20 Gennaio 2017, 16.30
Sabbio Chiese
Sicurezza e Igiene del Lavoro

Corso piattaforme aeree

di Redazione

È in programma il prossimo 7 febbraio presso Sicurezza e Igiene del Lavoro di Sabbio Chiese un corso per la formazione di operatori di piattaforme di lavoro elevabile (PLE), con o senza stabilizzatori


Il corso piattaforme aeree è un corso di formazione teorico-pratico, obbligatorio per gli operatori di piattaforme aeree. L’uso di attrezzature da lavoro che richiedono conoscenze e responsabilità particolari rende obbligatoria una specifica abilitazione.

Il D.Lgs. 81/08 prevede un percorso formativo dedicato per gli utilizzatori di piattaforme di lavoro elevabili. L’Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 22/02/2012 ha dettagliato la durata ed i contenuti del corso.

Il corso si terrà presso Sicurezza e Igiene del Lavoro martedì 7 febbraio presso la sede di Sabbio Chiese, in via Magno 18/B, ed avrà una durata di 10 ore ( 8:30-12:30 parte teorica; 13:30-19:30 parte pratica).

Per informazioni contattare il numero 0365.85310 o scrivere all'indirizzo mail: corsi@sicurezzaigiene.it


Aggiungi commento:

Vedi anche
26/11/2014 07:14

Corso per piattaforme aeree Piattaforme aeree, con o senza stabilizzatori: come si utilizzano, quali sono le norme di sicurezza da osservare. Dieci ore di corso per imparare, a Sabbio Chiese con Sicurezza e Igiene del Lavoro

24/05/2017 10:07

Corso ambienti confinati Si terrà presso Sicurezza e Igiene del Lavoro sabato 10 giugno a Sabbio Chiese un corso per chi opera in ambienti ristretti dove è possibile il rilascio di gas pericolosi

21/03/2014 07:05

Piattaforme mobili, formazione e aggiornamento Ellegi Service propone per il mese di aprile un corso dedicato ai manovratori di Piattaforme di Lavoro Elevabili (PLE)

01/10/2015 16:30

SeIL, corso per gestire il gioco È in programma il prossimo 2 novembre presso Sicurezza e Igiene del Lavoro di Sabbio Chiese un corso per conseguire l’attestato regionale per i gestori di locali dove sono installate apparecchiature per il gioco d’azzardo

10/11/2014 15:54

Corso con lo sconto per l'HACCP Con SeIL Sicurezza e Igiene sul Lavoro, che apre uffici ed ambulatori a Sabbio Chiese, il corso obbligatorio HACCP costa meno: offerta del mese a 18 euro più iva a persona




Altre da Sabbio Chiese
27/07/2021

Al volante con lo spinello

Prima nega, poi ammette, che mentre si trovava alla guida dell’auto stava consumando dell’hashish

20/07/2021

Non solo canti d'amore

Acque e Terre Festival propone questo mercoledì sera un omaggio alla musica delle donne, non solo quella sentimentale ma anche quella di lotta, del lavoro e di resistenza

10/07/2021

Studenti guide nei musei della Valle Sabbia

Grazie a un progetto di alternanza scuola-lavoro, quindici studenti del corso turistico del “Battisti” effettueranno alcuni servizi, guide ma non solo, per il Sistema museale valsabbino

07/07/2021

Slittano di un anno le feste decennali

Il Covid non ha permesso di avviare per tempo le attività preparatorie dell’evento e per questo slitterà al 2023

04/07/2021

Il Museo della Civiltà contadina dedicato a Enrico Morelli

Con una partecipata cerimonia è stato intitolato all’ideatore e donatore della raccolta etnografica il museo di Sabbio Chiese

01/07/2021

Sabbio e i colori dell'estate

Dopo mesi di stop a causa delle restrizioni dovute al Covid 19, domenica 4 luglio a Sabbio Chiese verrà organizzata la prima estemporanea di pittura del dopo pandemia nel territorio bresciano

25/06/2021

La «bala»

Per questo fine settimana il Gruppo sportivo “Palla Elastica Sabbio Chiese”, in collaborazione col Gruppo spontaneo che si fa chiamare “La bala mör mai”, ha organizzato una due-giorni in tre Comuni, per documentare l'esecuzione del gioco

19/06/2021

Il Memorial Bottarelli dà il via agli eventi estivi

Domenica a Sabbio Chiese la gara ciclistica per Esordienti in ricordo dell’appassionato giornalista e alpino

18/06/2021

Al via Acque e Terre Festival

Quindici spettacoli in nove Comuni nell’arco dell’estate per l’attesa rassegna che regala musica, teatro e cultura di qualità

16/06/2021

Il fatto non sussiste

Tutti assolti i componenti della famiglia Montini che nel 2016 vennero arrestati e accusati di traffico illegale di rifiuti pericolosi, dissimulati come rottame di ferro