08 Gennaio 2021, 10.42
Vestone Valsabbia Provincia
Agevolazioni

Bonus sociale, cosa cambia dal 2021

di red.

Dal 1 gennaio non è più necessario fare domanda in Comune per ottenere i bonus sociali per disagio economico. Ecco la nuova procedura


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
04/11/2020 12:00

Nuova modalità di erogazione per il bonus sociale Dal 1 gennaio 2021 il bonus elettrico, gas e idrico a sostegno delle famiglie valsabbine in difficoltà cambierà modalità di erogazione, allargando la platea dei beneficiari. Ecco come

24/03/2011 07:07

Bonus energia per corrente e gas Le famiglie numerose e quelle in condizioni di disagio economico, possono accedere al bonus sociale per l’energia elettrica

20/10/2015 07:13

School bonus Da ormai tre mesi è stato introdotto il cosiddetto “school bonus”, un bonus fiscale per le erogazioni liberali a favore degli istituti del sistema nazionale di istruzione. Vediamo di cosa si tratta

03/04/2020 10:10

Servizi funebri a prezzi calmierati Vista la situazione di disagio economico creata dall’emergenza coronavirus il Comune di Vobarno intende stipulare una convenzione con le imprese funebri. Manifestazioni d’interesse entro il 9 aprile

10/02/2010 08:00

Bonus energia e gas In aggiunta alle agevolazioni per il l’energia elettrica l’Autorit dell’Energia ha introdotto anche sconti per il consumo di gas metano.



Altre da Provincia
04/03/2021

Avviso pubblico da Mazzano, Nuvolera, Nuvolento

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico dell'Aggregazione comuni di Mazzano Nuvolera, Nuvolento di deposito verbale Conferenza dei Servizi Suap M.C.V. srl costituente adozione Variante al Pgt

04/03/2021

Lombardia in arancione rafforzato

Scatta a mezzanotte e sarà in vigore fino al 14 marzo l'Ordinanza con la quale il presidente regionale Attilio Fontana comunica l'entrata dell'intera Lombardia in zona arancione rafforzato

04/03/2021

Lavoro in somministrazione, dati in miglioramento

Tra ottobre e dicembre 2020 a Brescia la variazione è di poco negativa rispetto allo stesso periodo del 2019, in linea con la ripresa dell’attività dell’industria manifatturiera sperimentata nei mesi scorsi

04/03/2021

Al via i vaccini al personale scolastico

Docenti e collaboratori scolastici in servizio in Lombardia possono già accedere al portale online e prenotarsi. Si parte lunedì 8 marzo

02/03/2021

Fusione per il Consorzio Laghi: «Avanti insieme»

Incorporato nel Consorzio Solco Brescia, il Consorzio Laghi ringrazia l'intero territorio e La Cassa Rurale per il suo contributo, con l'auspicio di proseguire nelle collaborazioni e nelle relazioni intrattenute fino ad oggi

02/03/2021

La lunga e sofferta strada verso la parità

“Donne per le donne” ritorna sul palcoscenico in modo virtuale in attesa, Covid permettendo, che la manifestazione torni fisicamente in presenza

02/03/2021

Ecco il programma

Dodici appuntamenti, che in tempo di Covid diventano online, dedicati alla valorizzazione della donna e a quella parità di genere che, nonostante i tempi moderni, non è stata ancora realmente raggiunta

01/03/2021

Tavolo delle Associazioni, lo studio legale e la raccolta fondi

La Federazione del Tavolo delle Associazioni che amano il Fiume Chiese e il suo Lago d'Idro si organizza concretamente per difenderne le acque, anche a fronte dei progetti in corso di valutazione per la depurazione dei reflui gardesani

28/02/2021

La foglia di fico

Secondo il Comitato Referendario Acqua Pubblica, la "mozione Sarnico" è servita solo a coprire le vergogne di un'Amministrazione provinciale che ha già deciso che le acque reflue del Garda verranno depurate a Gavardo

26/02/2021

Al via il Master Isup, 22 i candidati ammessi

Alla settima edizione sono stati ammessi ben 22 candidati a fronte dei 15 previsti. L'iniziativa è dei Giovani Imprenditori di Confindustria Brescia e di Isfor con il sostegno di Intesa San Paolo