennio.
 
Sul finire del Novecento e nel primo decennio del XXI secolo, all’opera e alla figura di Togni sono state dedicate mostre e retrospettive di livello, tra le quali spiccano quella del 1984, presso le sale bresciane del Monte Nuove di Pietà, in occasione del centenario della nascita, quella del 1999 a Sabbio Chiese, presso la suggestiva Rocca e l’ultima antologica svoltasi nell’autunno del 2008 a Vestone, dall’eloquente titolo: «L’arte a Brescia. Edoardo Togni e le sue montagne» voluta dal Comune di Vestone.
 
Giancarlo Marchesi
 


Aggiungi commento:

Vedi anche
28/08/2008 00:00

«Belprato ricorda il pittore Edoardo Togni» La vita e l’opera del pittore Edoardo Togni, supremo cantore della natura valsabbina. questo il tema dell’incontro dal titolo Belprato ricorda il pittore Edoardo Togni, che si terr nella serata di venerd a Pertica Alta.

20/09/2008 00:00

In mostra l'opera di Edoardo Togni Ci siamo. Questa mattina alle 10, negli spazi espositivi ricavati nella palestra della scuola Primaria “Collodi” in via Toccabelli, aprir i battenti “L’arte in Valle Sabbia - Edoardo Togni e le sue montagne”.

29/10/2008 00:00

L'omaggio di Pertica Alta a Edoardo Togni Domenica scorsa si svolta a Belprato la cerimonia di inaugurazione dell’effige che la comunit di Pertica Alta ha voluto dedicare a Edoardo Togni.

25/10/2008 00:00

L'omaggio di Pertica Alta a Edoardo Togni Domani Pertica Alta render omaggio a Edoardo Togni, supremo cantore della natura valsabbina, con l’inaugurazione di una effige dell’artista realizzata alcuni anni fa dallo scultore Silvestro Cappa.

29/11/2012 14:30

Togni, uno sguardo innamorato Vestone ricorda questo sabato pomeriggio il pittore Edoardo Togni nel cinquantenario dalla scomparsa.




Altre da Valsabbia
13/05/2021

Un blogger sulle strade della Valle Sabbia

I noto blogger di viaggi Gio del Bianco sta percorrendo questa settimana le strade della Valle Sabbia lungo un itinerario alla scoperta del borghi che circondano il lago d’Idro

13/05/2021

«Orizzonti di giustizia»

Al Perlasca di Idro si è tornati agli incontri in presenza, con “Orizzonti di Giustizia”. Protagonista dell’evento Fiammetta, la terzogenita del giudice Borsellino, ucciso da un agguato mafioso il 19 luglio del 1992

12/05/2021

Depuratore a Lonato, in cosa consiste il progetto?

L’impianto sorgerà nella frazione di Esenta e, secondo Acque Bresciane, darà ampie garanzie di sostenibilità ambientale. Resta da sciogliere il nodo dello scarico dei reflui

12/05/2021

È Lonato la scelta finale per il depuratore

L’ufficialità arriverà nei prossimi giorni, ma la scelta è già stata fatta nel corso della Commissione Ciclo Idrico del Broletto, alla presenza dei vertici di Acque Bresciane e dell’Ufficio d’Ambito

12/05/2021

«Una bestemmia culturale»

Questo, in estrema ed iconica sintesi, il pensiero di un produttore vinicolo valsabbino riguardo all’iniziativa di Bruxelles di togliere l'alcol dal vino e di aggiungervi acqua

(2)
12/05/2021

Medicina di territorio, belle parole ma...

«Si stanno muovendo tutti per invertire lo stato di abbandono che la medicina sul territorio sta subendo da anni (vedi le proteste a Salò). Tutti meno che i valsabbini». Così un lettore, riferendosi al Presidio di Nozza

(1)
11/05/2021

I sindaci del Chiese: «L'opzione Gavardo/Montichiari non è più percorribile»

Dopo gli esiti dei tavoli tematici sul depuratore organizzati da Acque Bresciane i sindaci dei comuni del Chiese ribadiscono la propria posizione

11/05/2021

Ciao direttore

Si è spento domenica Francesco Saverio Lo Gaglio, a lungo dirigente scolastico del Circolo didattico di Vestone

11/05/2021

Meno ricoveri e meno posti letto Covid

Prosegue la riconversione dei reparti dell’Asst del Garda al loro impiego originario, visto il calo dei pazienti colpiti da Coronavirus

10/05/2021

Cinque Comuni Covid-free

Calano ulteriormente i contagi e aumentano i paesi valsabbini che non registrano nuovi positivi da più di 28 giorni