08 Gennaio 2009, 00.00
Sabbio Chiese
Teatro

Ascanio Celestini a Sabbio Chiese

di Davide Vedovelli

Da oggi sono aperte le prevendite per lo spettacolo “Scemo di guerra” che Ascanio Celestini presenter a Sabbio Chiese mercoled 11 febbraio.

Mercoledì 11 febbraio, alle 21, presso il teatro parrocchiale di Sabbio Chiese andrà in scena lo spettacolo “Scemo di guerra” di e con Ascanio Celestini. Certamente un appuntamento prestigioso e senza precedenti, reso possibile dal Comune di Sabbio Chiese, dall’assessorato alla Cultura con la collaborazione dell’associazione culturale Il Graffio.

Ascanio Celestini è un attore, uno scrittore, un narratore. Da alcuni anni registra il tutto esaurito nei teatri italiani, incantando e facendo riflettere lo spettatore. Un libero pensatore che riesce a parlare di guerra, memoria, precariato senza mai sfociare nella retorica, ma utilizzando lo strumento dell’ironia. Maggiori dettagli relativi allo spettacolo li daremo in seguito.

Come piccolo regalo riportiamo una parte inedita d’intervista che Ascanio Celestini ha rilasciato al Graffio qualche mese fa, dove racconta come nasce un suo testo teatrale e quali possono essere i limiti di tramandare la storia in forma orale, visto che è da alcune tematiche legate alla storia che trae l’ispirazione di molti suoi testi.

«In realtà – ha risposto Celestini – io non vedo e non trovo una contraddizione né una contrapposizione tra racconto orale e racconto scritto. In Italia, ma in generale in Occidente, la totalità delle persone ha accesso alla forma scritta, e quindi utilizzano indifferentemente la scrittura scritta, o quella orale, e anche nel momento in cui si trovano nell’infinità delle scritture differenti dall’oralità al 100% o della scrittura al 100%, (per cui quando scrivono una mail piuttosto che quando leggono un manifesto su un muro, o ascoltano un telegiornale che sostanzialmente è una parola scritta che viene letta), alla stessa maniera non trovano un problema di linguaggio, utilizzano o uno o l’atro, o tutti e due insieme o tutta una serie di situazioni miste assolutamente indifferentemente. Non credo che vi sia un’enorme differenza tra l’oralità e la scrittura; credo che anche uno storico serio, che non ce ne stanno da più di un secolo, nel momento in cui prendono in considerazione un avvenimento, non considerano soltanto i documenti di archivio o le verità descritte dall’imperatore, ma considerano anche tutta la memoria orale che circonda un evento, anche là dove si tratta di eventi molto distanti, anche dove si sta scavando su una storia legata al Medioevo... ».

Da oggi sono aperte le prevendite dei biglietti per questo spettacolo che è da catalogare tra gli “imperdibili”. Il costo dei biglietti è di 15 euro e 12 i ridotti (fino a 24 anni e oltre i 65).
È possibile acquistarli presso “Piccolo Mondo” a Sabbio Chiese, via Parrocchiale 22, tel. 036585159, o presso la “Bottega dei Popoli” a Gavardo, in via Andrea Gosa 14, tel. 0365372538.


Aggiungi commento:

Vedi anche
26/01/2009 00:00

«La storia sarcasmo dei vincitori?» Mentre i biglietti per lo spettacolo che Ascanio Celestini presenter a Sabbio Chiese mercoled 11 febbraio stanno per finire, l’attore ha comunicato la sua disponibilit ad incontrare nella mattinata gli studenti del Polivalente di Idro.

09/02/2012 11:00

Ascanio Celestini è «Pro Patria» Al Palabrescia, mercoled 22 febbraio, il nuovo spettacolo di Ascanio Celestini. E i lettori dello “Spaccadischi” entrano con uno sconto speciale.

26/02/2016 15:09

Grande attesa per Ascanio Celestini Venerdì 4 marzo l’attore romano presenterà al Teatro Odeon di Lumezzane il nuovo spettacolo “Laika”. I lettori di vallesabbianews entrano con il biglietto ridotto

14/11/2016 11:03

Ascanio Celestini in esclusiva Ascanio Celestini ha fatto tappa in questi giorni nella provincia di Brescia per alcune date in cui ha proposto diversi spettacoli, tra cui “Discorsi alla Nazione. Studio per uno spettacolo Presidenziale” e “Laika”.

26/07/2015 08:53

Le «Storie e controstorie» di Ascanio Celestini L’attore romano sarà ospite questa sera del festival “Tener-a-mente” al Vittoriale di Gardone Riviera, con un spettacolo per ridere e riflettere, come nel suo stile




Altre da Sabbio Chiese
14/05/2021

Frontale sulla Provinciale IV

Scontro violentissimo al confine fra fra Sabbio Chiese e Barghe. Coinvolte due auto: due persone in ospedale, una con l’eliambulanza

14/05/2021

Tanta fortuna

Solo qualche graffio: esce praticamente indenne dall’abitacolo, dopo lo scontro con un “bilico” che distrugge la su Audi 

11/05/2021

Torna la grande arte al santuario della Rocca

Sabato scorso a Sabbio Chiese l’inaugurazione della mostra “Atmosfere paesaggistiche ed ambienti di Valle Sabbia nelle opere di Edoardo Togni e Omero Solaro”

07/05/2021

Caseificio Sociale Valsabbino, un anno di crescita

Aumento dei conferimenti e quindi della produzione nel 2020 per la cooperativa valsabbina del latte che, nonostante la congiuntura dovuta alla pandemia, ha incrementato fatturato e remunerazione dei soci

04/05/2021

150 anni di cartografia della Patagonia

A Montepulciano un convegno internazionale che vede anche coinvolti il Rotary Valle Sabbia, il Comune di Sabbio Chiese e l’Accademia di Belle Arti Santa Giulia

30/04/2021

Bruna e Franco, 55 anni insieme

Complimenti ai due nonni di Sabbio Chiese che proprio oggi, venerdì 30 aprile, festeggiano le loro nozze di smeraldo

(1)
20/04/2021

Tamponamento alle Vele

L’auto rallenta per girare a sinistra e il camion la tampona. Ferite lievi, per fortuna, per la donna alla guida

20/04/2021

Ponchiardi quarto al «Palme» in Liguria

Ottima prestazione lo scorso fine settimana per il pilota valsabbino che si è piazzato quarto assoluto in classe N2 con la piccola Citroen Saxo

18/04/2021

Meno incendi ma...

Rispetto allo scorso anno, con un paio di episodi preoccupanti ma molti meno ettari di bosco andati in fumo, in attesa della pioggia vera, il 2021 sembra un'annata più "tranquilla"

12/04/2021

Gran botta, ferito lieve

Quattro le persone coinvolte in un tamponamento avvenuto a Sabbio Chiese lungo la SP 79