03 Gennaio 2012, 12.00
Roè Volciano
Redazionale

Uffici e negozi nell'ex Cotonificio

di red.

A Ro Volciano, l'edificio ristrutturato dell'ex cotonificio De Angeli Frua ospita attivit professionali e commerciali. E c' ancora posto, a prezzi contenuti.

 
La ristrutturazione dell’ex-cotonificio De Angeli-Frua a Roè Volciano (un edificio industriale di notevole memoria storica per la Valle Sabbia e per l’intera Provincia di Brescia) ha permesso un’operazione immobiliare di particolare pregio che ha trovato un positivo riscontro da parte di chi ha avuto occasione di visitarlo.
 
L’intervento edilizio ha salvaguardato gli elementi strutturali caratteristici di un opificio industriale (colonne portanti in ghisa, soffitti con legno a vista ed ampi spazi operativi) garantendo la funzionalità strutturale ed operativa dell’immobile.
Il progetto architettonico dello studio SILVANO BUZZI & ASSOCIATI ha in sostanza mantenuto il sapore del vecchio cotonificio adattandolo alle moderne esigenze della vita quotidiana delle attività professionali e residenziali.
 
Non a caso l’immobile è stato oggetto di pubblicazione sulle riviste specializzate di settore sia nella sua destinazione professionale che nella sua destinazione abitativa.
Le attività già localizzate nel CENTRO DAF (questa è la denominazione dell’intervento a ricordo, nell’acronimo, della vecchia intestazione) giustamente esibiscono nei loro siti informatici richiami fotografici all’intero edificio ed agli spazi utilizzati.
 
Le attività già installate spaziano dalla progettazione architettonica ed urbanistica alla consulenza fiscale ed amministrativa; dalla consulenza informatica agli studi odontoiatrici e psicologici.
La struttura è destinata principalmente ad attività professionali ma è anche utilizzata, al pianterreno, a proposte di natura commerciale (negozi ed attività ricettive) mentre nei piani superiori si sono realizzate unità abitative sull’esempio dei loft delle grandi città.
 
Dell’intero fabbricato di tre piani restano tuttora disponibili alcuni spazi veramente interessanti ad un prezzo estremamente contenuto:
 
a – una superficie di circa 300 metriquadri al primo piano (suddivisibile in due o tre unità autonome) utilizzabile per uffici commerciali, studi professionali ed abitazione;
b – una superficie di circa 1.250 metriquadri al piano terra (anch’essa suddivisibile in più unità autonome) utilizzabile per attività imprenditoriali, commerciali e professionali.
 
In entrambe le proposte, considerate le altezze dei singoli piani, vi è la possibilità di inserire soppalchi di varia metratura.
Il tutto inserito in una piazza di recente realizzazione, con ampi spazi di parcheggio pubblico e la disponibilità, sul retro dell’edificio, di posti auto coperti riservati per i proprietari delle unità immobiliari,
 
Le vendite sono effettuate direttamente dall’impresa che ha effettuato la ristrutturazione, senza oneri di intermediazione commerciale, con la possibilità di assegnazione tramite primaria società di leasing.
 
Per informazioni e visite telefonate al 348-2651977 oppure inviate una email a bellasich@gmail.com.
 

CentroDAF-Brochure.pdf




Aggiungi commento:

Vedi anche
03/10/2011 07:04

Figlia del cotonificio La Biblioteca di Ro Volciano nasce su un nucleo di libri “Fondo De Angeli Frua” (circa 600 vol.) donati dalla DAF Cotonificio De Angeli Frua al Comune di Ro Volciano.

05/03/2021 08:00

Da chiesetta della fabbrica a sala civica Dopo un primo intervento di restauro la cappella dell'ex cotonificio De Angeli Frua diventerà una sala civica per incontri culturali e spettacoli. Un vero e proprio gioiello di storia e archeologia industriale

22/12/2009 07:00

“Contemplatore del cielo e della terra” Presso l’Area Imprinting dell’ex-cotonificio De Angeli-Frua a Ro Volciano in corso una mostra del pittore bresciano Tomaso Maggini

24/10/2016 11:51

Non solo Tomasi Vi sono ancora alcuni giorni per visitare la mostra «Armando Tomasi: all’orizzonte, luce», allestita negli ampi spazi espositivi dell’ex cotonificio De Angeli Frua, che si chiuderà il prossimo primo novembre. Il coinvolgimento della scuola

15/05/2014 06:52

Giovanni Soncina, innovazione senza età Ha cominciato la sua carriera il 15 maggio 1934 come apprendista al Cotonificio De Angeli Frua di Roè Volciano. Oggi la sua Omsi Trasmissioni Spa dà lavoro a più di 300 famiglie




Altre da Roè Volciano
14/05/2021

Un giardino di libri con Mutty

Questo sabato, 15 maggio, una mostra del libro per bambini e ragazzi presso la Scuola "Fly High" di Roè Volciano

30/04/2021

Dottoressa Daiana

Festa in famiglia per Daiana Rizzardini, di Roè Volciano, che nei giorni scorsi ha discusso con successo la sua tesi magistrale in Giurisprudenza all’Università di Brescia

29/04/2021

Auguri nonno Primo

Tantissimi auguri a Primo Pace di Roè Volciano che proprio oggi, giovedì 29 aprile, compie 90 anni

27/04/2021

25 Aprile, il ricordo nella RSA di Roè Volciano

Gli anziani sono stati coinvolti dalle educatrici e dai volontari in attività creative e dedicate alla memoria. Presente, per coincidenza, anche un'ospite particolare

(1)
07/04/2021

«Home», fotografie dal campo di Rosarno

L’associazione culturale valsabbina “Nonsolo8marzo” incontra Bruna Ginammi, che ha fotografato le abitazioni dei migranti raccoglitori nel campo di Reggio Calabria

01/04/2021

Un numero contro la demenza

Al via il progetto “IN-FORMA Servizio per la prevenzione e la cura delle demenze”, promosso dalla Cooperativa La Cordata di Roè Volciano con il contributo di Cassa Rurale

31/03/2021

Svolta a sinistra e si scontra con l'auto

A scontrarsi, sulla statale tra i Tormini e Vobarno, due giovani valsabbini rispettivamente alla guida di un autocarro e di un’auto

29/03/2021

Artisti e musicisti per far sorridere i nonni

Li cercano le animatrici della Rsa per provare, tramite esibizioni via Zoom, a riportare un po' di comunità all'interno della Casa di Riposo, facendo sentire gli anziani meno soli

29/03/2021

La voce della minoranza

Dopo il primo Consiglio comunale dell’anno anche la minoranza, a Roè Volciano, dice la sua su alcuni punti ancora in sospeso

29/03/2021

Opere pubbliche, gli interventi a Roè

Dai lavori alle medie ai marciapiedi, passando per la riqualificazione del Centro sportivo. Approvato il piano preventivo delle opere. E c’è anche la “rigenerazione urbana”, in accordo con la minoranza

(1)