10 Maggio 2017, 14.54
Salò
Ateneo di Salò

Ambiente e paesaggio della Riviera gardesana

di Redazione

Prosegue sabato prossimo, 13 maggio, con gli interventi di Antonio Foglio e Gian Pietro Brogiolo, il percorso di ricerca sull'«Ambiente e il Paesaggio», in seno al progetto «Storia di Salò e dintorni» promosso dall'Ateneo con la collaborazione e il patrocinio della Città di Salò


Sabato 13 maggio, alle ore 17.30, a Salò, presso la Sala dei Provveditori, il secondo appuntamento del percorso di ricerca sull'«Ambiente e il Paesaggio», in seno al progetto «Storia di Salò e dintorni» promosso dall'Ateneo con la collaborazione e il patrocinio della Città di Salò

Dopo un breve inquadramento della toponomastica quale ramo dell'onomastica e di come essa riveli una grande messe di informazioni storiche, linguistiche, economiche, sulle variazioni intervenute nel territorio e nel paesaggio agrario in particolare, Antonio Foglio passerà a una indagine diacronica dell'origine e del significato dei nomi di luogo, con esempi tratti dalla toponomastica gardesana e salodiana in particolare.

Muovendo dai toponimi con alla base radici delle lingue indeuropee, tratterà di quelli d'origine celtica (es. Benàco, Limone), successivamente quelli d'origine latina (es. i prediali, una trentina dei quali a Salò) e di quelli germanici (Garda, Gazzo, Gazzolo). Largo spazio dedicherà, quindi, alla classificazione semantica, mettendo in evidenza le stretto legame tra il territorio e le genti che lo abitarono, nonché le trasformazioni che queste vi operarono.

Passerà quindi in rassegna i toponimi salodiani conosciuti, suddividendoli per classi (oronimi, idronimi, fitonimi ecc.) e concluderà con esempi di cambi di nome di luogo poco graditi agli abitanti (es. Hano/Capovalle, Goglione/Prevalle, Caccavero/Campoverde)

Gian Pietro Brogiolo illustrerà come i catasti storici della prima metà dell' '800, localizzando su una mappa le proprietà e descrivendole sistematicamente nei registri, abbiano fotografato l'ultima fase di un ecosistema che si può tentare di indagare, per tempi più lontani, con gli strumenti dell'archeologia, delle fonti scritte e della toponomastica. Fonti da trattare con cautela, se considerate isolatamente, ma che si rafforzano se confrontate tra loro e che conducono a una ricostruzione, nel lungo periodo, delle modalità di conquista e di sfruttamento di un territorio rurale.

Antonio Foglio, in collaborazione con altri studiosi, ha già pubblicato la toponomastica di Toscolano Maderno, Gardone, Limone; ha concluso il volume su Tremosine e sta preparando quello di Salò.

Gian Pietro Brogiolo sta pubblicando, in un volume del quale è prevista l'uscita a giugno, uno studio sui paesaggi storici di Vobarno; ne sta curando altri due su quelli di Toscolano Maderno e Vallio e ha da poco avviato le ricerche su quelli di Gardone, dove è anche prevista, dal 16 giugno, una campagna di scavi nel castello della Val di Sur. Identificato proprio grazie al toponimo e ai resti ancora leggibili in superficie, fornirà preziose informazioni sulla storia di un territorio intensamente sfruttato per i boschi, i pascoli e la caccia e, più limitatamente, per le attività agrarie.


Aggiungi commento:

Vedi anche
06/05/2017 11:11

Storia di Salò e dintorni L’Ateneo di Salò si è fatto promotore di un’iniziativa per dare alle stampe la storia della cittadina gardesana, coinvolgendo studiosi e associazioni culturali del territorio

16/05/2017 15:39

Flora, fauna e biodiversità del Garda Sono gli argomenti del terzo incontro del percorso di ricerca «Ambiente naturale e paesaggio» in programma questo giovedì 18 maggio a Salò, nell’ambito del progetto «Storia di Salò e dintorni», promosso dall'Ateneo di Salò in collaborazione con l'Amministrazione comunale

18/12/2019 08:00

L'evoluzione del paesaggio di Salò Questo venerdì 20 dicembre presso Auditorium del Palazzo della Cultura di Salò, l’ultima delle quattro conferenze dedicate alla storia di Salò, con due relazioni su paesaggio e territorio

22/10/2014 10:45

Viaggio in Valle Sabbia: tra storia, arte e paesaggio Nell’ambito delle celebrazioni per il 450° di fondazione dell’Ateneo di Salò, si terrà venerdì a Roè Volciano una conferenza sulle vicende storiche egli snodi culturali che hanno reso viva la Valle Sabbia

30/01/2020 09:47

La Riviera di Salò nel Risorgimento Nell’approfondimento della storia di Salò e dintorni, a cura dell’Ateneo di Salò, questo venerdì una conferenza con Luciano Faverzani




Altre da Salò
19/01/2022

Centro Antiviolenza, un corso per diventare operatrice

Avrà inizio a febbraio e coinvolge anche la sede dello sportello di Sabbio Chiese. Come partecipare

19/01/2022

Apre lo sportello «Aiutar-si»

Un servizio gratuito, rivolto ai residenti, attivato a partire dal 24 gennaio presso la Biblioteca per facilitare l’orientamento nel sistema dei servizi per i caregiver di persone anziane o con disabilità

12/01/2022

Come perdere peso in modo sano

Ci sono diverse diete e trucchi per dimagrire che possono aiutare a perdere peso velocemente. Ma non tutti i metodi fanno bene alla salute. Il dottor Daniele Romeo del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò ci spiega la sua idea sull'argomento

11/01/2022

Nuoto, Lorenzo Glessi domina il Trofeo Città di Salò

L'atleta friulano si riconferma protagonista nella competizione salodiana. Sofia Sandri e Alberto Gusi si aggiudicano il Trofeo Renato Tranquilli

06/01/2022

Al via la XXIII edizione del Trofeo di Nuoto

La manifestazione sportiva inaugura il calendario 2022 della Canottieri Garda Salò

05/01/2022

Osteopatia: visione globale del paziente

L’osteopata considera l’individuo nella sua globalità. In questo articolo, Daniele Romeo del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò racconta il suo approccio nel processo di guarigione di una paziente

30/12/2021

Annamaria Mora e Leuterio Garzarella trionfano ai regionali

La coppia di ballerini salodiani ma orgogliosamente originari di Bagolino ha aggiunto un’altra medaglia al suo nutrito palmares

29/12/2021

La capsulite adesiva o sindrome della spalla congelata

Che cos’è la capsulite adesiva? Come si cura? Scopriamolo con Mauro Folchini del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò

24/12/2021

Ecco il terreno per la Casa della Comunità

Sottoscritto l’atto per la cessione a titolo gratuito del diritto di superficie sui terreni di Cunettone fra Comune di Salò e Asst del Garda per la realizzazione della Casa della Comunità e della Centrale Operativa Territoriale (COT)

23/12/2021

Ex Tavina: «Piano di riconversione insostenibile», pronto il ricorso

Legambiente Lombardia, Acque e Terre del Garda e Forum Civico insieme in un ricorso al Tar contro il progetto di edificazione residenziale e commerciale dell'area