29 Settembre 2015, 06.46
Valsabbia
Redazionale

Un corso per gestire il gioco

di Redazione

I gestori degli esercizi commerciali dove sono installate apparecchiature per il gioco d'azzardo lecito, sono tenuti a frequentare un corso di formazione


Non tutti sanno che la Legge Regionale nr. 8 del 21/10/2013 emanata dalla Regione Lombardia, impone ai titolari degli esercizi commerciali dove sono installate apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito (slot machine e similari) l’obbligo di seguire un percorso formativo della durata di 4 ORE per poter gestire consapevolmente situazioni e criticità associate a tale attività.

Il corso ha l’obiettivo di fare conoscere a tutti gli operatori gli aspetti di questo tema: normativa nazionale e regionale, approccio al cliente a rischio di ludopatia, rispetto della legalità e dell’ordine pubblico.

IL CORSO E’ RIVOLTO A:

• Tutti i gestori delle sale da gioco e dei locali con apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito.
Essi devono adeguarsi all’obbligo formativo ENTRO IL 03 NOVEMBRE 2015

• I nuovi gestori. Essi devono invece adeguarsi all’obbligo formativo ENTRO 6 MESI dalla data di installazione delle apparecchiature.

A tal proposito, Ellegi Service organizza presso la propria sede di Via Marconi 2/G a Roè Volciano il giorno LUNEDI’ 19/10/2015 dalle ore 14.00 alle ore 18.00 un Corso di formazione per gestori di sale da gioco o locali dove siano installate apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito.
Si precisa che il mancato adempimento comporta una sanzione amministrativa da 1000 a 5000 €

Chi fosse interessato ad iscriversi e ad ottenere ulteriori informazioni può contattare lo 0365.597862, oppure inviare una mail a corsi@ellegi-service.it




Commenti:
ID61467 - 29/09/2015 12:30:03 - (genpep) -

ma il corso di 4 ore serve per insegnare ai gestori come fare giocare di più? è risaputo che anche i baristi più riluttanti hanno dovuto mettere le macchinette solo per avere qualche ricavo in più che permetta di rimanere aperti. e tutti questi inutili corsi ( pagamento, ovvio)non saranno forse quei famosi posti di lavoro in più?

Aggiungi commento:

Vedi anche
08/05/2018 09:50

«Vivere alla grande» Questo giovedì, 10 maggio, a Roè Volciano la seconda proiezione del cineforum di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo promosso dalla Comunità montana di Valle Sabbia  

22/09/2018 08:00

Per contrastare le ludopatie Il sindaco di Roè Volciano Maria Katia Vezzola ha da poco firmato un’ordinanza di limitazione degli orari di funzionamento degli apparecchi da gioco al fine di prevenire e contrastare le problematiche legate al gioco d’azzardo lecito 

16/05/2018 10:30

«Il passato è una terra straniera» Il cineforum di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo promosso dalla Comunità montana di Valle Sabbia prosegue domani, giovedì 17 maggio, a Villanuova con una proiezione gratuita

16/01/2016 07:12

Ludopatie? La parola d'ordine è formazione Si fa in tre la proposta dalla Comunità montana di Valle Sabbia per affrontare i problemi creati dalla dipendenza da giochi d’azzardo, che morde con modalità drammatiche anche lungo la Valle del Chiese

20/11/2013 10:01

Gioco d’azzardo e ludopatie Venerd sera a Villanuova una serata aperta al pubblico per indagare il fenomeno delle ludopatie con psicologi, politici e rappresentanti del mondo associazionistico per contrastare la diffusione del gioco d'azzardo




Altre da Valsabbia
19/06/2021

Cordoglio per la morte di Padre Oscar

E’ giunta inaspettata in Valle Sabbia la notizia della prematura morte di monsignor Oscar Therà, il "figlio delle stelle" che amava trascorrere periodi di riposo in Degagna

18/06/2021

Aliscargo Airlines, a capo degli azionisti Alcide Leali

La nuova compagnia aerea per il trasporto intercontinentale delle merci vede alla guida degli investitori privati l’imprenditore valsabbino, già fondatore di Air Dolomiti e patron dei Lefay Resorts

18/06/2021

Al via Acque e Terre Festival

Quindici spettacoli in nove Comuni nell’arco dell’estate per l’attesa rassegna che regala musica, teatro e cultura di qualità

17/06/2021

Cosa significa essere un «Comune turistico»

E’ sufficiente istituire un assessorato al turismo, elencare edifici storici ed eventi estivi per essere un comune turistico? Secondo l’Istat non basta e vediamo perché. Ecco come sono messi i Comuni valsabbini

16/06/2021

Aria spa, Girelli: «Un nuovo problema. Per i centri estivi bando da rifare»

La segnalazione del consigliere regionale valsabbino del Pd: «600 tra Comuni e parrocchie che avevano partecipato al bando, ora dovranno ripresentare le domande»

15/06/2021

Cinque milioni di euro per la Protezione Civile

Le risorse stanziate dalla Regione saranno destinate all'acquisto di mezzi, dotazioni tecniche e attrezzature necessari alla gestione delle emergenze. Massardi: “Protezione Civile risorsa fondamentale per il nostro territorio”

15/06/2021

Scuola finita, ora c'è la maturità

Bilancio in chiaroscuro per gli alunni del “Perlasca” per l’anno scolastico appena trascorso segnato dalla didattica a distanza. Da mercoledì il via agli esami di Stato

15/06/2021

DAD, ovvero Differenti Approcci Didattici

L’acronimo è lo stesso per la Didattica A Distanza, l’intendimento, made in Fondazione della Comunità Bresciana è limitarne le distorsioni. VIDEO

15/06/2021

La poesia premia, anche a... «d'istanza»

Due studentesse del Liceo Scientifico del Perlasca di Idro si sono aggiudicate il secondo e il terzo posto al concorso POESIA D’ISTANTI

14/06/2021

Ripartono i corsi creativi

Il FabLab Valle Sabbia riprende le sue attività e organizza per l'estate alcuni corsi per adulti e bambini