28 Settembre 2009, 06.56
Agnosine
Mtb

Stop anticipato alla 24h

E' stata squalificata alla 24h di Mtb di Roma la squadra a quattro del team di Agnosine. L'estromissione mentre gli atleti bresciani erano in testa.

E' terminata alle ore 3.00 del mattino di questa domenica l'avventura dei quattro bikers bresciani tornati nella capitale per correre per il secondo anno consecutivo la 24h MTB di Roma, la manifestazione endurance inserita nel calendario 24h Cup, organizzata da Claudio Vettorel.
Una squalifica giusta e meritata. Giunta dopo un tafferuglio tra un atleta dell'Agnosine e un atleta del Team Acqua & Sapone, un team della zona sempre a quattro componenti che era in lotta con il team bresciano per la prima posizione.
 
Una lite capitata mentre uno dei bikers dell'Agnosine e un bikers del Team New Limits erano in segreteria di gara per esporre un reclamo ufficiale dopo aver visto un atleta, proprio dell'Acqua & Sapone, sbucare sul percorso da una strada laterale con la luce posteriore spenta.
Un fatto antisposrtivo, compiuto nei confronti di tutti gli oltre 1000 bikers radunati al parco degli Acquedotti per la 4ª 24 ore di Roma.
Proprio in quel frangente sono volate male parole tra gli atleti delle due squadre che si sono incrociate proprio nella zona cambio alla presenza di decine di persone.
 
Accuse e insulti che hanno dato origine ad una reazione, ingiustificata, del biker bresciano che ha alzato le mani nei confronti dell'altro bikers dandogli una manata sul casco.
Un brutto gesto che è stato giustamente punito dalla efficace organizzazione della manifestazione. L'MTB Agnosine è stata estromessa da subito dalla competizione e gli è stato impedito di entrare nella zona cambio.
Un provvedimento preso quando il team Valsabbino era al comando della gara con circa due minuti di vantaggio.
 
Dispiaciuta la dirigenza dell'Agnosine che accetta il provvedimento del comitato organizzatore e esprime le proprie scuse all'atleta interessato e a Claudio Vettorel per aver macchiato con questo gesto la bella manifestazione sin qui vissuta.
Alle ore 10.00 circa si è comunque ancora in attesa della sentenza che dovrebbe emettere proprio Claudio Vettorel riguardo il reclamo esposto dagli atleti che hanno visto compiersi il 'baro' della società Latina dell'Acqua & Sapone.
 
Una decisione che dovrebbe essere quasi scontata in virtù del regolamento della manifestazione che esprime chiaramente la volontà di punire chi volutamente taglia parti del percorso.
La nostra rappresentativa aspetterà tale verdetto prima di riprendere la strada di casa. Tutto questo con la speranza che dalla prossima occasione si ritorni a parlare di mountainbike pedalata con correttezza ed onestà, lasciando alle spalle questa brutta esperienza che sicuramente aumenta il bagaglio d'esperienza della giovane, ma comunque solida, società amatoriale di Agnosine.
 
Comunicato Stampa Ufficiale A.S.D. MTB Agnosine


Aggiungi commento:

Vedi anche
15/04/2010 11:00

Mtb Agnosine in testa alla Bresciacup Con due maglie da leader e tanti bei piazzamenti l’Mtb Agnosine arriva alla gara di casa in testa alla classifica riservata alle societ.

07/10/2009 07:00

La versione dei protagonisti della 24h di Roma Questa la cronaca dei fatti realmente accaduti alla 24h Mtb di Roma che hanno visto la squalifica della squadra dell’Mtb Agnosine

24/09/2009 18:00

Da Agnosine a Roma per fare il bis Accadde tutto circa un anno fa. Quattro impavidi bikers dell'Agnosine si recarano nella capitale per partecipare alla 24h pi 'storica' del mondo.

30/11/2017 15:20

Tre bresciani alla Dakar 2018 Si terrà domani, 1 dicembre, a Brescia la presentazione della stagione agonistica del Moto Club U.S. Leonessa d’Italia 1903 e del Team Garda Bikers con i tre bresciani che parteciperanno alla Dakar Rally 2018

03/05/2015 08:00

A Cominelli l'edizione più «rock» dell'Xc dei Marock Il biker del Titici Factory Team LGL mette il sigillo anche alla 3ª prova della Bresciacup regalando spettacolo ed emozioni in Gara5, bagnata dalla pioggia, nel testa a testa con campioni del calibro di Fruet, Righettini e Sintsov mentre tra le donne vittoria di Serena Tasca davanti a Chiara Teocchi.




Altre da Agnosine
10/06/2021

Pirla: un anno di lavori

C’è chi si chiede, transitando sulla 237 del Caffaro quando diventa tangenziale di Odolo, che cosa sta succedendo alla montagna. Sono i lavori di Terna ed A2A per costruzione di una “sottostazione”

08/06/2021

La risposta del Prefetto

In merito alla richiesta da parte dei sindaci che amministrano il territoio delle "Coste", il tratto di 237 del Caffaro su cui avvengono numerosi incidenti, arriva anche una nota del Prefetto

(5)
08/06/2021

Corse folli sulle Coste

I sindaci di Caino, Agnosine, Odolo e Vallio Terme scrivono al Prefetto per sollecitare più controlli sul passaggio delle moto e uno minaccia di bloccare la strada

(5)
05/06/2021

Vaccinazioni per over 60

Accesso libero senza prenotazione ai Centri vaccinali per questo e il prossimo fine settimana per i residenti nei piccoli comuni: otto quelli valsabbini e sette i gardesani

27/05/2021

Vax Day per gli over 60 ancora da vaccinare

Anche 8 Comuni valsabbini sono inseriti nella lista dei 28 Comuni Bresciani con libero accesso ai Centri vaccinali per gli ultrasessantenni per due fine settimana di giugno

07/05/2021

Tutto da solo, senza patente

E’ arrivato “lungo” in curva ed è andato a sbattere con violenza contro un pilastro in cemento: tanta paura, meno danni fisici che guai

30/04/2021

Tanti auguri Rosalba

Buon compleanno a Rosalba Francinelli, di Agnosine, che proprio oggi, venerdì 30 aprile, compie 64 splendidi anni

21/04/2021

Pronto Emergenza sempre in prima fila

L'associazione Pronto Emergenza "Volontari in Odolo" non si arrende di fronte alle sfide dell'emergenza sanitaria ed è sempre pronta ad offrire i suoi servizi alla comunità.

16/04/2021

Agnosine e i tamponi

L’Amministrazione comunale di Agnosine si ripete: dopo l’esperienza di “tamponamento” per gli over 70, ecco quella per tutti i maggiorenni

12/04/2021

Spiedo e taragna per l'ambulanza

Polisportiva e cacciatori Acl insieme, ad Agnosine, per una giornata di solidarietà. Obiettivo: una nuova ambulanza per Pronto Emergenza

Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente