24 Novembre 2022, 06.11
info - Economia e Lavoro

Industria 4.0, bonus fiscali cruciali per fatturato e digitalizzazione

di red.



Imprese sempre più interconnesse e automatizzate: sono e saranno cruciali gli aiuti fiscali dello stato – una serie di iniziative e incentivi fiscali per investimenti IT – ritenuti indispensabili dal 19% delle aziende manifatturiere partecipanti allaricerca scaricabile di Kantar per TeamSystem.

Dai dati raccolti ne è stata ricavata un’infografica intitolata “Industria 4.0: reali opportunità e tutti i motivi per cui bisogna puntarci”. Partiamo dall’Industria 4.0: ha lo scopo finale di sviluppare Smart Factory su tutto il territorio.
Queste “fabbriche intelligenti” coniugano i layout produttivi con macchine e impianti altamente digitalizzati, integrati e all’avanguardia.

Dalla ricerca risulta che l’83% delle aziende intervistate ha usufruito dei bonus fiscali. Un’impresa su due grazie ai bonus fiscali ha avuto un impatto positivo sul fatturato del +56%, registrando un aumento di ordini ricevuti, liquidità disponibile e un calo del carico fiscale.

Tra gli obiettivi delle aziende che sfruttano il digitale troviamo l’ottimizzazione dei processi, il supporto gestionale e l’utilizzo di tali strumentazioni come opportunità di scambio e collaborazione.

L’indagine, inoltre, ha evidenziato quali beni e servizi sono tra i più desiderati:

- Il 50% preferisce investire su beni materiali funzionali alla digitalizzazione e alla produzione, come macchine per specifici processi industriali, robot e magazzini automatizzati;

- Il 36% preferisce beni immateriali come software, sistemi integrati, piattaforme, applicazioni e gestionali aziendali;

- Il 33% predilige attività di innovazione tecnologica;

- Il 21% punta su beni che realizzano obiettivi di transizione ecologica, sulla formazione del personale e sulla loro transizione tecnologica e digitale.

Il futuro dell’industria non sarà incentrato solamente sull’efficienza produttiva. Entro il 2030 l’Industria 4.0 verrà integrata dall’Industria 5.0: si tratta di un’evoluzione dell’Industria 4.0 che non si pone come sua sostituta, ma che punta piuttosto al suo completamento.

L'industria 5.0 avrà un approccio Human-centric, che metterà al centro dell’azienda il lavoratore. Questo porterà una maggiore cooperazione uomo-macchina e una crescente tutela della sostenibilità, ottimizzando i processi e ponendo l’attenzione sulle persone che lavorano dietro le macchine.





Vedi anche
26/03/2021 12:00

Energie Valsabbia e Intesa San Paolo, accordo da 30 milioni di euro A tanto ammonta il plafond concordato con il gruppo bancario per la cessione dei crediti fiscali Superbonus ed Ecobonus introdotti dal Decreto Rilancio

01/12/2017 15:36

Con Ellebi lavoro ed aria pulita in casa Concessionaria in tutta la provincia di Brescia per Delphin Italia, Ellebi nei giorni scorsi ha inaugurato la sua sede vestonese ed offre nuovi posti di lavoro

31/05/2016 07:59

Le scadenze di giugno Incredibile...nei primi quindici giorni di giugno non ci sono scadenze fiscali, poi però....

23/07/2020 10:05

Produzione, ambiente ed energia 952,6 milioni di euro. E’ il fatturato del Gruppo Silmar nel 2019. Bene anche la ripresa nel “dopocovid”. In tre anni investiti dal Gruppo più di 200 milioni di euro

19/11/2016 14:53

Finanziamenti privati per arte e cultura: ora c'è l'Art Bonus Un affresco da restaurare, un teatro da ristrutturare, un archivio da riorganizzare, un bene culturale da valorizzare. Sono solo alcuni esempi di attività finanziabili da privati per le quali possono scattare i benefici fiscali dell’Art Bonus.




Altre da Info
25/11/2022

L'importanza del sonno e come difenderlo

Trascorriamo un terzo della nostra vita dormendo, o almeno dovremmo farlo! Questo dà l'idea dell'importanza di un processo, tutt'altro che passivo, per la nostra salute

18/11/2022

Salute maschile, prevenzione e benessere ad ogni età

Appuntamento giovedì 24 novembre al Punto Prelievi del Polidiagnostico SYNLAB Santa Maria di Vobarno per una serata di approfondimento e un Open Day Gratuito dedicato all’urologia e all’andrologia

17/11/2022

I vini rossi di Valtellina con un cuore di Nebbiolo

La Valtellina è una piccola regione vinicola che produce solo circa 4 milioni di bottiglie di vino all'anno, ma di qualità eccelsa, a partire soprattutto dalle uve del nobile vitigno Nebbiolo.

17/11/2022

Regalare un vino: ecco qualche consiglio utile

Durante le feste capita spesso di essere invitati a casa di amici e parenti e non ci si può di certo presentare a mani vuote.

03/11/2022

Uno studio ecografico in Valle Sabbia

È quello aperto a Nozza di Vestone dal dottor Gianpaolo Superti, dove le prenotazioni sono veloci, la consulenza professionale ed il referto viene consegnato immediatamente