15 Settembre 2007, 00.00
Barghe
Ricorrenze

Tanti auguri alla ยซzia Ciaยป

di red.

Per tutti i suoi di Barghe ่ la “zia Cia”, ma lei ่ suor Romana Ceresa, nata nel 1919, da 60anni al servizio del Signore. Una ricorrenza questa che la comunitเ del piccolo centro valsabbino intende festeggiare “alla grande”.

Per tutti i suoi di Barghe รจ la โ€œzia Ciaโ€, ma lei รจ suor Romana Ceresa, nata nel 1919, da 60anni al servizio del Signore. Una ricorrenza questa che la comunitร  del piccolo centro valsabbino intende festeggiare โ€œalla grandeโ€, ritrovandosi in oratorio domani (domenica) a sessantโ€™anni esatti da quando iniziรฒ quel viaggio in treno che la portรฒ alla Casa Madre di Torricella dove poi divenne una delle suore della Caritร  di S. Giovanna dโ€™Antida.

Fino allโ€™etร  di 28 anni Romana vive al servizio della numerosa famiglia.
La frequenza alla Parrocchia e la vicinanza alle suore che vivono in paese sono fondamentali per la sua decisione di accettare la chiamata di Gesรน, che viene messa in pratica allโ€™indomani dellโ€™ultima guerra, a metร  settembre del 1947.

A causa del carattere volitivo, a suor Romana vengono affidati incarichi che le permettono di darsi da fare. Dopo due anni รจ a Legnano, poi a Varese, dove presta servizio come infermiera. Poi le tocca Sondrio con i reparti ospedalieri di Maternitร  e Chirurgia dove si ferma per sei anni.
Le malattie che si cura di far sopportare agli altri non la risparmiano: si ammala prima di tubercolosi e si salva, unica di 12 consorelle ricoverate con lei a Vimercate.

A Brescia le tolgono i 185 calcoli alla cistifellea che ancora conserva. Non demorde: una volta guarita si occupa dei bimbi tubercolotici di Olgiate Olona, poi a Monza in Chirurgia, a Cremona con gli anziani.
Nel โ€™77 del secolo scorso viene inviata allโ€™ospedale militare di Bolzano, dove diventa beniamina dei ragazzi che le chiedevano di intercedere per ottenere licenze.
Solo negli anni Ottanta rientra alla casa madre, dove prende ad occuparsi delle consorelle anziane.

Dopo aver curato per tanti anni il grande โ€œparcoโ€ variopinto degli esseri umani, dal 2.002, suor Romana ha preso ad occuparsi quasi esclusivamente di un giardino verde che guarda verso il lago dโ€™Orta, quello di una casa per suore anziane dove non manca ancora di darsi da fare, con la stessa amorevole cura che la contraddistingueva nei confronti dei familiari quando era ragazzina.


Aggiungi commento:

Vedi anche
02/01/2013 08:12

Se n'รจ andato con un grazie Il piccolo centro valsabbino non dimentica il sindaco scomparso a novembre. I suoi saluti compaiono sul notiziario comunale, in suo nome la scuola materna riceve quasi 10 mila euro.

24/02/2015 10:03

Piccolo, grande traguardo Tanti Auguri a Loretta Maschio, che proprio oggi, martedรฌ 24 febbraio, festeggia i suoi primi cinquanta

29/06/2017 11:20

Suor Lucia, religiosa da 60 anni Tanti auguri per i suoi 60 anni di professione religiosa da parte di tutta la sua famiglia a suor Lucia Baga, originaria di Lavenone, ora residente a Roma

17/01/2016 07:09

I quattro di Stefano Tanti auguri al piccolo Stefano, di Barghe, che proprio oggi, domenica 17 gennaio, compie i suoi primi 4 anni

28/09/2016 10:23

I magnifici otto di Filippo Tanti auguri al piccolo Filippo, di Barghe, che proprio oggi, mercoledรฌ 28 settembre, compie i suoi primi otto anni




Altre da Barghe
14/06/2021

Vittorino Prandini e le 150 donazioni

L'avisino, classe 1951, ha raggiunto i limiti di etร  e donato la sua ultima sacca di sangue. Un traguardo festeggiato con gioia da tutti i presenti, ieri, ai prelievi collettivi a Barghe

29/05/2021

Tutto da solo

Eโ€™ arrivato lungo in curva ed รจ uscito di strada insieme alla sua moto, passando sotto al guard-rail

26/05/2021

Master in Management dell'Impresa Responsabile

Questo venerdรฌ 28 maggio alle 10 il webinar per la presentazione del corso che inizierร  lโ€™8 giugno e si terrร  nella ex centrale elettrica di Barghe. Ecco come partecipare

23/05/2021

Il Gianni, il Basilio e la panchina della piazza

Stagioni e condizioni meteorologiche sono secondarie, basta regolarsi trovando la postazione giusta...

22/05/2021

Un riconoscimento agli infermieri straordinari

Tra gli assegnatari del prestigioso โ€œDaisy Awardโ€, riconoscimento a livello nazionale, quest'anno anche un'infermiera di Barghe

(1)
21/05/2021

Congratulazioni ingegnere

Congratulazioni a Dylan Comincioli di Barghe che ha brillantemente conseguito la Laurea in Ingegneria Meccanica e dei Materiali

19/05/2021

Se l'impresa dev'essere responsabile e sostenibile

E' stato presentato nella ex centrale elettrica di Barghe il Master in Management by ISFOR. Occasione di alta formazione in Valle Sabbia, per delineare il futuro dell'impresa

09/05/2021

Tanta fortuna

Un incidente fra auto e moto che avrebbe potuto avere conseguenze ben piรน serie, quello avvenuto lungo la 237 del Caffaro a Barghe

01/04/2021

Canale e parete da mettere in sicurezza

Unโ€™opera per mitigare un dissesto idrogeologico propedeutica per la prosecuzione della Greenway della Valle Sabbia, ovvero la pista ciclabile che solca la valle

28/03/2021

Tariffe congelate e investimenti

Nel bilancio di previsione invariate le aliquote di imposte e tasse e una serie di interventi grazie a fondi statali e regionali