01 Novembre 2013, 13.18
Salò Garda
Artificieri

Al cimitero spunta l'ananas

di val.

L'ordigno, probabilmente risalente alla Seconda guerra mondiale, stato rinvenuto da un giardiniere all'interno del cimitero di Sal (VIDEO)

 
L'hanno fatta scoppiare sulla spiaggia alla Baia del Vento, dove questa mattina non c'era nessuno.
L'avevano trovata ieri giovedì 31 ottobre, in un'aiola del cimitero di salò che apre su via Tavine.
A fare la pericolosa scoperta un giardiniere del comune che stava effettuando lavori di sistemazione e di pulizia.
 
Si tratta di una vecchia bomba "ananas", inesplosa, in pessimo stato di conservazione, che risaliva probabilmente alla seconda guerra mondiale.
 
Sono intervenuti i carabinieri di Salò, che hanno transennato l'angolo di cimitero per evitare che i visitatori potessero correre pericoli.
La bomba era nascosta fra l'erba, parzialmente interrata, chissà da quanto tempo era lì.
 
Questo venerdì mattina sono intervenuti gli artificieri del X reggimento guastatori di stanza a Cremona, al comando del capitano Donati.
E' toccato all'esperto caporal maggiore Francesco Brugattu di recuperare l'ordigno.
Dopo di chè è stato trasportato alla Baia del Vento e fatto esplodere in tutta sicurezza, mentre gli uomini del luogotenente Negro si assicuravano che nessuno si avvicinasse alla zona.
 

Iscriviti al canale video di Vallesabbianews.it

 



Aggiungi commento:

Vedi anche
07/04/2021 07:17

Ordigno in Rocca Verrà fatto brillare oggi in piena sicurezza dagli artificieri del Genio Guastatori l’ordigno ritrovato in occasione di lavori alla Batteria Statuto

04/11/2015 09:05

Residuato bellico Un ordigno risalente con ogni probabilità alla Prima guerra mondiale, è affiorato dal terreno in località Palvico, a Storo

25/07/2016 09:18

In Bruffione per ricordare i caduti Nonostante la pioggia intensa, un centinaio di persone hanno preso parte sabato al tradizionale pellegrinaggio degli alpini di Bagolino presso l’ex cimitero della Prima guerra mondiale

08/05/2019 06:42

Vandali al cimitero? No: furto d’ottone A Sabbio Chiese è stato denunciato un quarantenne trovato in possesso di rame e di ottone. Materiale trafugato al cimitero e nell’azienda in cui lavora

09/03/2008 00:00

Dopo Pasqua l'ampliamento del cimitero Il Comune di Sal ha disciplinato lo sviluppo e la nuova edificazione nel cimitero monumentale vantiniano di via Tavine. Attualmente il camposanto dispone di 5.400 sepolture, di cui 3.400 loculi, 700 fosse e 1.300 cellette ossario.




Altre da Salò
15/10/2021

Casa della comunità, approvato il protocollo d'intesa

La nuova struttura socio-sanitaria, che sorgerà a Cunettone nell'ambito del Piano nazionale ripresa e resilienza, verrà ultimata da Asst del Garda in circa quattro anni

13/10/2021

Come guarire dal mal di schiena? Parliamo di Neurochirurgia e fisioterapia

Si può fare qualcosa per curare il mal di schiena? A volte è necessario modificare delle abitudini, altre volte si può ricorrere alla fisioterapia. Ne parla il Dottor Matteo Giannini del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò

11/10/2021

Canottaggio, a Ravenna Speziani campione italiano Juniores

Miglior tempo di sempre per l'atleta salodiano Nicola Speziani, che si è aggiudicato il titolo nel singolo canoe

11/10/2021

«Il mio voto contrario motivato»

Con questa nota Manuela Zaminato ha motivato il suo voto contrario all'accordo di programma che segna i destini dell'ex ospedale salodiano e delinea il futuro, non solo per Salò, della sanità pubblica territoriale di prossimità

11/10/2021

Il protocollo d'intesa spacca la minoranza

Nei giorni scorsi il Consiglio comunale di Salò ha dato il via libera all’accordo che dovrebbe portare alla realizzazione di una struttura socio-sanitaria a Cunettone

06/10/2021

Neuroma di Morton, una comune patologia del piede

Il neuroma di Morton è una patologia che coinvolge il nervo interdigitale dell’avampiede e causa forti dolori ai piedi. Lo spiega con questo articolo il Dottor Massimiliano Bianchini del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò

05/10/2021

Messaggeri del Cosmo

Sono valsabbini e guardano lontano: dalle più piccole particelle fin oltre le stelle. Sono gli scienziati Oliviero Cremonesi e Germano Bonomi, che insieme all'astrofisico Massimo Della Valle, anche lui bresciano, interverranno questo venerdì sera a Salò

05/10/2021

KeAsso vince la 56ª edizione della Trevelica Salodiana

Il timoniere armatore Max Tosi si è aggiudicato anche il Trofeo “Franco Berther”, dedicato al consigliere della Canottieri che nello scorso decennio aveva contribuito al rilancio della manifestazione

05/10/2021

Un nuovo anno per Salòtto Cultura Giovani

Il centro culturale nato nell’ex Palazzo di Giustizia di Salò ha inaugurato una nuova stagione di corsi con un open day e un nuovo logo creato con l’aiuto degli studenti dell’ITC Battisti.

30/09/2021

Cuore di donna, screening gratuito per la prevenzione

Synlab Santa Maria e il comune di Salò uniti nell’offrire alle donne una valutazione gratuita del rischio cardiovascolare, la principale - e meno conosciuta - causa di mortalità femminile