04 Ottobre 2009, 08.13
Idro
Ricostruzione

Riecco San Rocco

Conclusi a Idro i restauri della chiesa danneggiata dal sisma. Manca solo qualche ritocco, ma non ci sono i soldi.

 
Anche a Idro i tanti segni lasciati sulle costruzioni valsabbine dal terremoto del novembre del 2004 sono quasi del tutto scomparsi. Giorni fa sono infatti terminati i lavori di ristrutturazione della chiesa di San Rocco: un evento festeggiato con una vera inaugurazione, la riapertura al culto e l’esibizione dei cori «Eridio» e «Altre armonie», rispettivamente di Idro e di Vestone.
E se il tempio dedicato al protettore degli appestati è tornato a disposizione dei fedeli e dei visitatori, nella chiesa parrocchiale (che pure «resta in funzione») continuano i lavori di risanamento.
 
L’edificio sacro sarà presto ritinteggiato all’interno e all’esterno, mentre vanno anche ricordate le affascinanti scoperte avvenute in seguito ai restauri della chiesetta di San Sebastiano, le quali hanno fatto riaffiorare un terzo dipinto murale che rappresenta la Madonna sul trono probabilmente risalente al Quattrocento.
Per la ristrutturazione di San Rocco, durata una decina di mesi, sono stati spesi 230 mila euro; 180 mila euro sono arrivati da un contributo regionale, e il resto delle spese è stato sostenuto dalla parrocchia.
 
Non tutto è però concluso, e sarebbe necessario eliminare l'umidità dalle pareti; ma mancano i soldi, e per questo don Angiolino confida ancora una volta nella generosità dei suoi parrocchiani. Negli ultimi anni le chiese di Idro sono state al centro di numerosi interventi, perchè le strutture già danneggiate dall'incuria nel tempo avevano subito un ulteriore colpo con il sisma.
 
Ora, poco per volta, grazie alla tenacia del parroco don Angiolino Cobelli stanno tornando all’originario splendore. E finalmente anche l'altare di San Michele, con un contributo di 20 mila euro della Comunità montana, tornerà a essere decorato da alcune delle statuette rubate nel corso degli anni.
Con grande maestria un scultore bergamasco ha imitato il lavoro dei Boscaì riproducendo due angeli, San Giovanni Battista, San Sebastiano e San Michele Arcangelo.
In fase di lavorazione ci sono la Madonna, quattro angioletti e i Santi Pietro e Paolo.
 
Mila Rovatti da Bresciaoggi


Aggiungi commento:

Vedi anche
14/08/2014 10:11

San Rocco torna a risplendere L’antica chiesa di San Rocco a Gavardo è stata oggetto di un importante intervento di restauro e sarà riaperta al culto in occasione della festa liturgica

22/01/2009 00:00

Archiviare il sisma? Manca solo la chiesa A Pompegnino di Vobarno manca ormai un solo elemento importante per tornare alla normalit dopo il terribile colpo del terremoto del 2004: il ritorno in funzione della chiesa.

06/02/2007 00:00

Al via i restauri della parrocchiale di Idro Ancora poche settimane e poi, entro marzo, a Idro inizieranno i lavori di restauro della parrocchiale, danneggiata come molte altre della Valsabbia dal sisma del 2004.

20/11/2019 08:00

Restauri parrocchiali Da cinque anni a questa parte don Vincenzo Lupoli ha avviato diversi interventi di restauro dei luoghi di culto, tra cui quello della Chiesa di San Rocco di Condino

18/12/2018 07:44

Conclusi i restauri alla Madonna della Neve I lavori al santuario caro ai bionesi sono stati festeggiati domenica scorsa. E già il Comitato della Piazza è pronto a nuove sfide




Altre da Idro
19/07/2021

Delta no problem

Sembra prosequire nel migliore dei modi la stagione turistica, che per quanto riguarda le presenze degli stranieri d'estate, in Valle Sabbia, è concentrata soprattutto sull'Eridio

18/07/2021

Tocca al Comune

Le opere di urbanizzazione dell'area artigianale di Idro sono da concludere e lo deve fare il Comune. Così il Consiglio di Stato, al quale l'Amministrazione comunale idrense si era appellata per ribaltare analoga sentenza del Tar. I particolari

(2)
17/07/2021

Precipita nel lago per 60 metri, salva

L’incidente è capitato ad una bambina di soli otto anni che stava percorrendo uno dei sentieri che uniscono Vesta di Idro a Baitoni

17/07/2021

Miglio Idroswim: in 200 al via

Verrà disputata questa domenica mattina nelle acque dell'Eridio, dopo la pausa covid, la quinta edizione della "Miglio Idroswim" competizione per forti nuotatori. Il programma

14/07/2021

Gallerie buie da Idro a Vesta

“È una questione vecchia” dicono dal Comune, ma per questo, a maggior ragione, secondo una nostra lettrice, va risolta al più presto

14/07/2021

Trekking con gli asini

Questo sabato, 17 luglio, un'esperienza per grandi e piccini immersi a contatto con la natura, partendo dalla Fattoria “La Mirtilla” di Idro, a cura della Cogess di Barghe

14/07/2021

Motoraduno solidale

Prima tappa al Cogess Bar e poi pranzo in un ristorante di Idro per l’iniziativa solidale a favore della cooperativa sociale

02/07/2021

Un volo di 150 metri, muore escursionista mantovano

Stava percorrendo con un’amica il sentiero dei Tralicci quando è scivolato ed è precipitato in un dirupo. Difficili le operazioni di recupero della salma

01/07/2021

Scivola dal sentiero dei Tralicci, muore escursionista

Fatale la caduta in un dirupo mentre camminava per il sentiero che si affaccia sul lago d’Idro

01/07/2021

«L'ultima fila in alto»

Sarà presentato questo sabato in Broletto a Brescia e domenica a Idro il primo romanzo di Gianluca Bordiga: dalla storia della sua famiglia alle battaglie per il lago e il fiume Chiese