11 Giugno 2015, 07.12
Vestone Barghe Odolo Lavenone Preseglie Roè Volciano
Sicurezza

Vigili... sui mezzi pesanti

di Redazione

Cronotachigrafi al setaccio sulle strade della Valle Sabbia, con gli agenti dell'Aggregazione valsabbina impegnati a Vestone, Lavenone, Barghe, Preseglie, Odolo e Roè Volciano. Con qualche sorpresa


Camionisti spagnoli, rumeni, ma anche nostranissimi valsabbini e bresciani. Tutti accomunati dal mancato rispetto delle norme che prevedono precisi tempi di guida e di riposo al volante dei bestioni della strada, con conseguente diminuzione dei margini di sicurezza per tutti quanti.

Una cinquantina i mezzi pesanti controllati dagli agenti dell'Aggregazione valsabbina, che hanno riscontrato, appunto, il frequente "vizietto" di rimandare i previsti riposi giornalieri o settimanali a tempi successivi, incappando così nei relativi verbali.

In un caso, che ha riguardato un camionista napoletano, è stata ritirata anche la patente, in quanto il tachigrafo, evidentemente per sua deliberata volontà, era addirittura sprovvisto di relativo foglietto.
Altri, come un camionista spagnolo, al rimprovero per il mancato riposo, hanno raccontato dell'iposizione di ritmi di lavoro illegali da parte dei datori di lavoro.

In un caso, relativamente ad un autista bresciano con autoarticolato, addirittura mancava l'assicurazione.
Sarebbero risultate tutto sommato regolari le altre dotazioni controllate: gomme, revisioni, patenti.



Commenti:
ID58496 - 11/06/2015 12:28:20 - (alfa3) - pedro

bravi complimenti per il lavoro svoltocontinuare sempre cosi

ID58499 - 11/06/2015 19:10:18 - (Oscar Rafone) - quasi tutti i camionisti napoletani

girano senza il disco del cronotachigrafo analogico. Quelli più corretti si limitano a togliere il sigillo in piombo o a mettere una calamita per taroccarlo. Altrimenti usano aggeggi elettronici per taroccare quelli digitali. I napoletani in tema di truffe e di pizza non sono secondi a nessuno, è risaputo.

ID58500 - 11/06/2015 20:19:46 - (Tc) - ...Oscar

noi bresciani comunque ci difendiamo bene...girando addirittura senza assicurazione...in tema di truffe non siamo secondi a nessuno pure noi...:-D

Aggiungi commento:

Vedi anche
27/03/2019 18:40

Sempre più efficienti Sono i vigili del fuoco volontari del distaccamento di Vestone, che grazie alla partecipazione a bandi e all’impegno di molti hanno ottenuto dotazioni tecniche di rilievo

13/03/2019 07:59

Surplus di controlli Sicurezza, ambente e viabilità nel mirino degli agenti della Locale della Valle Sabbia nel loro impegno aggiuntivo del fine settimana

03/11/2015 14:39

Un anno di Polizia della Valle Sabbia Allo scadere del primo anno da quando è stata istituita, l’aggregazione di polizia locale della Valle Sabbia rende pubblico il suo impegno: forza, tempi di servizio, tipologia e frequenza degli interventi. Gli strumenti a disposizione, l'aggiornamento e le prospettive

02/05/2016 08:25

Anche Villanuova c'è C'è anche Villanuova sul Clisi nell'aggregazione di polizia locale della Valle Sabbia. Sempre pochi gli agenti in organico in rapporto alla popolazione e al territorio, ma sempre più efficienti

23/04/2020 07:25

Primi decessi ad Anfo e Provaglio, erano in Rsa Ovunque diminuiscono i numeri del contagio e anche la triste conta giornaliera dei morti. Così anche in Valle Sabbia, con Ats che ieri ha inserito due decessi: uno ad Anfo e uno a Provaglio Valsabbia




Altre da Roè Volciano
16/06/2021

Charlie Cinelli sul palco con Si può fare band

Questa sera alla Scar di Roè Volciano la prima serata della rassegna “Il dono del tempo”, nell'ambito del progetto “Oltre il Chiostro”, per promuovere la cittadinanza attiva

11/06/2021

Benvenuto don Roberto

Dopo lunghi mesi di attesa, domenica scorsa ha fatto il suo ingresso il nuovo parroco di Roè Volciano

10/06/2021

«Il dono del tempo»: promuovere la cittadinanza attiva

Una rassegna con quattro appuntamenti nell'ambito del progetto “Oltre il chiostro” promosso dalla Rsa e dal comune di Roè Volciano per passare dal fare comunità all'essere comunità

08/06/2021

Trasporti e sicurezza, il caso di Roè Volciano

Anche il “nodo” dei Tormini, punto di interscambio tra le valli, il Garda e Brescia, necessita di un intervento di riqualificazione. La lettera del comitato “Vado a scuola sicuro”

03/06/2021

La vita dopo la terapia intensiva

Cosa succede a chi ha vissuto in ospedale la terapia intensiva e poi viene dimesso? Se lo sono chiesti i ragazzi delle Terze F e G delle Medie di Roè

01/06/2021

Contro lo scuolabus

Solo danni ai mezzi nello scontro fra un’auto e lo scuolabus nel passaggio in una via stretta di Roè Volciano

30/05/2021

Non ce l'ha fatta

Luciana Avanzi, 72enne di Roè Volciano, era stata investita venerdì a Salò mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali, è spirata il giorno dopo in ospedale

30/05/2021

Lorenzo diventa maggiorenne

Tanti auguri a Lorenzo Gregori, di Roè Volciano, che proprio oggi, domenica 30 giugno, compie i suoi primi 18 anni

27/05/2021

I 64 di Armando

Tanti auguri, ad Armando Ponchiardi, di Roè Volciano, che oggi, 27 maggio spegne 64 candeline

24/05/2021

A scuola con... gli Alpini

“Gli Alpini sono unione, sono fratellanza, sono una mano pronta per aiutarti, sono coraggio, sono sensibilità, sono le radici dello stato italiano.” (Elisa, terza media, Roè Volciano)