23 Agosto 2007, 00.00
Agnosine
Agnosine

Il «Pirla» non s'ha da fare

di Ubaldo Vallini

“Il programma integrato della Pirla mai sar approvato solo perch verr inserito nel Pgt. In questo modo si finisce col limitare lo sviluppo produttivo del paese .
Parola di Giorgio Bontempi che ad Agnosine guida l'opposizione.

“Il programma integrato della Pirla mai e poi mai lo scorso anno avrebbe potuto passare il vaglio dell’Amministrazione provinciale. Per questo motivo è stato modificato. Non mi pare però che le novità siano tali da giustificare quest’anno una posizione diversa da parte del Broletto”.

Giorgio Bontempi, vicepresidente in Comunità montana e capogruppo di minoranza ad Agnosine, ritiene che ci sia ancora lo spazio per opporsi alla scelta dell’Amministrazione di Agnosine di dare il via all’operazione “Pirla” che prevede la realizzazione di capannoni per 14mila metri quadrati, in un’area di 56mila che sta fra l’attuale area artigianale di Agnosine e i laminatoi di Odolo di proprietà Iro.

E promette battaglia: “Si è trattato di un vero e proprio blitz da parte della maggioranza che ha approvato il piano senza darci la possibilità si esaminarlo a fondo – afferma Bontempi -. Meglio sarebbe stato discuterlo in un’assemblea pubblica ed affrontare un confronto sereno con i cittadini e con gli imprenditori di Agnosine”.
Una questione di metodo allora, più che di merito? “Non proprio: Un programma integrato di intervento come quello è possibile grazie ad una Legge (la 12 del 2005) che prevede il recupero di aree dismesse intendendo immobili. E’ chiaro a tutti che quella non è un’area di pregio, è però anche vero anche che lì ora c’è un prato, non vecchie fabbriche”.

Quindi? “Quindi l’unico modo che questa maggioranza ha di vedersi approvato il progetto è quello di inserirlo nel Piano di Gestione del Territorio che, prevediamo, vorrà approvare nelle prossime settimane – aggiunge Bontempi -. Questioni burocratiche a parte, in questo modo si finisce col limitare lo sviluppo produttivo del paese, perchè difficilmente in futuro sarà possibile dire di si ad altri progetti industriali, magari avanzati questi da imprenditori locali”.

Sul progetto della “Pirla” il sindaco di Agnosine Santino Campagnoli viene “punto” ai fianchi da più parti.
L’altra “spina” è rappresentata dal suo vicesindaco Maria Ricchini che ha sempre votato contro e l’ha fatto anche nell’ultimo consiglio comunale: “Mi permetto di rimarcare il punto cardine del programma che indicava l’ipotesi di edificabilità dei siti industriali e artigianali purchè legati saldamente ad esigenze individuali di soggetti già residenti e radicati nel territorio” scrive nella sua dichiarazione “irrevocabile di voto contrario” consegnata agli atti.
“Di capannoni vuoti in giro c’è pieno e questi non mancavano proprio” conclude Bontempi.

Per Campagnoli rimane invece un ottimo affare: “Con un milione di euro sistemiamo l’illuminazione pubblica, la bretella di Binzago, i marciapiedi lungo la Provinciale, asfaltiamo, acquistiamo parte del secondo piano del nuovo edificio comunale e sistemiamo un’ala della scuola media. Altrimenti che stiamo qui a fare”.


Aggiungi commento:

Vedi anche
15/04/2008 00:00

Bontempi: «Vittoria politica» Alle 17 di ieri mancava solo il riesame delle schede accantonate perch ritenute in “odore di nullit”. Giorgio Bontempi, di “Progetto Agnosine - Lega Nord” il nuovo sindaco ed gi l, a festeggiare con i suoi fuori dai seggi.

15/04/2008 00:00

Giorgio Bontempi nuovo Sindaco di Agnosine Cambio della guardia al Comune di Agnosine, unico paese valsabbino interessato al rinnovo della compagine amministrativa. Il nuovo Sindaco Giorgio Bontempi, a capo della lista civica “Progetto per Agnosine”.

19/05/2018 09:00

Bontempi pronto per il terzo mandato Con la lista “Prima Agnosine”, Giorgio Bontempi si presenta nel ruolo di candidato sindaco di Agnosine per la terza volta sfidando solo il quorum

23/06/2019 10:36

Giorgio Bontempi presidente di Lgh

Alla guida del Cda della società lombarda Linea Group Holding, che opera nei settori ambiente, energia e distribuzione, è ora il sindaco di Agnosine, che prende il posto di Antonio Vivenzi

11/06/2018 07:35

La terza volta di Bontempi Vinta la sfida contro il quorum, che ad Agnosine a causa dei molti elettori residenti all'estero non era del tutto scontata, "Prima Agnosine" prosegue con Giorgio Bontempi il suo corso




Altre da Agnosine
16/04/2021

Agnosine e i tamponi

L’Amministrazione comunale di Agnosine si ripete: dopo l’esperienza di “tamponamento” per gli over 70, ecco quella per tutti i maggiorenni

12/04/2021

Spiedo e taragna per l'ambulanza

Polisportiva e cacciatori Acl insieme, ad Agnosine, per una giornata di solidarietà. Obiettivo: una nuova ambulanza per Pronto Emergenza

12/04/2021

Da Odolo a Villanuova

Nuova destinazione per don Gualtiero Pasini che lascia la guida delle parrocchie di Odolo, Binzago e Gazzane per diventare amministratore parrocchiale nel suo paese natale

07/04/2021

Franco e Tina, grazie di cuore

Una lettera di ringraziamento, da parte di un'amica, ai due farmacisti di Agnosine che ora si godranno la meritata pensione

01/04/2021

Cade con l'e-bike, vola in elicottero

Brutta avventura quella occorsa ad un biker di 63 anni scivolato lungo un ripido sterrato sul Bertone

20/03/2021

Carissimo Don Pietro Chiappa

E’ con immensa gioia che oggi voglio scriverti e altrettanto fiero, orgoglioso di te per il nuovo incarico che il Vicario zonale ti ha assegnato...

20/02/2021

Agnosine punta tutto sulla sicurezza

Contributi regionali, l'aiuto della Comunità Montana di Valle Sabbia e risorse comunali in campo per la messa in sicurezza di alcuni punti critici del paese

03/02/2021

Dal Cavallo... a cavallo del guard-rail

Tanto spavento, per fortuna pochi danni e nessuno ha dovuto ricorrere al ricovero in Pronto soccorso

04/01/2021

Geiger vince il ricorso contro la Provincia

Mancano le prove. L’ente pubblico è stato condannato a rifondere alla società che gestisce l’impianto di trattamenti rifiuti le spese di giudizio

24/12/2020

Tamponati al 70%

Sono gli ultrasettantenni di Agnosine, che in massa hanno partecipato allo screening-Covid proposto dall’Amministrazione comunale, di cui abbiamo già scritto nei giorni scorsi

Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente