30 Ottobre 2020, 09.32
Paitone
Lettere

Covid-19, considerazioni di un sindaco

di Redazione

«Le misure adottate non tengono minimamente conto delle differenti realtà territoriali». È il pensiero del primo cittadino valsabbino in merito alle misure per il contenimento della pandemia. Pubblichiamo volentieri


Gentile direttore,

viviamo in un delicato momento storico e sociale nel quale la pandemia in corso ha messo in evidenza le fragilità di ogni sistema a livello mondiale. Le nostre certezze sono d’un tratto svanite e chi vive quotidianamente il “dietro le quinte” dell’attuale situazione comprende chiaramente l’apprensione che attanaglia chi riveste incarichi di maggior responsabilità. Gli amministratori locali, condividono le continue richieste di attenzione, distanziamento e sanificazione, colgono le difficoltà di emanare misure certe e definitive che possano contrastare efficacemente un nemico subdolo e le sorprese che ci riserverà nei prossimi mesi.

Mi permettano però gli organi superiori di esprimere il mio personale disappunto nel trovarmi nuovamente a constatare che le misure adottate non tengono minimamente conto delle differenti realtà territoriali, mi perdoneranno se affermo che non possiamo pensare che le misure che vengono adottate per la piazza di Napoli, Roma, Milano o Brescia, possano essere un vestito su misura, adatto a realtà territoriali molto più piccole, nelle quali i rischi di assembramento sociale non hanno ragione d’essere.

Chiudere alcune attività site in piccoli comuni significa mandare l’intero sistema economico in default. Le piccole realtà non sono in grado di sopportare, data la limitatezza del loro volume d’affari (non paragonabile a quello di attività site in grandi città) una diminuzione delle entrate giornaliere dovuta alle chiusure imposte. I piccoli comuni dal canto loro, si troveranno a dover fronteggiare un calo delle entrate tributarie conseguente al suddetto calo del giro d’affari da parte dei contribuenti.

Cari governanti, l’assistenzialismo non fa parte della tradizione imprenditoriale dei nostri paesi, non è nel DNA di persone che sono cresciute con la dedizione totale verso il lavoro e la dignità che da questo scaturisce. Le misure attuate portano in una direzione che i nostri piccoli imprenditori non desiderano certo, ovvero quella del fallimento finanziario e sociale.

Ai nostri figli passa un messaggio non in linea con gli insegnamenti dei nostri padri, che attraverso i loro sacrifici hanno grandemente contribuito alla costruzione dell’intera nazione e di tutti i servizi che vengono quotidianamente erogati e garantiti da parte delle istituzioni. Avete fatto passare il messaggio che ai sindaci è demandata la possibilità di calibrare le misure di contenimento del virus in funzione della loro conoscenza diretta e approfondita delle rispettive realtà territoriali, ma nei fatti l’aspettativa di poter governare direttamente il territorio è stata disattesa.

Personalmente sto vivendo le misure di contenimento da voi emanate, come una sorta di bavaglio che impedisce di dare risposte concrete al grido di aiuto di quelle piccole realtà che in fondo al tunnel vedono il fallimento piuttosto che la fine della pandemia. Le sto vivendo con il grande timore che il principale organo di formazione, la scuola, non sia più in grado di assolvere il compito sociale e culturale che le è stato affidato.

Dobbiamo necessariamente puntare al mantenimento delle scuole aperte per consentire agli alunni di oggi di svolgere in futuro il ruolo dirigenziale che li attende e per fare questo è necessario che ogni realtà locale possa attuare le misure di responsabilità che derivano dalla posizione che ho scelto di ricoprire.

Alberto Maestri
Sindaco di Paitone


Vedi anche
13/04/2020 08:00

Mascherine sartoriali A Treviso Bresciano l’impegno per il contenimento della pandemia denominata Covid-19 passa anche attraverso le mani delle sarte del piccolo comune valsabbino.

17/02/2021 10:54

Politiche scolastiche al tempo del Covid Molti servizi, nell'anno della pandemia, hanno richiesto al Comune valsabbino di sostenere costi aggiuntivi per adeguamento e sanificazione. C'è poi la questione della scuola media, attualmente in ristrutturazione

20/07/2020 09:30

Pertica Bassa, primi fra i colpiti, ma primi Covid-free In rapporto alla popolazione il piccolo paese risulta fra i più colpiti dalla pandemia in Valsabbia, ma è stato fra i primi ad uscirne bene

13/03/2020 06:46

In azione anche la Provinciale Anche la Polizia Provinciale è impegnata nei controlli sugli spostamenti delle persone, nell'ambito delle misure di contenimento da contagio Covid-19

20/07/2020 07:27

Sabbio Chiese, dove il Covid-19 ha colpito duro È fra i paesi valsabbini più colpiti dalla pandemia: importante la risposta dell’Amministrazione comunale e del volontariato: 120 le famiglie aiutate. Ora preoccupa la situazione economica generale



Altre da Paitone
20/02/2021

In ricordo di Rinaldo Sgotti

Un grave lutto per Paitone e per l'Amministrazione comunale la perdita di Rinaldo Sgotti, venuto a mancare dopo una lunga lotta contro il Covid. Il ricordo affettuoso di un collega

09/02/2021

Tentativi di truffa

Bussano alla porta per proporre sondaggi sugli elettrodomestici, millantando autorizzazioni di cui non sono in possesso. L'invito è sempre quello a contattare le forze dell'ordine

08/02/2021

Il genocidio delle foibe, «Non erano episodi di guerra»

«Nessuno vuole negare le ingiustizie e le violenze commesse dall’Italia fascista ai danni di sloveni e croati, ma si è trattato di feroci, ferocissime vendette, che hanno assunto l’aspetto finale di un vero e proprio genocidio»

06/02/2021

Tentativo di rapina andato a vuoto

Se l’è vista brutta il proprietario della tabaccheria che ieri verso l’orario di chiusura si visto entrare nel negozio un uomo armato di coltello

06/02/2021

76 primavere per Mariateresa

Tanti auguri a Mariateresa, di Paitone, che proprio oggi, sabato 6 febbraio, compie 76 splendidi anni

28/01/2021

Abbandono rifiuti, stretta sui controlli

Una pratica inqualificabile che verrà punita in modo inflessibile aumentando i controlli della Polizia locale e installando in paese delle telecamere di videosorveglianza

15/01/2021

Aiuti per l'acquisto di generi di prima necessità

Le famiglie in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria possono richiedere al Comune i buoni spesa da spendere nei negozi convenzionati del paese

02/01/2021

Al via il servizio unificato di Polizia locale

La convenzione fra i due comuni della bassa valle, accomunati un tessuto sociale particolarmente coeso, garantirà anche una maggiore presenza degli agenti sul territorio

22/12/2020

Ventidue opere con fondi regionali

Il consigliere regionale valsabbino della Lega, Floriano Massardi: “Oltre 12 milioni di euro impegnati nel bilancio di previsione 2021-2023 per il territorio bresciano con i miei ordini del giorno per la realizzazione di importanti opere nei comuni nei comuni bresciani”

07/12/2020

Rebecca Chiga in vetta al mondo nel karate

Originaria di Paitone, lo scorso sabato in Municipio ha ricevuto un riconoscimento per il prestigioso titolo di campionessa del mondo di karate tradizionale