07 Dicembre 2022, 07.00
Valsabbia
Territorio

Frane e alluvioni, in Valsabbia 4 mila persone a rischio

di Redazione

I numeri del report Ispra lo dicono chiaramente: 16 comuni a rischio idraulico e 20 a rischio frane


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



La tragedia di Ischia ha riacceso i riflettori sulla vulnerabilità del territorio italiano.

Secondo i dati dell'ultima indagine sul dissesto idrogeologico dell'Ispra, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, il 93,9% dei Comuni italiani è a rischio per frane, alluvioni o erosione costiera.

Anche il territorio bresciano si rivela sempre più fragile, colpa di diversi fattori: la conformazione del territorio, il consumo di suolo sfrenato degli ultimi decenni, la scarsa manutenzione di torrenti e fronti franosi, asfalto e cemento che hanno «impermeabilizzato» il suolo, gli eventi atmosferici sempre più estremi.

In Val Sabbia sono oltre 4mila le persone che vivono in aree classificate dall'Ispra di pericolosità idrogeologica «elevata» o «molto elevata»: 2400 risultano a rischio frane, 2229 a rischio alluvioni.

I dati Comune per Comune ci dicono che è Bagolino il paese in Val Sabbia, dove vi è la quota maggiore di popolazione che vive in aree a rischio frana (1.084). Seguono Casto (297) e Vallio Terme (202).

Per quanto riguarda il rischio alluvioni abbiamo al primo posto Gavardo (490), seguito da Vobarno (300) e Vestone (216).

La necessità di prevenire questi eventi è quindi scontata, bisogna adattare il territorio ai nuovi eventi metereologici; in sostanza: manutenzione, difesa del suolo, più verde e meno cemento.

Foto di archivio



Vedi anche
20/09/2017 11:22

Il 10% del territorio valsabbino a rischio frane Secondo i dati dell’Ispra sono 8 i Comuni Valsabbini con il territorio più fragile e soggetto a fenomeni franosi, con 1400 abitanti in zone a rischio elevato

10/10/2017 16:27

Rischio alluvioni, qual è la situazione in Valle Sabbia? Secondo i dati dell'Ispra sono quattro i Comuni valsabbini a maggior rischio di alluvioni, per un totale stimato di 3882 abitanti residenti in zone potenzialmente rischiose

18/06/2016 17:37

Bombe d'acqua e allagamenti, le zone a rischio Un’indagine dell’Ispra mette in evidenza i Comuni più a rischio di alluvioni e il numero degli abitanti potenzialmente coinvolti da esondazioni

01/10/2013 15:30

Interventi contro frane e alluvioni Sono tre i progetti di salvaguardia del territorio in Valsabbia finanziati da Regione Lombardia per la messa in sicurezza di fiumi e frane

14/10/2010 08:00

Rischio idrogeologico, l'indagine di Legambiente L’indagine di Legambiente e Protezione civile mette in evidenza i comuni a rischio frane ed esondazioni. Solo Bagolino, Capovalle e Gavardo hanno risposto all’inchiesta.




Altre da Valsabbia
31/01/2023

«Nessun dorma. Il Trentino si schieri per difendere il lago»

I festeggiamenti per i 15 anni di attività degli Amici della Terra sono stati l'occasione per invitare la Provincia autonoma al rispetto della naturalità del lago d'Idro
•VIDEO

31/01/2023

Dalla Regione un milione di euro per la Valle Sabbia

Verranno destinati, su proposta di Comunità montana a tre interventi

31/01/2023

A piedi per onorare i Caduti di Nikolajewka

Alcuni Alpini valsabbini sono partiti il sabato da Vestone e dopo essere entrati in Valtrompia a Lodrino hanno raggiunto le altre Penne nere per la sfilata cittadina di domenica

31/01/2023

Giovani in azione

Green e digital: nuovi laboratori gratuiti per ragazzi del Garda e della ValleSabbia promossi da GAL GardaValsabbia2020 e la Cooperativa Sociale Area, insieme a Solco

31/01/2023

Lago d'Idro, Lombardia contro Trentino sul livello dell'acqua

L'abbassamento delle acque del lago d'Idro, invocato come improprio per potenziale violazione della direttiva Habitat del Trentino, è stato valutato dalla Commissione Europea. Ecco la risposta all'interrogazione

30/01/2023

Per un'illuminazione sostenibile

In corso i lavori di potenziamento e miglioramento dell'illuminazione pubblica per un investimento, a cura della Edison, di 28 milioni di euro

29/01/2023

Interventi sulla viabilità

Fra i lavori previsti dalla Provincia anche interventi sulla SP 79 «Sabbio Chiese – Lumezzane»

29/01/2023

Giorni della merla, tutto come da tradizione?

Secondo le previsioni la tradizione popolare che vuole gli ultimi tre giorni di gennaio come i più freddi dell'inverno potrebbe, dopo qualche anno, tornare ad essere rispettata

28/01/2023

Multe e Sanzioni, il bilancio

La Provincia di Brescia ha incassato nel 2021 oltre 28 milioni di euro in multe e sanzioni, dalla Valle Sabbia oltre 900mila

27/01/2023

Acqua: la faccia oscura della plastica

Dell’invasività della plastica per l’acqua in bottiglia, nello specifico nella fase produttiva delle bottiglie di Pet, abbiamo già detto. Rimane però il nervo scoperto riguardante l’impatto della plastica a valle del consumo dell’acqua